EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Ingegnere Militare 2016-11-27T11:24:34+02:00

Gli Ingegneri da combattimento di

Cerberus sono unità di supporto specializzate, il cui compito è di assistere le forze primarie rimanendo fuori dalla linea di fuoco.
Spetta a loro montare rapidamente e mantenere in efficienza le torrette da battaglia durante gli scontri, rimanendo al coperto; indossano armature leggere, che permettono loro maggior libertà di movimento.
Se sotto attacco, tentano di tornare al riparo al più presto, rispondendo al fuoco solo il minimo indispensabile lasciando che siano i soldati delle prime file a ingaggiare il nemico.

Il pericolo vero e proprio è rappresentato dalla torretta che possono installare sul capo di battaglia: una volta attivata, può facilmente falciare gli oppositori davanti a se mentre l’ingegnere si dà alla fuga.
Essendo solo un’unità di supporto, l’ingegnere in se non è particolarmente pericoloso: oltre alla già citata corazzatura leggera e agli scudi, può contare solo su una pistola pesante

M-5 Phalanx, senza strumenti di attacco corpo a corpo. Il suo compito principale in battaglia rimane quello di riparare le torrette e i mech
Atlas danneggiati.

La dipendenza da questi mezzi tecnologici può però essere un’arma a doppio taglio: oltre a essere facile preda di riprogrammazione tramite Sabotaggio, la torretta  inattiva che porta sulla schiena crea una potente esplosione nel caso in cui venisse raggiunta da un proiettile, danneggiando gravemente l’ingegnere e facendo venire meno la sua funzione sul capo di battaglia. Questo rende la torretta anche un gigantesco punto debole su cui i tiratori esperti possono contare.me3_sur_kesh___cerberus_combat_engineer_by_chicksaw2002-d61xry6