EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Progenie 2015-07-17T10:48:39+01:00

La Progenie sono mostri umanoidi che assistono i Collettori nei loro attacchi alle colonie periferiche dei sistemi Terminus.
Le loro ossa sono ricoperte di resina metallica, mentre le vene e gli organi interni degli Umani da cui provengono sono stati sostituiti da tubi e nano macchine che gli consentono di  sopravvivere  al  vuoto  spaziale.
Il tutto è tenuto insieme dai pochi tessuti muscolari sopravvissuti alla trasformazione (probabilmente ottenuta mediante un “Dente di Drago”.

Sul lato sinistro del corpo presentano una sacca carnosa, contenente materiale cerebrale di molti Umani messi insieme; ciò consente alla progenie di avere un sistema nervoso decentralizzato, che la rende priva di punti deboli, ma altresì comporta che un proiettile nel ginocchio faccia gli stessi danni di un colpo diretto in testa.

Il cannone, montato al posto del braccio destro, emette una sorta di Onda d’urto con effetto Deformante, capace di annientare anche le barriere cinetiche più potenti in un colpo solo.

I poteri biotici della creatura derivano in parte dall’amalgama di materiale cerebro-spinale nella sacca e in parte dal sistema nervoso secondario, in cui sono presenti molti noduli di eezo in polvere, che con tutta probabilità vengono aggiunti durante il trattamento dei cadaveri Umani (metodo più efficiente che cercare e catturare vittime dotate già di poteri biotici).

Per creare una Progenie i Collettori si servivano di una vittima “principale”, di cui usavano tutto il corpo, e diverse vittime “secondarie”, di cui usavano solo il cervello e la spina dorsale (depositati poi nella sacca carnosa)

Il loro scarso utilizzo durante la Guerra dei Razziatori fa supporre che le progenie fossero creatura dei Razziatori solo indirettamente (ipotizzando che i Razziatori crearono i Collettori, e furono i Collettori, a loro volta, a creare le Progenie con gli umani rapiti) e che per tale motivo abbiano preferito di non crearne di nuove.

La maggioranza delle Progenie sono morte a seguito della missione attraverso il portale di Omega 4 compiuta dal comandante Shepard dell’Alleanza umana, solo per essere ricostruite più potenti, e inviate sul campo di battaglia.

Avatar
Videogiocatore dalla tenera età di 5 anni, golgoth ha creato RPG Italia mentre studiava medicina. Finiti i tempi da studente continua ancora a seguire con passione la propria creatura, divertendosi, da buon nostalgico dei tempi che furono, a rigiocare periodicamente vecchie glorie del passato quali Monkey Island o Magic Carpet, senza disdegnare i titoli più recenti (soprattutto RPG, ovviamente).