EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • The Witcher

    CD Projekt RED: il prossimo The Witcher non si chiamerà The Witcher 4

CD Projekt RED: il prossimo The Witcher non si chiamerà The Witcher 4

Adam Kiciński, CEO di CD Projekt RED, software house polacca con sede a Varsavia, ha dichiarato in una recente intervista al sito Bankier.Pl, che verrà sviluppato, in un non meglio specificato futuro, un nuovo capitolo della saga di The Witcher.

Il presidente, non contraddicendo quanto dichiarato in una precedente intervista, ha tuttavia affermato che non si tratterà di un sequel diretto del terzo, celebratissimo capitolo della saga che vede per protagonista lo strigo Geralt di Riva.

“I primi tre capitoli sono per definizione una trilogia, e quindi non possiamo intitolare il prossimo gioco The Witcher 4. Questo non significa che abbandoneremo il mondo di The Witcher da noi plasmato nel corso di più di dodici anni di duro lavoro. Quest’ultimo resta uno dei due brand su cui fonderemo il futuro della compagnia. Oggi, sfortunatamente, non posso dire nulla di più.”

The Witcher

È tuttavia molto probabile che nuove e più succose rivelazioni sul franchise inspirato al ciclo ideato dallo scrittore polacco Andrzej Sapkowski, verranno rilasciate solamente dopo la pubblicazione di Cyberpunk 2077, nuova fatica della CD Projekt RED, annunciato in pompa magna all’ultimo E3, e che sembra aver calamitato l’interesse degli appassionati di tutto il mondo.

2018-07-16T16:27:26+02:00

10 Commenti

  1. Avatar
    Maurilliano 16 Luglio 2018, 21:00

    va be è logico, la serie non seguirà più la trama dei libri e si svilupperà autonomamente
    non è che ci volesse molto a capirlo, ma sai i media se non scrivono qualcosa….

  2. Avatar
    hobisognodiunarma 16 Luglio 2018, 21:23

    Non è detto. Potrebbe anche essere ispirato ad un altro romanzo o a parti di romanzi.
    Potrebbe anche essere come dici te. Potrebbe essere un sequel temporale. Od uno spin-off.

  3. Avatar
    baarzo 17 Luglio 2018, 9:39

    potrebbe essere Andromeda!!!!

    speriamo non facciano lo stesso errore

  4. Avatar
    hobisognodiunarma 17 Luglio 2018, 11:16
    baarzo

    potrebbe essere Andromeda!!!!

    speriamo non facciano lo stesso errore

    Ahahahahah!
    Tutto potrebbe essere Andromeda, anche il nuovo film di Boldi e De Sica!

  5. Avatar
    Myriamel 17 Luglio 2018, 13:50
    hobisognodiunarma

    Potrebbe anche essere ispirato ad un altro romanzo o a parti di romanzi.

    Considerato che i giochi sono a tutti gli effetti dei sequel della serie di romanzi (gli eventi dei libri sono canon e citati più volte nel corso della trilogia), dubito che faranno mai un adattamento dei libri, e nemmeno "ispirato ai libri".

    A me piacerebbe o un gioco con protagonista Ciri, con la possibilità di viaggiare tra i mondi, o un prequel ambientato all'epoca d'oro delle scuole dei witcher, con la possibilità di creare il proprio strigo e magari di scegliere anche la scuola di provenienza.

  6. Avatar
    Spido 17 Luglio 2018, 14:32

    Oppure sarà ispirato dai libri del tragico fantozzi e dovrai salvare la tua principessa "La signorina SILVAN(A)" aahahahaha

  7. Avatar
    Maurilliano 17 Luglio 2018, 18:17

    ….ma bensì si chiamerà TW4
    (in effetti è da stronzi chiamarlo The Witcher 4)

  8. Avatar
    iris 17 Luglio 2018, 20:06

    magari sara online e si chiamera’ the witcher 77

  9. Avatar
    f5f9 17 Luglio 2018, 21:55
    hobisognodiunarma

    "I primi tre capitoli sono per definizione una trilogia, e quindi non possiamo intitolare il prossimo gioco The Witcher 4.

    che ipocriti! (al solito)
    che sarebbe stata una trilogia l'hanno deciso loro quando gli ha fatto comodo
    mi sembra più probabile che, avendo spremuto come un limone il personaggio nel terzo capitolo, temano di fare un flop per ripetitività….

    iris

    magari sara online e si chiamera' the witcher 77

    [​IMG]

  10. Avatar
    Phumus-9 19 Luglio 2018, 12:40

    Bah, se con Cyberpunk sono arrivati al 2077° non vedo il problema per fare un The Witcher 4…

    ?

Commenta

This site uses XenWord.
Vai alla barra degli strumenti