EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • Druidstone, un RPG tattico dagli sviluppatori di Legend of Grimrock

Druidstone, un RPG tattico dagli sviluppatori di Legend of Grimrock

Druidstone: The Secret of Menhir Forest è un nuovo RPG tattico sviluppato dagli autori dei due Legend of Grimrock.

A differenza dei due giochi precedenti, che si ispiravano ai classici dungeon crawler in prima persona, Druidstone sarà più simile ad un GdR da tavolo, con visuale isometrica e scandito da turni.

Le missioni non conterranno esclusivamente combattimenti, ma ci saranno anche enigmi ed altri obiettivi per mantenere il gameplay vario. Il gioco avrà inoltre un editor per mappe e campagne, previsto dopo l’uscita.

Druidstone è disponibile da oggi su Steam.

2019-05-15T17:29:19+01:00

Autore:

Mesenzio
Giocatore sin dai tempi in cui a stupire era la grafica di Alone in the Dark, tra un videogioco e l’altro si occupa delle recensioni su RPG Italia. Quando non gioca per piacere trova il modo di farlo per lavoro, insegnando storia del design con Assassin’s Creed II e cercando scuse accademiche per usare videogiochi un po’ ovunque, dagli ospedali alle università.

13 Commenti

  1. Avatar
    Elfen Lied 15 Maggio 2019, 19:37

    Mio!! ??

  2. Avatar
    alaris 15 Maggio 2019, 20:14

    Anche questo niente localizzazione…:emoji_angry:

  3. Avatar
    Elfen Lied 16 Maggio 2019, 2:43

    Le prime recensioni sono mediamente buone/molto buone, parlano di un RPG tattico con un sistema di combattimento molto vario e divertente, mentre la componente RPG, almeno per quanto riguarda il livellamento, è abbastanza semplice e intuitiva. Le lamentele maggiori riguardano la difficoltà dei combattimenti che a quanto dicono è parecchio alta, perfino a modalità facile. Considerando però che sono sopravvissuto a Blackguards questa cosa non mi spaventa! :emoji_laughing:

    Ah anche la mappa mi pare di aver capito che sia in stile Blackguards, dunque chi preferisce il mondo liberamente esplorabile (in stile King's Bounty per intenderci) potrebbe non apprezzare la modalità "hub" qui presente. Inoltre qualcuno si lamenta delle similarità con i phone games, per il fatto che ogni missione può essere completata soddisfacendo o meno tutti i requisiti richiesti dalla stessa e dunque ottenendo da 1 a 3 stelle e con la possibilità poi di rigiocarla per "perfezionarla".

    Ad ogni modo entra sicuramente nella mia wishlist: come faccio ormai con tutti i giochi aspetterò qualche mesetto prima di acquistarlo ma sicuramente lo prendo!

  4. Avatar
    Spades 19 Maggio 2019, 10:26

    Non arriva su GOG?

  5. Avatar
    PRobbia 19 Maggio 2019, 11:42
    Spades

    Non arriva su GOG?

    C'è già!

  6. Avatar
    Spades 19 Maggio 2019, 12:58

    Ah, bene! Può essere che lo compro.

  7. Avatar
    Elfen Lied 11 Agosto 2019, 23:45

    L'ho iniziato stasera. Davvero molto carino ma allo stesso tempo parecchio impegnativo: per completare tutti gli obbiettivi di ogni mappa (e quindi ottenere le 3 stelle) c'è da smadonnare come non mai. Anzi, si può dire che praticamente tutte le mappe, incluse quelle iniziali, sono impossibili da risolvere in modo perfetto al primo colpo, prima di tutto perchè non c'è modo di sapere in anticipo tutto quello che ci aspetta, fra trappole, nemici che spawnano e porte da aprire: occorre dunque almeno una prima run di studio di ogni scenario, di modo prepararsi in modo adeguato, sia a livello di tattiche che di abilità equipaggiate. Inoltre ci sono alcuni obbiettivi che non sono fattibili se non dopo aver guadagnato un po' di livelli. Occorre dunque proseguire nelle mappe successive e poi, una volta livellati a sufficienza i propri personaggi, si può tornare indietro per provare a "recuperare" gli obbiettivi che si erano lasciati indietro. Oppure un'altra tattica è focalizzarsi su un obbiettivo diverso ogni volta, anche perchè non è obbligatorio completarli tutti assieme. Mi spiego meglio, magari c'è una mappa dove ci chiedono come obbiettivi:

    – OBBIETTIVO MISSIONE: recuperare 2 medaglioni da 2 sepolcri
    – OBBIETTIVO SECONDARIO 1 – tutti i compagni devono sopravvivere
    – OBBIETTIVO SECONDARIO 2 – uccidere tutti i nemici di tipo x
    – OBBIETTIVO SECONDARIO 3 – recuperare un tesoro da un forziere

    Se nella prima run siamo riusciti a completare, ad esempio, l'obbiettivo principale + gli obbiettivi secondari 1 e 2, per perfezionare la mappa e ottenere dunque la ricompensa finale, sarà "sufficiente" completare l'obbiettivo principale + l'obbiettivo secondario 3. Ovviamente l'obbiettivo principale deve per forza essere completato ogni volta.

