EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • Cyberpunk 2077

    Cyberpunk 2077 è ancora in piena fase di sviluppo

Cyberpunk 2077 è ancora in piena fase di sviluppo

Il CEO di CD Project Red, Adam Kicinski, ha affermato che Cyberpunk 2077, videogioco che in questi giorni sta catalizzando l’attenzione di mezzo mondo, è ancora in piena fase di sviluppo e che, ad oggi, è molto lontano dall’essere pronto per la distribuzione al pubblico.

Proprio qualche giorno fa, la software house polacca ha presentato alla Gamescom, fiera videoludica tenutasi a Colonia, un video-gameplay dalla durata di 48 minuti che ha infervorato gli animi (anche se non di tutti) della community del gaming , tanto che lo stesso streaming live su Twitch si è attestato sui 288.000 visitatori, 459.000 spettatori calcolando i restream, diventando il più visto quest’anno relativo ad un gioco appena uscito o in uscita.

cyberpunk 2077- copertina

Queste le parole di Kicinski, il quale sembra, giustamente, intenzionato a mettere le mani avanti proprio in virtù dell’inaudito feedback ricevuto:

“Ho letto qualche resoconto e nel complesso sembrano essere molto positivi. Siamo più che interessati a quello che pensano i giocatori. Ci sentiamo abbastanza a disagio poiché il gioco, come abbiamo detto alla presentazione, non è al suo stadio finale e non intendo per le imperfezioni, ma per alcune scelte di game-design che saranno soggette a modifiche. […] Abbiamo deciso che eravamo in obbligo di mostrare ai giocatori quel che avevamo. […] Ciò che abbiamo potuto riscontrare […] è stato un feedback molto più che positivo.

Dunque, ciò che avete visto oggi e che è disponibile su YouTube, quei 47 minuti, sono la “parte più curata”, ma non il gioco intero. […] Il resto del gioco, beh, non c’è una parola adatta in polacco, possiamo definirlo un “framework”. Ora come ora potresti anche giocarlo interamente fino alla fine, ma non vorresti vederlo. Non possiamo mostrarlo a questo livello di sviluppo. Ma sotto il punto di visto della produzione, siamo dove dovremmo essere, è così che si sviluppano i giochi, ma c’è ancora molto lavoro da fare.”

cyberpunk 2077 - face

Che sia un modo per far intendere ai fan che Cyberpunk 2077 vedrà la luce solamente sulla prossima generazione di console non ci è dato saperlo, visto che non è stata definita alcuna data di uscita. Tuttavia le parole del CEO di CD Projekt RED, assieme alla non proprio spartana configurazione del pc che ha fatto girare la sopracitata demo, non lasciano sperare in un’uscita imminente.

2018-08-30T12:20:15+02:00

12 Commenti

  1. Avatar
    f5f9 31 Agosto 2018, 20:42
    hobisognodiunarma

    non è al suo stadio finale e non intendo per le imperfezioni, ma per alcune scelte di game-design che saranno soggette a modifiche.

    magari si fanno furbi e aggiungono la visuale in terza [​IMG]

  2. Avatar
    Darth Vader 31 Agosto 2018, 20:47
    f5f9

    magari si fanno furbi e aggiungono la visuale in terza [​IMG]

    Ne dubito altamente, la loro scelta è stata mirata. Se hanno deciso così ci sono state delle buone motivazioni, ragione per cui non credo torneranno sui loro passi. Preferisco così che non fare il "contentino" a chi la prima persona non piace. Poi per carità, de gustibus non disputandum est!

  3. Avatar
    hobisognodiunarma 31 Agosto 2018, 23:37
    Darth Vader

    Ne dubito altamente, la loro scelta è stata mirata. Se hanno deciso così ci sono state delle buone motivazioni, ragione per cui non credo torneranno sui loro passi. Preferisco così che non fare il "contentino" a chi la prima persona non piace. Poi per carità, de gustibus non disputandum est!

    IPSE DIXIT

  4. Avatar
    f5f9 1 Settembre 2018, 20:20

    continuo a pensare che sia un autogol (felice di sbagliarmi eh!)

  5. Avatar
    Bertoldo 1 Settembre 2018, 20:32
    f5f9

    continuo a pensare che sia un autogol (felice di sbagliarmi eh!)

    Questo sì che è un "ipse dixit"!

  6. Avatar
    Argenti 2 Settembre 2018, 12:24

    Che senso ha personalizzare un personaggio in prima persona?
    Per le rare volte che apro l’inventario o le cutscene?
    Ma non era meglio allora fare un maschio e una femmina preimpostati e ben caratterizzati?
    Secondo me questa libertà , paradossalmente non fa che frustrare e aumentare il desiderio di una visuale in terza.

