EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Solas 2016-11-27T11:24:26+00:00

Solas è un Elfo apostata, esperto dell’Oblio e seguace in Dragon Age: Inquisition. Può intrattenere una romance con l’Inquisitrice Elfa.

Solas_Promo

Solas è cresciuto in un piccolo villaggio ma ha trascorso la maggior parte della sua vita da solo nel deserto e tecnicamente non è né un Dalish né un Elfo Cittadino. Pur non avendo mai avuto contatti col Circolo dei Maghi nè insegnati Dalish (anche se ha avuto contatti con i clan durante i suoi viaggi), ha imparato autonomamente a padroneggiare la magia. All’apice dei suoi pensieri c’è l’Oblio e trascorre molto tempo a sognare tra le antiche rovine e a studiare tutto ciò che c’è al di là del Velo.

Ha un carattere introverso ed è dotato di una mente molto acuta. Anche se il Circolo di Maghi lo considera un “Mago marginale”, conosce alcuni trucchi magici unici. Sognando, per esempio, conserva la capacità di controllare le sue azioni e di vivere le storie nascoste nei luoghi dove il Velo è più sottile. Sa come manipolare le fratture nel Velo sfruttando le sua conoscenze dell’Oblio. Ha un atteggiamento molto più aperto nei riguardi dell’Oblio degli altri abitanti di Thedas che temono tutto ciò che riguarda gli spiriti .

Solas ritiene che i numerosi conflitti in corso nel Thedas (Maghi contro Templari , Elfi contro Umani , Spiriti contro Demoni) sono frutto di una semplificazione che riduce le dicotomie a una visione in bianco e nero e ha generato nel tempo molte tragedie.
Nella lingua Elfica Solas significa “Orgoglio”.

Autore:

Videogiocatore dalla tenera età di 5 anni, golgoth ha creato RPG Italia mentre studiava medicina. Finiti i tempi da studente continua ancora a seguire con passione la propria creatura, divertendosi, da buon nostalgico dei tempi che furono, a rigiocare periodicamente vecchie glorie del passato quali Monkey Island o Magic Carpet, senza disdegnare i titoli più recenti (soprattutto RPG, ovviamente).
This site uses XenWord.
Vai alla barra degli strumenti