EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • Vampire The Masquerade: Bloodlines 2, tutti i dettagli dalla GDC 2019

Vampire The Masquerade: Bloodlines 2, tutti i dettagli dalla GDC 2019

La GDC 2019 ha portato con sé un annuncio bomba per il mondo RPG. Paradox Interactive e Hardsuit Labs hanno presentato Vampire The Masquerade: Bloodlines 2, seguito dello storico gioco di ruolo ambientato nell’universo di World of Darkness e ad oggi considerato uno dei migliori RPG mai realizzati. Il nuovo Vampire si annuncia con un oscuro e sanguinoso cinematic trailer in prima persona, la cui ultima frase è rivolta direttamente ai giocatori di vecchia data: “I’ve waited so long to see it again”. Ebbene, il momento è arrivato.

Il gioco è ambientato a Seattle, durante un’insurrezione di vampiri che provoca una violenta guerra tra fazioni. Bloodlines 2 promette una versione aggiornata delle ambientazioni, della narrazione e del sistema di combattimento del predecessore, oltre ovviamente a personaggi carismatici, temi maturi e scelte morali. Come riportato in un’intervista di Multiplayer.it, Seattle è stata scelta a causa della mescolanza di caratteristiche antiche e moderne, di arte, tradizione e tecnologia. Il titolo non sarà open world, ma sarà strutturato ad aree, più vaste di quelle del primo capitolo. Le dimensioni più ridotte del mondo di gioco permetteranno infatti di avere un maggior livello di dettaglio per ogni zona. L’intero gioco, inoltre, si svolgerà di notte.

Gli sviluppatori hanno cercato di trasporre lo spirito del gioco cartaceo in un videogioco al passo con i tempi, adeguando le meccaniche per creare un’esperienza dinamica. Per il momento, sembra che il titolo sarà in prima persona, con un feeling da immersive sim. Gli unici clan annunciati, per ora, sono tre tipi di Thin Blood che saranno presenti fin dall’inizio, ma non saranno certo gli unici. Il team assicura infatti che, nelle fasi più avanzate, ci sarà un clan adatto per ogni stile di gioco.

Vampire The Masquerade: Bloodlines 2 è previsto per il primo trimestre del 2020 per PC, Xbox One e PlayStation 4. Supporterà il ray tracing e Nvidia DLSS.

2019-03-24T13:25:21+02:00

Autore:

Avatar

Lettrice incallita, serie TV-dipendente e videogiocatrice instancabile, è appassionata di fantasy e fantascienza sin da quando era solo una piccola padawan inesperta. Amante di Action-Adventure e soprattutto di RPG, predilige giocare su PC ma ha ceduto all’acquisto di una PS4 perché adora le esclusive Sony. Tra i suoi RPG preferiti: Dragon Age, Mass Effect e The Witcher.

8 Commenti

  1. Avatar
    Elfen Lied 24 Marzo 2019, 16:32
    Myriamel
    Il titolo ​

    non sarà open world, ​

    ma sarà strutturato ad aree​

    Sia lodato il cielo!!!

  2. Avatar
    shanglazur 24 Marzo 2019, 16:54

    A quanto pare non sarà tradotto in italiano. Zio bono.

  3. Avatar
    alaris 24 Marzo 2019, 19:55

    Appunto…scaffale

  4. Avatar
    Metallo 24 Marzo 2019, 20:56

    Il solito problema con la localizzazione… finirà mai questa storia?
    Sembra che la notizia di un seguito di Bloodlines sia stata accolta bene da molti giocatori e gli stessi sviluppatori e publisher si sono organizzati bene per promuovere il loro lavoro. Speriamo che non sia solo fuffa di marketing e che rilascino un gioco degno dei predecessori.
    A sto punto ci mancano solo i Piranha Bytes con un ipotetico "Gothic 4" e siamo a cavallo.

  5. Avatar
    The Void 25 Marzo 2019, 15:26

    Io ho contattato(cercato di contattare) paradox sui social. Non mi hanno risposto, magari se tentiamo tutti assieme ci prendono in considerazione. Almeno i sottotitoli potevano inserirli…

  6. Avatar
    f5f9 26 Marzo 2019, 16:00

    sull'argomento ci sono anche alcune discussioni su steam, magari il messaggio arriva a quegli straccioni dei paradox
    la più interessante mi pare questa che è stata aperta dal nostro @hexaae :
    https://steamcommunity.com/app/532790/discussions/0/1848072002755541244/

  7. Avatar
    The Void 31 Marzo 2019, 12:14

    Ho cercato anche qualche contatto con team amatoriali per capire se qualcuno sarebbe stato intenzionato a iniziare la sottotitolazione, mi è sembrato di capire che non sia tra le priorità nonostante ci siano team specializzati nelle traduzioni dei giochi Paradox.

  8. Avatar
    baarzo 1 Aprile 2019, 9:39
    The Void

    Ho cercato anche qualche contatto con team amatoriali per capire se qualcuno sarebbe stato intenzionato a iniziare la sottotitolazione, mi è sembrato di capire che non sia tra le priorità nonostante ci siano team specializzati nelle traduzioni dei giochi Paradox.

    Bop Italia ha risposto elegantemente "sto ca..o!!" :emoji_sweat_smile::emoji_sweat_smile::emoji_sweat_smile:

Comments are closed.

This site uses XenWord.
Vai alla barra degli strumenti