  7. Avatar
    f5f9 2 Settembre 2018, 20:26
    Argenti

    Che senso ha personalizzare un personaggio in prima persona?
    Per le rare volte che apro l'inventario o le cutscene?
    Ma non era meglio allora fare un maschio e una femmina preimpostati e ben caratterizzati?
    Secondo me questa libertà , paradossalmente non fa che frustrare e aumentare il desiderio di una visuale in terza.

    quoto col sangue

  8. Avatar
    WillowG 3 Settembre 2018, 21:15
    Argenti

    Che senso ha personalizzare un personaggio in prima persona?
    Per le rare volte che apro l'inventario o le cutscene?
    Ma non era meglio allora fare un maschio e una femmina preimpostati e ben caratterizzati?
    Secondo me questa libertà , paradossalmente non fa che frustrare e aumentare il desiderio di una visuale in terza.

    Quotone!

  9. Avatar
    Popzoz 5 Settembre 2018, 20:53
    Argenti

    Che senso ha personalizzare un personaggio in prima persona?
    Per le rare volte che apro l'inventario o le cutscene?
    Ma non era meglio allora fare un maschio e una femmina preimpostati e ben caratterizzati?
    Secondo me questa libertà , paradossalmente non fa che frustrare e aumentare il desiderio di una visuale in terza.

    Immedesimazione. Già solo le cutscene dovrebbero essere sufficienti. Potrei dire la stessa cosa della visuale in terza persona: che senso ha potersi personalizzare il viso se devo vedere sempre il PG da dietro, per le rare volte che metto la visuale da davanti… E' un po estremizzato ma il concetto è lo stesso.
    Ovviamenti sono pareri, a te piace di più la terza a me più la prima proprio perchè mi fa immedesimare di più. Le cutscene in Kindom Come (gioco in prima persona) mi facevano male perchè quel PG non potevo proprio vederlo e immedesimarmi, mentre in the Witcher 3 era il contrario, le cutscene rendevano benissimo perchè mi sembrava di vedere un film ma durante le fasi di gameplay immedesimazione con il personaggio controllato in terza persona tendevano allo zero.

    In ogni caso per i fanatici del guardarsi il proprio PG sembra verrà implementata una Photo Mode

  10. Avatar
    Bertoldo 5 Settembre 2018, 22:39
    Popzoz

    …Già solo le cutscene dovrebbero essere sufficienti…

    Ovviamenti sono pareri…

    Appunto.
    Un pò tirati per i capelli, per me, basati solo sul fatto che si preferisce la 1^ persona, e stop.
    Ovviamente sono pareri.

  11. Avatar
    Popzoz 6 Settembre 2018, 0:35

    La preferisco se parliamo di immedesimazione ed il gioco è fatto per dare il meglio di se con quella. Lato gamepley mi trovo benissimo sia con una che con l'altra, mi piacciono anche gli isometrici, dall'alto, i 2d a scorrimento… non è proprio un preferire la prima e stop. Se la mettiamo così allora preferisco la visuale che meglio si addice al gioco. Inoltre la personalizzazione del personaggio, per me, lato immedesimazione, è importante a prescindere dalla visuale.
    Ma qui si va un po off topic, in realtà volevo intervenire per la modalità foto che a parte gran turismo penso di non aver mai provato in altri giochi

    Inviato dal mio SM-T819 utilizzando Tapatalk

  12. Avatar
    hobisognodiunarma 6 Settembre 2018, 9:40
    Popzoz

    La preferisco se parliamo di immedesimazione ed il gioco è fatto per dare il meglio di se con quella. Lato gamepley mi trovo benissimo sia con una che con l'altra, mi piacciono anche gli isometrici, dall'alto, i 2d a scorrimento… non è proprio un preferire la prima e stop. Se la mettiamo così allora preferisco la visuale che meglio si addice al gioco. Inoltre la personalizzazione del personaggio, per me, lato immedesimazione, è importante a prescindere dalla visuale.
    Ma qui si va un po off topic, in realtà volevo intervenire per la modalità foto che a parte gran turismo penso di non aver mai provato in altri giochi

    Inviato dal mio SM-T819 utilizzando Tapatalk

    Giusto. Aldilà dei gusti se la scelta dei programmatori è la prima, è giusto che sia così. Poi magari il gioco potrà rivelarsi non adatto alla prima ma migliore in terza, chissà. Ma non si può pretendere che le software house accontentino i gusti di tutti sempre. Sopratutto perché passiamo metà del nostro tempo da amatori di videogiochi a criticare la Ubisoft e Cod…

Commenta

This site uses XenWord.
Vai alla barra degli strumenti