EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • Provato – Emergent Fates, un JRPG per iOS

Provato – Emergent Fates, un JRPG per iOS

All’EGLX di quest’anno è stata la volta dei JRPG made in Canada. Il primo che abbiamo provato è stato Emergent Fates, in arrivo per dispositivi iOS ed in futuro anche per Android.


Emergent Fates è un JRPG tradizionale ispirato ai classici del genere, a partire da storia ed interfaccia. Quello che lo rende diverso è lo stile grafico, dove per fortuna è stato optato per un’approccio differente dalle solite -pessime- imitazioni dello stile manga che caratterizza il genere.

Anche il gamplay è quanto di più tradizionale si possa immaginare, con punti azione che si ricaricano ad ogni turno ed abilità che li consumano. Tutto ciò non è necessariamente un male, ed anzi, i JRPG sono un genere che ben si adatta a dispositivi portatili. Per fortuna l’autore Chris Daviduik è ben conscio della piattaforma per la quale sta sviluppando, ed Emergent Fates sarà giocabile in brevi sessioni e potremo salvare in ogni momento. Supporterà inoltre il cloud saving tramite il sistema di Apple, per cui potremo ad esempio giocare su iPhone e poi proseguire la partita su iPad.

Alla domanda se il gioco sarà in futuro portato su altre piattaforme la risposta è stata negativa. Emergent Fates è stato pensato per essere giocato su dispositivi mobili, ed una versione per PC e console dovrebbe essere ripensata a fondo per non essere un semplice porting sgangherato come ne vediamo troppi.

2019-10-21T03:36:22+01:00

Autore:

Mesenzio
Giocatore sin dai tempi in cui a stupire era la grafica di Alone in the Dark, tra un videogioco e l’altro si occupa delle recensioni su RPG Italia. Quando non gioca per piacere trova il modo di farlo per lavoro, insegnando storia del design con Assassin’s Creed II e cercando scuse accademiche per usare videogiochi un po’ ovunque, dagli ospedali alle università.