EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Forze speciali Turian 2016-11-27T11:24:34+02:00

Cabal

Le Cabal sono le unità d’èlite biotiche dell’esercito

Turian, contano dalle 10 alle 15 squadre capitanate da un “Kabalim”.
Il loro motto è “L’intangibile è inarrestabile”.
Le Cabal, oltre ad un addestramento biotico avanzato, vengono anche addestrate per agire sotto copertura o comunque per mantenere un basso profilo in missioni di sabotaggio e assassinio. Ogni unità Cabal, infatti, sa padroneggiare armamenti, esplosivi, tattiche di infiltrazione e pilotaggio.
A volte hanno compiuto lunghe missioni di ricognizione e osservazione del nemico.

turian_cabal_by_dna_daenar-d5x4vrtIl loro ruolo è analogo a quello dei primi

biotici Turian che vennero reclutati per incarichi simili durante le guerre dell’unificazione, con l’unica differenza che quei biotici tenevano d’occhio le forze armate regolari dei vari eserciti coloniali e occasionalmente uccidevano altri soldati per garantire la completa fedeltà delle truppe.
Questo spiega perché ancora oggi i biotici Turian vengono guardati con diffidenza dagli altri soldati dell’esercito Turian e perché la Gerarchia preferisca tenere le unità Cabal separate dal resto dell’esercito.

Degno di nota è il fatto che anche i Turian con abilità biotiche non adatte al combattimento vengano reclutati forzatamente tra le fila delle Cabal, tuttavia la loro carriera militare non dura molto, dato che i capisquadra Cabal scartano tali soggetti non idonei.
Questa selettività ha permesso alle unità Cabal di diventare autentici professionisti, uniti nel desiderio di difendere la Gerarchia Turian a qualsiasi costo, anche quello dell’isolamento a cui sono costretti.

Durante la guerra dei

Razziatori le Cabal si sono schierate con le forze di resistenza
N7, mettendo a disposizione i propri soldati più capaci.
Nyreen Kandros, una ex Cabal, ha giocato un ruolo chiave nella riconquista di
Omega nel 2186.

 

Guardianera Turian

I Guardianera Turian sono un ramo d’élite dell’esercito Turian, a cui vengono affidati gli incarichi più delicati e rischiosi.
La maggior parte delle operazioni a cui partecipano sono riservate (analogamente alla

Squadra Operazioni Speciali Salarian).
Si dice che anche Saren Arterius abbia fatto parte dei guardia nera, anche se è improbabile data la giovane età in cui entrò nell’esercito Turian.

 

Legione Armigeri 26

Retaliation-4-1024x576La Legione Armigeri 26 è una rispettata e temutissima squadra d’assalto di prima linea dell’esercito Turian, che offrì i suoi soldati alle forze N7 durante la Guerra dei Razziatori nel 2186.
Caratteristica distintiva di questa Legione è l’utilizzo di una speciale corazza dotata di jet integrati che contribuiscono ad aumentare
enormemente la mobilità di queste unità rispetto alle altre.

 

43esima Divisione Marine

La 43esima divisione della marina Turian fu fondata durante la guerra di unificazione da cui sorse la gerarchia Turian.
Il compito principale della 43esima è quello di mantenere i contatti con le altre specie del consiglio quali

Salarian, e recentemente anche
Umani.
Oltre ad addestrare le truppe delle sovra citate specie, la 43esima divisione tiene traccia delle tattiche e delle strategie degli eserciti che addestra per poter prendere il meglio da ciascuno e farlo proprio