EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Rakhana 2015-07-20T10:48:46+01:00

Rakhana è il pianeta natale della specie Drell. Ormai un cimitero, l’arido pianeta un tempo era ricco di vita, in particolare spettacolari rettili e insetti che con le perfette condizioni ambientali proliferavano a dismisura.

In seguito alla costante espansione industriale dei Drell – unica razza senziente evolutasi – il pianeta ben presto divenne inquinato, gli oceani s’inacidirono e il terreno non fu più in grado di ospitare la vita; e i Drell, così come ogni altra forma di vita, erano destinati ad estinguersi dato che non conoscendo il viaggio interstellare non potevano emigrare.

Se non fosse stato per il rapido nonché benevolo intervento degli Hanar, i Drell non sarebbero più esistiti. In un periodo di 10 anni gli Hanar si fecero carico di far evacuare più Drell possibili e di portarli sul loro pianeta natale, Kahje.
Circa 375 000 Drell furono portati in salvo mentre la restante popolazione su Rakhana iniziava a morire e a battersi per le poche risorse di cibo rimaste sul pianeta.

Oggi su Rakhana sopravvivono poche migliaia di Drell organizzati in comunità che non superano le poche centinaia, solamente durante il periodo del Pellegrinaggio la popolazione del pianeta può raddoppiare ma oramai non potrà tornare allo splendore di un tempo.