EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • Isles of Adalar, un nuovo RPG single-player e co-op

Isles of Adalar, un nuovo RPG single-player e co-op

Peakway Software ha annunciato il loro gioco di debutto Isles of Adalar. Si tratta di un RPG moddabile a mondo aperto che potrà essere giocato sia a giocatore singolo che in modalità cooperativa e che vedrà la luce su PC a Luglio 2020.

Isles of Adalar, che non a caso anche a vedersi assomiglia parecchio ai The Elder Scrolls, supporterà i mods fin dall’inizio, e sarà rilasciato con tanto di editor e supporto per lo Steam Workshop, cosicché i giocatori potranno creare i loro contenuti. Potrà inoltre essere giocato sia in prima che terza persona, come potete vedere nel video. Per quanto riguarda la parte ruolistica, Peakway afferma che i dialoghi cambieranno in base ai tratti che daremo al nostro personaggio.

Da quel poco che si vede l’editor sembra abbastanza impressionante, se non altro per quanto riguarda la creazione dei livelli. Per quanto possa sembrare derivativo, un RPG a mondo aperto giocabile in cooperativa e con supporto nativo per i mod non può che risultare interessante. Vi aggiorneremo sugli sviluppi, intanto potete metterlo nella lista dei desideri di Steam.

2019-10-07T20:40:36+02:00

Autore:

Mesenzio

Giocatore sin dai tempi in cui a stupire era la grafica di Alone in the Dark, tra un videogioco e l’altro si occupa delle recensioni su RPG Italia. Quando non gioca per piacere trova il modo di farlo per lavoro, insegnando storia del design con Assassin’s Creed II e cercando scuse accademiche per usare videogiochi un po’ ovunque, dagli ospedali alle università.

This site uses XenWord.
Vai alla barra degli strumenti