Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Kingdom Come: Deliverance nuove immagini e alpha

Discussione in 'Kingdom Come: Deliverance' iniziata da Matteum Primo, 5 Maggio 2015.

Condividi questa Pagina

  1. Popzoz

    Popzoz Livello 1

    Messaggi:
    97
    Mi piace:
    35
    L'early access digitale c'è già su steam ma al momento si compra solo dal sito ufficiale (lo comprai tempo fa, non ricordo di preciso ma è nella mia librearia steam in alpha access). La release è prevista verso l'estate 2016
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 4 Dicembre 2015
  2. Matteum Primo

    Matteum Primo ... Ex staff

    Messaggi:
    8.006
    Mi piace:
    1.957
    Nuove info sulla beta di Kingdom Come: Deliverance con il video update n°12

    Warhorse Studios ha pubblicato nella giornata di ieri attraverso Twitter un nuovo video update del proprio action-RPG medievale, dedicato quasi interamente agli sviluppi del titolo e alla feature che saranno introdotte con l'attesa versione beta.

    https://twitter.com/WarhorseStudios/status/677136772955021312

    Daniel Vàvra ha come di consueto commentato il video, dichiarando che il team di sviluppo sta lavorando duramente per realizzare le feature della beta, che includeranno tutte le meccaniche chiave di Kingdom Come: Deliverance, insieme a diverse inedite missioni di gioco, una piccola battaglia campale e una nuova mappa che ricoprirà un quinto della superficie finale del titolo.

    In più Vàvra ha ribadito che la stesura della storia dell'action-RPG medievale è stata completata, con ben 2'500 pagine di screenplay realizzate da otto differenti sviluppatori, 300'000 linee di dialogo e una settantina di quest. Il prossimo passo sta nel completare la realizzazione di tutte le cut scenes e iniziare le registrazioni dei vari doppiaggi.

    Il video update numero 12 si è poi focalizzato sulle feature introdotte con la tech alpha 0.5, rilasciata qualche settimana fa per alcuni dei backer, come il sistema dei crimini, le soundtrack adattative e il nuovo sistema d'illuminazione in-game. Passando poi per l'inedito sistema meteorologico, attraverso alcuni fotogrammi di un duello tra un soldato armato di spada e uno con spada e scudo, fino ad arrivare al combattimento a mani nude.

    [​IMG] [​IMG] [​IMG]

    Daniel ha poi inaspettatamente svelato che saranno introdotte all'interno di Kingdom Come anche le armi ad asta. Un aspetto che era stato inizialmente accantonato dagli sviluppatori per vari problemi legati al motore grafico.
    Oltre agli scontri all'arma bianca a piedi e in sella al proprio cavallo, sarà possibile uccidere le proprie vittime in maniera furtività.

    Il creative director di Warhorse Studios ha infine concluso ringraziando ancora una volta il grande supporto dei fan, e svelando che il rilascio della beta di Kingdom Come: Deliverance avverrà nel primo quadrimestre del 2016.




    Leggi la news sul portaleIn Kingdom Come: Deliverance si avrà un fidato compagno

    Nella giornata di ieri Warhorse Studios aveva pubblicato un nuovo video update di Kingdom Come: Deliverance, nel quale il creative director Daniel Vàvra aveva illustrato le nuove feature, tra cui l'introduzione delle armi ad asta, che sarebbero state introdotte nei prossimi mesi con il rilascio della versione beta.

    Proprio alla fine del video Vàvra aveva mostrato gli sviluppatori al lavoro su un nuovo specifico animale, un cane, che sarebbe stato introdotto nell'action-RPG medievale. Tuttavia senza entrare nei particolari sul ruolo che avrebbe svolto, ma dichiarando solamente che sarebbe potuto essere utile per la caccia e per la guerra.

    Così abbiamo chiesto dei chiarimenti alla software house ceca, chiedendo esplicitamente se il cane visto nel video update si sarebbe potuto utilizzare come un vero e proprio compagno di gioco.

    https://twitter.com/WarhorseStudios/status/677582396355645441

    La risposta è stata "sì."

    In Kingdom Come: Deliverance sarà quindi ancora più presente il fattore realismo, che è l'aspetto fondamentale, insieme a quello storico, di questo promettente action-RPG.

    Cosa ne pensate?

    Leggi la news sul portale
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 18 Dicembre 2015
    A Legolas1990 piace questo elemento.
  3. Legolas1990

    Legolas1990 Livello 1

    Messaggi:
    870
    Mi piace:
    320
    A proposito di cani, ma quanto è brutto quello di Vàvra? :asd:
     
  4. Argenti

    Argenti Supporter

    Messaggi:
    701
    Mi piace:
    196
    Come il padrone del resto.

