EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Javelin 2016-11-27T11:24:46+01:00

JavelinIl Javelin è un fucile di precisione di fabbricazione

geth che non utilizza proiettili standard bensì un fluido che emette una luce quando sparato ed è in grado di tagliare ogni superficie che incontra.
Il danno che provoca è estremamente alto, talvolta anche un solo colpo può risultare letale se ben assestato. Tuttavia all’alta precisione e al micidiale danno si contrappone un elevato peso e la possibilità di poter sparare un’unico colpo prima di dover ricaricare.
Un potenziamento molto utile per tale arma è la possibilità di dotarla di un mirino migliorato in grado di penetrare i fumogeni utilizzati largamente dalla fanteria specializzata di
Cerberus, inoltre se l’arma viene utilizzata ai suoi più alti livelli è in grado di superare anche gli scudi e le corazze piu sottili.

 

Pro

Questo potentissimo fucile di precisione ideato dai Geth spara un sostanza ferro/fluida che viene magneticamente incamerata nella canna del fucile ed espulsa ad altissima velocità, una volta uscito dalla canna il ferro/fluido diventa incandescente, in grado di arrecare danni gravissimi ai nemici e di perforare la maggior parte dei materiali.

I danni arrecati da singolo “getto” sono apocalittici, più devastanti dei proiettili del

Black Widow e altrettanto perforanti, anche qui il detto di “un colpo due tacche” regna sovrano.
I nemici corazzati subiranno gravissimi danni da quest’arma micidiale e solo pochi nemici non cadranno con un singolo colpo ben piazzato.

La precisione del Javelin è superba, pari solo a quella del Black Widow, si possono centrare in mezzo agli occhi bersagli distanti anche 60 metri, infatti grazie al mirino ottico di concezione Geth si hanno in tempo reale distanza e colpi rimanenti prima di sostituire la clip termica.
La precisione non migliora se si utilizza l’arma da un riparo ma è meglio comunque essere protetti da una copertura per evitare il fuoco nemico.

La cadenza di fuoco del Javelin è discreta, in quanto ad arma a singolo colpo, è controllata direttamente dalla velocità con cui si estrae la clip termica ormai usurata.
Per sparare bisogna tenere premuto il grilletto per alcuni istanti, in quanto il ferro/fluido si deve caricare magneticamente. La velocità di estrazione della clip termica è discreta, si impiega all’incirca un secondo e mezzo per sostituire la clip e sparare di nuovo, meglio se si effettua la ricarica da un riparo per essere protetti dal fuoco incrociato nemico.
Il rinculo prodotto da ogni getto di ferro/fluido sparato è pressoché nullo, dal momento che l’arma spara un singolo colpo alla volta.

 

Contro

Una delle pecche del Javelin è la scarsa capienza, infatti si hanno appena 8 colpi totali standard e uno a clip termica, molto consigliato utilizzarlo in una posizione vicino a un dispensatore di clip termiche.

Il Javelin è più pesante del Black Widow, anche se più letale, e rallenterà in modo significativo la ricarica dei poteri di un biotico o un ingegnere, quindi sta all’utilizzatore scegliere se affidarsi alla potenza del Javelin o ripiegare su una veloce ricarica dei poteri.

  • Apparizioni: ME3
  • Luoghi in cui può essere trovato: si trova nella missione Rannoch: Ammiraglio Koris sul sentiero dopo la capsula di salvataggio schiantata.
  • Classificazione: ultra rara (N7)
Avatar
Videogiocatore dalla tenera età di 5 anni, golgoth ha creato RPG Italia mentre studiava medicina. Finiti i tempi da studente continua ancora a seguire con passione la propria creatura, divertendosi, da buon nostalgico dei tempi che furono, a rigiocare periodicamente vecchie glorie del passato quali Monkey Island o Magic Carpet, senza disdegnare i titoli più recenti (soprattutto RPG, ovviamente).