EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • TES 6?

    Bethesda e Book Breeze mettono fine alla disputa legale del marchio Redfall

Bethesda e Book Breeze mettono fine alla disputa legale del marchio Redfall

Ancora oggi rimane un bel mistero sapere cosa Bethesda nascondi di così importante dietro al titolo conosciuto come “Redfall“, sebbene in molti pensino si tratti proprio del nome che verrà assegnato al futuro sesto capitolo della saga di The Elder Scrolls. Inoltre, sempre a causa di questo nuovo titolo registrato, qualche tempo fa Bethesda era stata coinvolta in una causa legale aperta dalla casa editrice Book Breeze che accusava la software house di aver utilizzato un nome che apparteneva a una serie di libri scritti dall’autore Jay J. Falconer, il quale lo aveva già usato per intitolare la sua famosa saga letteraria.

Ebbene, pochi giorni fa si è venuti a sapere che tale disputa legale si è conclusa con un accordo “amichevole” tra le parti coinvolte in causa, sebbene non ci è dato sapere in cosa possa consistere la natura dell’accordo. Quindi, sembrerebbe, che alla fine Bethesda possa utilizzare il marchio “Redfall” come meglio crede.

Per il momento non resta che attendere e vedere quale misterioso nuovo progetto verrà alla luce da dietro questo discusso “Redfall”.

Continuate come sempre a seguire RPG Italia per altre future novità a riguardo.

2019-05-27T12:44:24+01:00

Autore:

Avatar
Grande stimatore degli RPG fin dal primo approccio avuto col mondo videoludico, oltre che fedele seguace dell’epic fantasy, adoro vivere avventure leggendarie in mondi sempre più vasti e sempre più emozionanti, in compagnia della mia più fedele ed inseparabile amica, l’immaginazione. Tra videogiochi di vario genere e libri cerco sempre di trovare del tempo libero per un’altra mia grande passione, la scrittura.

4 Commenti

  1. Avatar
    Varil 27 Maggio 2019, 22:10

    Forse il compromesso è che il gioco verrà intitolato The Elder Scrolls VI: Redfall, e quindi non essendo semplicemente "Redfall" andrà bene.
    Dopotutto ad esempio c'è anche un film che si chiama Oblivion, per fare un'analogia, eppure Bethesda non se ne è mai lamentata

  2. Avatar
    Maurilliano 27 Maggio 2019, 23:20

    credo che sia diverso,
    redfall è una parola composita, mentre oblivion (che significa oblio) è solo un nome comune
    non credo si possa rivendicare come copyright

  3. Avatar
    Varil 28 Maggio 2019, 14:08

    @Maurilliano hai effettivamente ragione, ma allora chissà di che accordo si tratta

  4. Avatar
    f5f9 28 Maggio 2019, 15:59

    vabbè, è la solita storia dei "piccoli" che vogliono lucrare con quelli che hanno i soldi (e tanti)
    è ormai quasi impossibile usare termini che non sono mai stati utilizzati da qualcun altro, da qualche parte e nel tempo

Commenta