    Dal punto di vista tattico mette veramente a dura prova anche i giocatori più esperti. Considerate che lo sto giocando a modalità normale e già così ci sto sbattendo la testa non poco. Dal punto di vista ruolistico invece offre davvero ben poco. Storia, personaggi e party sono preimpostati e non abbiamo alcun modo di influenzare questi elementi. L'unica scelta che viene lasciata al giocatore è il nome dei protagonisti. Quando si sale di livello poi viene data l'opportunità di scegliere un'abilità da sbloccare fra 2-3 opzioni proposte. Secondo me dunque è un gioco più indicato per chi ama le partite a scacchi che non per chi è in cerca di un RPG.

  8. Avatar
    Elfen Lied 19 Agosto 2019, 13:29

    Finito! Davvero una chicca, se non mi ha fatto sclerare come Blackguards poco ci è mancato. Il livello di sfida si mantiene equilibrato e costante dall'inizio alla fine e ogni missione necessita di un attento studio e pianificazione delle tattiche da impiegare se si desidera venirne a capo. La caratteristica che lo rende differente da molti altri giochi simili è che non esiste l'RNG, dunque la componente casuale e/o legata alla fortuna non esiste, e questo comporta che anche un solo punto ferita (o di danno) in più o in meno può risultare fatale.

    Personalmente lo consiglio a tutti gli amanti del genere!

  9. Avatar
    PRobbia 19 Agosto 2019, 13:41

    Ma quindi è più vicino a un XCOM che ha un GDR?

  10. Avatar
    Elfen Lied 19 Agosto 2019, 15:55
    PRobbia

    Ma quindi è più vicino a un XCOM che ha un GDR?

    Decisamente, di GDR ha ben poco. Storia, personaggi e dialoghi sono tutti preimpostati e scorrono senza che tu possa interferire. Le scelte che devi fare come giocatore sono tutte di natura tattica, ovvero quali abilità sbloccare quando passi di livello e come equipaggiarti per ogni combattimento. Man mano che superi le missioni ti vengono date alcune gemme di potenziamento che puoi applicare ai pezzi equipaggiamento oppure alle varie abilità, ma sono date col contagocce, quindi di volta in volta devi toglierle da una parte e metterle dall'altra perchè ogni missione si sviluppa in modo differente. Ci sono combattimenti a tempo dove ti conviene potenziare le abilità che ti consentono di spostarti rapidamente, altri dove invece devi sopravvivere per un certo numero di turni e dunque servono come il pane incantesimi protettivi e curativi, altri ancora dove devi semplicemente uccidere un mostro e dunque ti serve fare più danni possibili. Non esiste MAI una tattica universalmente vincente: questo gioco è stato esplicitamente pensato con la filosofia "fail and retry": siccome non hai modo di prevedere come si svilupperà lo scontro, quali nemici appariranno sulla mappa, in che posizione e quando, serve quasi sempre una prima run per scoprire tutte queste cose e capire che strategia adottare, una seconda per vincere la missione e poi una terza o anche una quarta per vincerla completando anche tutti gli obbiettivi secondari. Ovviamente niente manual save, con tutto quello che ne consegue. Mi è capitato di perdere un combattimento di 40 minuti perchè sono arrivato all'ultimo turno di gioco dopo che avevo calcolato male gli spostamenti: arrivato all'ultima mossa ho scoperto che mi mancava 1 solo quadratino per raggiungere l'obbiettivo principale con l'ultimo personaggio superstite e dunque sono morto e mi è toccato ricominciare daccapo: roba da dare le testate al muro, ma purtroppo va messo in conto! xD
    La ciliegina sulla torta è data dal fatto che l'equipaggiamento acquistabile lo sblocchi recuperando i forzieri dei negozianti che sono posizionati sulle mappe di combattimento e SEMPRE nei punti più critici della mappa, quindi o attorniati dai nemici oppure dalla parte opposta rispetto a dove si trova l'obbiettivo principale della missione. Insomma è un gioco che non ti regala nulla e, anzi, ti fa sudare sette camicie dall'inizio alla fine!

  11. Avatar
    PRobbia 19 Agosto 2019, 20:10
    Elfen Lied

    Mi è capitato di perdere un combattimento di 40 minuti perchè sono arrivato all'ultimo turno di gioco dopo che avevo calcolato male gli spostamenti: arrivato all'ultima mossa ho scoperto che in realtà mi mancava ancora 1 quadratino (1 solo maledetto quadratino!!!) per raggiungere l'obbiettivo principale con l'ultimo personaggio superstite e dunque sono morto e mi è toccato ricominciare daccapo: roba da dare le testate al muro, ma purtroppo va messo in conto! xD
    !

    Sarò sincero: penso non riuscirei a superare un trauma del genere!! Complimenti per la tenacia comunque!

  12. Avatar
    f5f9 21 Agosto 2019, 11:06
    PRobbia

    Sarò sincero: penso non riuscirei a superare un trauma del genere!! Complimenti per la tenacia comunque!

    idem :emoji_confused: (sono invecchiato male)

  13. Avatar
    Elfen Lied 21 Agosto 2019, 19:34

    In genere sono tutto fuorchè paziente a dire il vero xD. In questo caso però era la prima run, quindi anche se ci avevo fatto la bocca a completare la missione al primo colpo avevo già messo in conto che avrei potuto non farcela, l'errore è stato mio a non abortirla quando avevo visto che le cose si stavano mettendo parecchio male. Infatti al secondo tentativo l'ho superata abbastanza in scioltezza. 🙂

Commenta