EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Pragia 2016-11-27T11:24:50+01:00

PragiaPragia è un piccolo pianeta verde che si trova nel sistema Dakka, all’interno della Distesa di Nubian.
200 anni fa venne scelto dai

Batarian come pianeta granaio ma l’importazione incontrollata di specie vegetali, talvolta anche geneticamente modificate, ne inquinò l’ecosistema. A poco a poco queste nuove specie invasero letteralmente il pianeta, rendendolo praticamente inabitabile.
Se da una parte i Batarian non ritennero opportuno continuare le loro operazioni su Pragia, dall’altra trafficanti di droga e criminali di vario livello considerarono questo pianeta come un luogo ideale per i loro commerci e come sede privilegiata per le loro basi operative.

Mass Effect 2

Pragia è anche tristemente famosa per aver ospitato una struttura segreta di

Cerberus, chiamata Teltin, in cui venivano rinchiusi esseri
Umani che fin dalla più tenera età mostravano poteri biotici, venduti o addirittura rapiti dalle rispettive famiglie. Questo progetto era volto ad amplificare tali poteri in modo da scoprire le reali potenzialità dell’
elemento zero sugli Umani.  Molto spesso questi esperimenti causavano la morte dei soggetti.
La struttura Teltin venne in seguito abbandonata a causa di una presunta rivolta da parte dei reclusi ed il progetto fu accantonato.
Alcuni rapporti del Comandante Shepard, in seguito ad una sua esplorazione del luogo, descrivono come la struttura fosse in stato di abbandono ed invasa dai vegetali parassiti di origine batarian, e come la stessa sia stata distrutta da un’esplosione di presunta origine dolosa.

Gli analisti dell’

Alleanza considerano a grosso rischio l’habitat naturale di Pragia, tuttora sottoposto ad un clima molto umido e colpito in continuazione da piogge tropicali. Ritengono infatti che le specie vegetali importate ridurranno al limite le risorse naturali del pianeta nel giro di 4 secoli.

Avatar
Videogiocatore dalla tenera età di 5 anni, golgoth ha creato RPG Italia mentre studiava medicina. Finiti i tempi da studente continua ancora a seguire con passione la propria creatura, divertendosi, da buon nostalgico dei tempi che furono, a rigiocare periodicamente vecchie glorie del passato quali Monkey Island o Magic Carpet, senza disdegnare i titoli più recenti (soprattutto RPG, ovviamente).