    Tuttavia idea banale ma piacevole.

    si va bhe ma... la terza persona ?
     
  5. kargan71

    kargan71 Livello 1

    Messaggi:
    440
    Mi piace:
    206
    "In Kingdom Come: Deliverance sarà quindi ancora più presente il fattore realismo, che è l'aspetto fondamentale, insieme a quello storico, di questo promettente action-RPG."

    YEAAAAAAAAAAAAAAA
     
    A LordSoth92 e Legolas1990 piace questo messaggio.
  6. Argenti

    Argenti Supporter

    Messaggi:
    701
    Mi piace:
    196
    Speravo una maggior interazione con il destriero invece, on dico un simulatore equestre ma qualcosa di più profondo dei cavalli di Skyrm et similia.

    All'inizio mi sembrava di aver capito che avrebbero implementato una cosa del genere ma poi....

    Certo che le animazioni fin ora viste sul cavallo non fanno ben sperare.
     
  7. WillowG

    WillowG Ombra Grigia Ex staff

    Messaggi:
    4.714
    Mi piace:
    1.879
    In un video gli effetti aggiunti dalla tecnologia SVOTI usata in Kingdom Come: Deliverance

    Lo Youtuber Vlad4D, ha pubblicato un video su quella che si può ipotizzare sia l'alfa del gioco Warhorse, mostrando gli effetti della tecnologia SVOTI usata dal CryEngine, e di come questa dia una maggiore profondità e realismo quando attivata.


    Leggi la news sul portale
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 28 Dicembre 2015
  8. Matteum Primo

    Matteum Primo ... Ex staff

    Messaggi:
    8.006
    Mi piace:
    1.957
    Kingdom Come: Deliverance sarà ottimizzato per la SLI technology di NVIDIA

    Lo sviluppo di Kingdom Come: Deliverance procede sempre più nelle sue varie feature, come quella riguardante la tecnologia grafica SVOTI dell'attuale versione tech alpha 0.5.

    Anche l'ottimizzazione dell'action-RPG medievale viene portata avanti. Infatti Warhorse Studios ha pubblicato recentemente un nuovo video sul proprio canale YouTube, per informare i fan e tutti i backer di aver ricevuto ben due GeForce GTX 980 Ti per testare e ottimizzare al meglio la tecnologia SLI di NVIDIA sul proprio titolo.

    L'attesa versione beta di Kingdom Come sarà rilasciata nel primo quadrimestre del 2016, come svelato nell'ultimo video update dal creative director Daniel Vàvra; magari i fortunati possessori di un hardware così avanzato potranno già godersi la grafica del titolo, realizzata attraverso il CryEngine, con due schede grafiche di Nvidia, apprezzandone ancora di più la spettacolarità.




    Cosa ne pensate della scelta di Warhorse Studios di ottimizzare il proprio ARPG per la tecnologia SLI di NVIDIA? Magari potrebbero sviluppare degli effetti grafici esclusivi?

    Leggi la news sul portale
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 4 Gennaio 2016
  9. Kyotrix

    Kyotrix Livello 1

    Messaggi:
    233
    Mi piace:
    21
    Se sfrutteranno tutta la potenza di 2 980Ti in sli per dare al titolo una grafica meravigliosa su questa configurazione con textures ultradettagliare ed illuminazioni realistiche,  e non solo andare a 150fps o avere semplicemente qualche filtro in più, beh, tanto di cappello, il gioco venderà un botto! ( diventando l'erede di crysis con ad ogni uscita di vga si farà la domanda: ci gira Kindome? )

    Ma non ci credo, saranno solo filtri ed fps...

    Ovviamente spero anche in un'ottimizzazione per schede + umane tipo 960/970.
     
  10. Matteum Primo

    Matteum Primo ... Ex staff

    Messaggi:
    8.006
    Mi piace:
    1.957
    Tutte le feature della beta di Kingdom Come: Deliverance

    A fine dicembre Warhorse Studios aveva pubblicato l'inedito video update numero 12 dedicato interamente alla versione beta del proprio ARPG medievale.

    Per fare il punto della situazione la software house ceca ha rilasciato un altro update, per la precisione il numero 42 su kickstarter, nel quale sono riportate tutte le feature che saranno presenti nell'attesa versione, attualmente nel proprio stage finale dello sviluppo.

    Nella beta sarà presente la prima introduzione all'epica storia di Kingdom Come: Deliverance, sarà caratterizzata da tutte le meccaniche chiave dell'action-RPG, la mappa di gioco sarà estesa di ben tre volte, rispetto alla precedente tech alpha, e saranno presenti le prime battaglie e assedi chiave del titolo.
    Inoltre potranno essere utilizzati inediti tipi di armi, come la spada combinata con lo scudo.

