EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Terra 2016-11-27T11:24:50+02:00

TerraTerzo pianeta del sistema Sol,  la Terra è il mondo natale della razza

Umana e conta una popolazione di circa 11.4 billioni di individui.  L’orbita del pianeta è considerevolmente densa di detriti generatosi dallo sviluppo di sonde esplosive, è quindi raccomandato alle navi di mantenere le barriere cinetiche attive fino alle altitudini di 85 kilometri da terra.

Pianeta d’origine e capitale dell’Umanità, la Terra sta conoscendo una nuova epoca d’oro, grazie ad almeno una dozzina di colonie ben avviate che producono risorse e a un centinaio di avamposti industriali che riversano i loro profitti sulla Terra. Queste attività coloniali di fatto favoriscono il fiorire di attività industriali, commerciali e artistiche anche sul pianeta natale.

Le città sviluppano grattacieli improntati sul concetto dell’arcologia, rinverdendo in tal modo le città e cercando un modo più efficiente di usare lo spazio.  Il processo di crescita e miglioramento risulta talmente visibile da essere considerato una fonte di ispirazione per le razze aliene, aumentando l’influenza dell’Umanità nella comunità galattica in maniera stupefacente, specie visto da quanto poco tempo l’Umanità ne è entrata a far parte.

Nonostante il ruolo di capitale dell’Umanità, la Terra è ancora divisa in nazioni e stati, come gli Stati Uniti del Nord America (UNAS)  – composti da Canada, Messico e USA, unitisi nel tardo ventunesimo secolo – l’Unione Europea e la Federazione Popolare Cinese, tutti uniti sotto lo stendardo dell’

Alleanza dei Sistemi.

Anche se gli esseri umani godono di una longevità senza eguali nella propria storia, il divario tra ricchi e poveri è sempre più marcato, questa profonda frattura socio-economica si può quasi toccar con mano nel campo medico sanitario.  Infatti, se nelle nazioni economicamente più floride quasi tutte le malattie genetiche sono state debellate e l’inquinamento è quasi del tutto sparito, nelle regioni meno abbienti la prospettiva di vita non è molto diversa da prima del ventesimo secolo e le città sono ridotte a baraccopoli soffocate dallo smog.

Negli ultimi duecento anni, il livello del mare si è alzato di almeno due metri e  fenomeni meteorologici violenti e improvvisi sono piuttosto comuni a causa dei danni ambientali inflitti al pianeta alla fine del ventunesimo secolo.  La situazione è lentamente migliorata negli ultimi decenni grazie alla scoperta di nuove tecnologie meno inquinanti.

Mass Effect 3

Nel 2186, con l’avvento dei

Razziatori, l’età d’oro che stava vivendo la Terra è terminata.
Intere città sono state rase al suolo e il numero di vittime si conta nell’ordine dei miliardi.
Subito dopo Kar’Shan (il pianeta natale
Batarian) è stato il secondo pianeta a essere invaso dai Razziatori, che distruggendo le boe ricetrasmittenti nell’orbita hanno tagliato fuori il pianeta dalla rete di comunicazioni galattica.
Avatar
Videogiocatore dalla tenera età di 5 anni, golgoth ha creato RPG Italia mentre studiava medicina. Finiti i tempi da studente continua ancora a seguire con passione la propria creatura, divertendosi, da buon nostalgico dei tempi che furono, a rigiocare periodicamente vecchie glorie del passato quali Monkey Island o Magic Carpet, senza disdegnare i titoli più recenti (soprattutto RPG, ovviamente).