EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Fucile a pompa Venom 2016-11-27T11:24:44+01:00

Venom

Il fucile a pompa Venom è stato sviluppato dalla

Squadra Operazioni Speciali Salarian per garantire la massima versatilità negli scenari operativi più ostili.
La doppia canna spara proiettili che esplodono all’impatto, mentre la terza canna sottostante può essere caricata per lanciare una salva di microgranate.
Dal momento che la SOS agisce prevalentemente sotto copertura, il Venom è stato pensato per forzare una strategia d’uscita e inizialmente veniva assegnato a squadre incaricate di estrarre agenti in pericolo.
Ora è un’arma d’ordinanza dei soldati impegnati in prima linea contro i
Razziatori.

 

Pro

Il Venom può essere usato sia a fuoco rapido sparando singoli colpi, sia caricando un colpo che oltre a far maggiori danni rilascia 5 mini granate che esplodo intorno al bersaglio, colpendo tutti i nemici intorno a lui. Questa particolarità dell’arma la rende molto utile sia per sfoltire gruppetti di nemici poco resistenti, sia per far seri danni a nemici più ostici.

 

Contro

Oltre a essere decisamente pesante, il Venom non ha una riserva di clip termiche accettabile, rendendo necessario tornare a rifornirsi spesso alle casse di munizioni, specialmente se ha integrato un potenziamento basso.

Infine, le esplosioni  delle granate non riescono in nessun modo a bypassare gli scudi dei Guardiani di Cerberus.

 

  • Apparizioni: ME3
  • Luoghi in cui può essere trovato: ottenibile con l’acquisto del DLC “Pacchetto Groundside Resistence”.
  • Classificazione: ND

 

Avatar
Videogiocatore dalla tenera età di 5 anni, golgoth ha creato RPG Italia mentre studiava medicina. Finiti i tempi da studente continua ancora a seguire con passione la propria creatura, divertendosi, da buon nostalgico dei tempi che furono, a rigiocare periodicamente vecchie glorie del passato quali Monkey Island o Magic Carpet, senza disdegnare i titoli più recenti (soprattutto RPG, ovviamente).