    I progressi nello sviluppo riguardano invece la conclusione della scrittura della storia, nella quale ha partecipato lo stesso creative director Danil Vàvra insieme ad altri sette sviluppatori. La trama di Kingdom Come comprende ben 2'500 di screenplay, centinaia dedicate al desing, oltre 70 quest e 300 mila linee di dialogo.

    [​IMG]

    In più, visto il continuo afflusso di backer, Warhorse Studios ha aggiunto un altro stretch goal riguardante la realizzazione del miglior amico e fidato compagno dell'uomo. L'alano potrà essere usato come un vero e proprio compagno di gioco che, come vi avevamo accennato in precedenza, sarà utile sia per la caccia, che per la guerra.

    Inoltre sono stati apportati dei miglioramenti agli scenari 2D e 3D, che rendono più realistico il mondo di gioco. Il tutto attraverso l'introduzione di centinaia di artwork, al sistema meteorologico dinamico e all'inedito sistema di illuminazione. Kingdom Come sarà in più ottimizzato per la tecnologia SLI di NVIDIA.

    Warhorse Studios ha migliorato la tecnologia che utilizza per scansionare i volti che andranno a caratterizzare i personaggi di gioco. Ognuno dei quali avrà 30 differenti espressioni facciali.

    Infine sono state introdotte in-game le prime cutscene, realizzare tramite le motion capture da attori veri, insieme ai nuovi doppiaggi. Questi ultimi comprenderanno più di 25 ore di registrazione; 4 invece comprenderanno complessivamente l'intera colonna sonora del titolo medievale, sviluppata dall'orchestra Rudolfinum.

    La carne al fuoco non è poca. Warhorse Studios riuscirà a ottimizzare il tutto per la data del rilascio della beta, prevista per quest'estate?

    Leggi la news sul portale
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 13 Gennaio 2016
  11. SnowDragon1609

    SnowDragon1609 Ex staff Ex staff

    Messaggi:
    4.030
    Mi piace:
    478
    Mi sono sempre piaciuti i titoli ambientanti nel Medioevo con larghe possibilità di azione, tipo Mount and Blade. Quindi spero molto in questo gioco u.u sperando di non restare delusi ... qui ogni volta si promette il Cielo e poi ci si ritrova con un pezzo di fango  :mellow:
     
  12. Kyotrix

    Kyotrix Livello 1

    Messaggi:
    233
    Mi piace:
    21
    300.000 linee di dialogo...spero non incidano nel dietrofront sulla traduzione italiana alla release.

    Si, sulla carta tutto splendido, staremo a vedere. Soprattutto il combat realistico deve essere perfettamente bilanciato.

    Come nuovo stretch vorrei il supporto ai visori :)
     
  13. francescoG1

    francescoG1 Livello 1

    Messaggi:
    734
    Mi piace:
    120
    Mi pareva di aver capito parole non linee come scritto qui. 
     
  14. Matteum Primo

    Matteum Primo ... Ex staff

    Messaggi:
    8.006
    Mi piace:
    1.957
    (Qui) Vero. Colpa mia, chiedo venia. "300.000 words of dialogues."
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 15 Gennaio 2016
  15. Matteum Primo

    Matteum Primo ... Ex staff

    Messaggi:
    8.006
    Mi piace:
    1.957
    Adam Sporka e la musica adattativa di Kingdom Come: Deliverance

    La musica adattativa, che si adatterà per l'appunto in base alle circostanze di gioco, sarà una delle feature introdotte nella versione beta di Kingdom Come: Deliverance, attualmente in sviluppo e che dovrebbe essere rilasciata nei prossimi mesi insieme agli aspetti chiave dell'action/RPG medievale.

    Durante la recente conferenza del GDS 2015 il creatore di questa feature, Adam Sporka, adaptive music designer e engineer di Warhorse Studios, ha illustrato gli aspetti legati a essa e le applicazioni che si avranno nel gioco.




    La sfida della musica adattativa e dello stesso Sporka è quella di passare armonicamente e velocemente da un brano all'altro della colonna sonora in base alle azioni del giocatore o interrompersi tempestivamente in alcuni casi particolari.
    Una sfida non da poco se si pensa al solo fatto che un giocatore potrebbe entrare e uscire repentinamente da una grotta causando un altrettanto repentino cambio del brano di sottofondo, che dovrebbe avvenire armonicamente e senza una sbavatura.

    Fonte: RPG Watch

    Leggi la news sul portale
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 12 Febbraio 2016
  16. LordSoth92

    LordSoth92 Livello 1

    Messaggi:
    111
    Mi piace:
    40