EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Scorpion 2016-11-27T11:24:48+01:00

Scorpion

 

Da arma d’ordinanza della

SOS
Salarian, dove veniva usata contro schieramenti nemici in superiorità numerica, la pistola Scorpion si è diffusa in tutta la galassia. Spara proiettili “molli” a bassa velocità che rivestono una duplice funzione. L’esplosivo ad alto potenziale al loro interno contiene una sostanza viscosa che li fa aderire al bersaglio colpito, se sparati su una superficie, invece, diventano mine di prossimità.

Pro

Ottima pistola per aggiungere potenza di fuoco all’arsenale di un soldato o di un biotico che vuole essere armato sino ai denti, i suoi proiettili sono in grado di attaccarsi su qualsiasi superficie e la detonazione avviene dopo qualche secondo portando morte e distruzione nel raggio di due metri.
Nonostante non faccia tantissimi danni alle difficoltà più elevate, la principale dote di quest’arma è quella di destabilizzare per qualche secondo i nemici di taglia umana (indipendentemente dal livello di protezione) permettendo al resto della squadra o ai poteri dell’utilizzatore di colpirlo senza difficoltà.
L’estrazione della clip termica esaurita è velocissima e si impiega meno di un secondo per espellere la clip orma inutilizzabile e poter sparare di nuovo: ciò permetterà di mantenere una cadenza di fuoco costante.
La cadenza di fuoco della Scorpion è buona, non è di certo un’arma automatica, ma esistono molte pistole più lente.
L’arma di ordinanza della SOS Salarian è in grado di sparare un intera clip di proiettili gommosi esplosivi in circa quattro o cinque secondi.
La Scorpion presenta un leggerissimo rinculo ad ogni colpo sparato, che fortunatamente non rovina minimamente la precisione dell’arma.
La precisione dell’arma è buona, dato che si riesce a centrare quasi sempre un bersaglio dove si desidera anche a circa 30 metri di distanza.
Grazie al fatto di possedere proiettili che aderiscono alle superfici, con un po’ di pratica si potranno colpire i nemici che si riparano dietro un angolo sparando il colpo il più vicino possibile ad esso e colpendolo indirettamente con l’esplosione del proiettile.
Tuttavia siccome i proiettili sparati sono lenti a raggiungere il bersaglio, si avrà difficoltà a centrare il nemico in movimento, è consigliabile puntare l’arma in modo da anticipare i movimenti del bersaglio.

Contro

Uno dei difetti della Scorpion è la poca capienza dei caricatori infatti si hanno all’incirca 25 munizioni totali standard e 4 colpi a clip termica: abbastanza da poter eliminare uno squadrone nemico ma non sufficienti negli scontri prolungati e impegnativi.
L’arma non è leggerissima: rallenterà di un po’ la ricarica dei poteri ma il suo potenziale distruttivo copre questa mancanza.
Ideale sia come arma di supporto sia per un biotico che non pretende una velocissima ricarica dei poteri.

  • Apparizioni: ME3
  • Luoghi in cui può essere trovato: Priorità: Sur’Kesh
  • Classificazione: Ultra-raro (N7)
Avatar
Videogiocatore dalla tenera età di 5 anni, golgoth ha creato RPG Italia mentre studiava medicina. Finiti i tempi da studente continua ancora a seguire con passione la propria creatura, divertendosi, da buon nostalgico dei tempi che furono, a rigiocare periodicamente vecchie glorie del passato quali Monkey Island o Magic Carpet, senza disdegnare i titoli più recenti (soprattutto RPG, ovviamente).