EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Aveline Vallen 2016-11-27T11:24:33+00:00
  • 1335

    Aveline Vallen

Aveline Vallen è un’umana guerriera, in fuga da Ostagar con suo marito Ser Wesley durante il Quinto Flagello, dopo la morte del marito fu portata a Kirkwall dalla famiglia Hawke. Aveline è il primo compagno incontrato da Hawke al di fuori dei fratelli.

Aveline-Vallen-dragon-ageAveline è la figlia del cavaliare Benoit Du Lac, che viaggiò da Orlais fino al Ferelden dopo aver perso il suo patrono a causa di un assassino. Raccontando alla figlia storie di cavalieri e le loro avventure, egli sperò che Aveline diventasse un cavaliere, per questo anche le diede il nome del famoso guerriero di Orlais, Ser Aveline. Successivamente, la figlia si arruolò nelle armate del Re Cailan Theirin, dove conobbe il templare Wesley e lo sposò.

SPOILER – DRAGON AGE II

Hawke salva Aveline e suo marito Wesley da un imminente morte mentre fuggono da Lothering. Quando Flemeth fa notare che Wesley è sul punto di morire a causa della corruzione della Prole Oscura, per evitargli atroci sofferenze, lo stesso Hawke o Aveline lo uccidono misericordiosamente.
La morte di Wesley lascia ampia scelta sul futuro di Aveline, che decide di accompagnare Hawke e la sua famiglia a Kirkwall.

Una volta arrivati a Kirkwall, il gruppo trova le guardie che bloccano l’entrata ala città a causa delle troppe richieste di accesso. La famiglia Hawke chiede aiuto allo zio Gamlen Amell per potere entrare. Egli provvede a trovare due contatti che riescano a far entrare il gruppo a Kirkwall, in cambio però Hawke dovrà lavorare per loro per un anno. Se Hawke sceglie di aiutare Athenril nel trattare con Cavril è possibile lasciare la trattazione nelle mani di Aveline che si dimostrerà molto esaustiva.
Aveline, in seguito, si arruolerà nella guardia cittadinina e se Hawke aiuterà lei nelle sue missioni personali, potrà diventare Capitano delle Guardie, al posto del precedente capitano corrotto, che vendeva informazioni vitali della città.

Se portata nell’Oblio durante la missione “Incubi notturni”, il demone del desiderio corromperà Aveline portandole alla memoria i ricordi di Wesley, lei cederà per poi scusarsi con Hawke una volta finita la missione.

Come gli altri compagni, Aveline ha un regalo apposito, lo Scudo del Cavaliere; quando Hawke glielo porge, per evitare di ottenere punti rivalità, bisogna dirle che è uno regalo per un’amica e che se non lo desidera può restituirglielo.

Durante le ultime fasi della trama principale, Aveline non approverà di lasciare vivo Anders. Aveline sempre supporterà Hawke se si schiererà con i templari mentre potrebbe rifiutarsi di supportarlo se si schierasse con i maghi. Per ottenere la sua massima fedeltà basta avere il 100% di approvazione e l’aver completato tutte le sue missioni secondarie.
Se Aveline decide di aiutare Hawke con i maghi e si è fidanzata con Donnic, quest’ultimo ordinerà alla guardia cittadina di proteggere i civili a tutti i costi, non facendola partecipare allo scontro finale. Se Aveline non si è fidanzata con Donnic, le guardie parteciperanno allo scontro e periranno, Aveline darà la colpa ad Hawke per le molteplici morti.

AMICIZIA O RIVALITA’

Aveline è una persona gentile e dotata di forte moralità, rispetta le autorità e i valori umani dell’amicizia e della famiglia. Per guadagnare la sua amicizia Hawke dovrà agire nei limiti della legge e aiutare i bisognosi, tuttavia occasionalmente favorirà l’illegalità per aiutare i suoi amici. Per guadagnare la sua rivalità, invece, è necessaria ignorare le persone che hanno bisogno di aiuto, scegliere l’illegalità e trarre sempre profitti personali.

This site uses XenWord.
Vai alla barra degli strumenti