EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

La Forgia Celeste 2016-11-27T11:23:59+00:00

Nella Forgia Celeste, situata a Jorrvaskr, possiamo creare dell’equipaggiamento altrimenti unico, e relative armi, ma solo rispettando determinati criteri.

La Forgia Celeste si trova nel retro di Jorrvaskr, a Whiterun, ed è, all’apparenza, una forgia come tutte le altre se non che i cittadini di ogni città di Skyrim non fanno che esaltarne la potenza, soprattutto chi è del mestiere. Difatti non è propriamente una forgia normale, ma per apprezzarne la giusta potenza occorre non solo un alto livello all’abilità forgiatura (non saprei dire di preciso quanto, ma comunque molto alta), ma anche aver terminato le missioni dei Compagni. Solo in questo caso potremmo sfruttarne tutte le potenzialità.

Ricordo che per far salire l’abilità forgiatura non si deve far altro che forgiare qualcosa, questa, a differenza dell’abilità alchimia che cresce proporzionalmente al grado (1,2,3, o 4) dei principi attivi degli ingredienti, necessita solo di essere usata forgiando qualsiasi cosa. L’elemento decisamente più economico da creare, in fatto di risorse, sono i bracciali, in cuoio o pelle, a cui servono, per essere forgiati, appena due strisce di pelle e una pelle, ricordando che con ogni pelle si acquisiscono 4 strisce. Quindi capirete già che avanzare in questa abilità è davvero molto molto facile, anche perché, poi, sempre confrontandolo con l’alchimia, se quest’ultima cresce di un decimo di tacca alla volta (è solo una supposizione, non è dato sapere quantitativamente quanto sia), la forgia cresce del doppio.
Detto questo diamo uno sguardo a che cosa possiamo creare in questa forgia.

CORAZZA NORD ANTICAELMO NORD ANTICOGUANTI NORD ANTICHISTIVALI NORD ANTICHI
Skyrim: Forgia CelesteSkyrim: Forgia CelesteSkyrim: Forgia CelesteSkyrim: Forgia Celeste
5 lingotti di acciaio
4 strisce di pelle
2 pelle
2 lingotti di ferro
3 strisce di pelle
3 lingotti di acciao
2 lingotti di ferro
2 pelle
3 strisce di pelle
3 lingotti di acciaio
2 lingotti di ferro
2 pelle
3 strisce di pelle
2 lingotti di ferro
4 lingotti di acciaio
2 pelle

 

ARCO DELL’EROE NORDSPADA DELL’EROE NORDASCIA DELL’EROE NORDASCIA DA GUERRA DELL’EROE NORD
Skyrim: Forgia Celeste Skyrim: Forgia Celeste Skyrim: Forgia Celeste Skyrim: Forgia Celeste
1 arco antico nord
3 lingotti di acciaio
1 antica spada nord
2 lingotti di acciaio
2 dtrisce di pelle
1 antica ascia nord
2 lingotti di acciaio
2 strisce di pelle
1 antica ascia da guerra nord
3 lingotti di acciaio
3 strisce di pelle

Ovviamente quelli sottostanti sono i materiali che occorrono per poterli forgiare. Una volta forgiati poi vengono trattati come qualsiasi altro elemento, le armature avranno bisogno dei banchi da lavoro per poter essere potenziate e le armi della mola. Per i potenziamenti possiamo avvalerci di uno qualunque di questi strumenti, anche perché, alla Forgia Celeste, il banco da lavoro non c’è.

quelle sopra esposte sono le caratteristiche base delle varie parti, ora vediamo la simulazione di uno spadone, che sopra nelle foto non c’è, durante i processi di potenziamento fino a metterlo a confronto con uno spadone daedrico.

SPADONE DELL’EROE NORDSPADONE DELL’EROE NORD LEGGENDARIO
Skyrim: Forgia CelesteSkyrim: Forgia Celeste
1 antico spadone nord
3 lingotti di acciaio
3 strisce di pelle
(versione base)
1 lingotto di acciaio

(potenziato senza forgiatura per le armi pesanti e senza alcuna perk)

Come ho già evidenziato questo spadone a due mani è stato potenziato con caratteristiche base, non avendo alcuna perk per le armature pesanti, pur avendo, però, forgiatura a 100, ed è per questo che ho potuto, con un solo lingotto di acciaio, applicargli il massimo ottenibile, ovvero il livello leggendario.

 

Skyrim: Forgia CelesteQuesto è lo stesso spadone visto sopra ma potenziato diversamente. Vediamo che il danno è aumentato di parecchio rispetto a prima, ed ho potuto farlo perché per il potenziamento mi sono avvalsa di ausili esterni, ovvero amuleti e abbigliamento incantato con bonus alla forgiatura, che sono cumulabili.
Ora vediamo le due armi a confronto:
 Skyrim: Forgia Celeste Skyrim: Forgia Celeste
A sinistra lo spadone a due mani degli eroi nord, leggendario, forgiato alla Forgia Celeste, ancora più potente di quello sopra poiché ora il danno è dato dall’equipaggiamento indossato, con un anello e un amuleto incantati per il danno alle armi a due mani. A Destra uno spadone Daedrico trovato nel mondo, potenziato poi utilizzando lo stesso sistema e poi incantato. Come vedete il danno è decisamente minore e il peso decisamente superiore. Lo spadone Nord può essere incantato.

Come già accennato i valori possono cambiare, tutto dipende dalle perk che acquisterete, se armature leggere o armature pesanti, nell’abilità forgiatura.

Un ultimo dettaglio in fatto di materiali e forge:
per ottenere un lingotto occorrono due cose: una coppia di materiali grezzi, e un crogiolo.
A Whiterun, vicino all’abitazione di vostra proprietà, quando l’acquisterete, avrete tutto e di più:

due venditori: moglie e marito della forgia, entrambi vendono e acquistano armi e roba incantata e si riforniscono di contante di frequente
nella forgia c’è proprio tutto: cavalletto per la conciatura delle pelli, mola per il potenziamento delle armi, banco da lavoro per il potenziamento delle armature, forgia per forgiare tutto ciò che è dato dal vostro livello e dalle vostre abilità fatto salvo per le cose speciali viste sopra, e il crogiolo, che non si trova ovunque.
Consideriamo che, se siamo sovraccarichi di peso perché vogliamo metterci a forgiare e potenziare, dalla nostra abitazione alla forgia il passo è breve, e non dovremo fare 200 volte andata e ritorno.
Nella vostra casa, infine, avrete il banco alchemico (se lo acquisterete) e il fuoco per cucinare. Manca solamente l’incantatore e abbiamo davvero tutto.

Infine è bene ricordare che, con l’abilità alchimia possiamo creare pozioni che aumentano l’efficacia della forgiatura e dell’incantamento;
con l’abiltà incantamento possiamo creare parti di equipaggiamento che aumentano l’efficacia della forgiatura e dell’alchimia.

Non esistono invece incantamenti per l’incantamento degli oggetti, così come non esistono pozioni per aumentare l’alchimia.

Salva

Salva

Salva

Autore:

Mi piace fare quello che mi pare e piace

This site uses XenWord.
Vai alla barra degli strumenti