Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Skyrim - con Skyrim Together si potrà giocare in co-op

Discussione in 'The Elder Scrolls V: Skyrim' iniziata da nightmorphis, 24 Ottobre 2017.

Condividi questa Pagina

  1. nightmorphis

    nightmorphis Collaboratore Collaboratore

    Messaggi:
    845
    Mi piace:
    266
    Skyrim - con Skyrim Together si potrà giocare in co-op
    [​IMG]


    Il mondo dei modder è sempre in piena attività e a riprova di questo risulta impossibile non parlare di Skyrim Together, intenzionato a rendere il titolo di casa Bethesda un multigiocatore co-op da due a otto utenti.

    La data di pubblicazione non è ancora stata resa nota in quanto il progetto è ancora in lavorazione e avrà bisogno di una lunga fase di testing prima di poter essere rilasciato. Inoltre, all'uscita della beta, Skyrim Together funzionerà esclusivamente attraverso server gestiti dallo stesso gruppo di modder, mentre la possibilità della co-op via LAN potrebbe essere introdotta in un secondo momento.

    [​IMG]

    La mod, che sarà completamente gratuita, girerà sulle versioni PC base (titolo del 2011) e Skyrim Special Edition. Da tenere presente che quest'ultima sarà maggiormente ottimizzata e in genere risulterà più stabile in quanto funziona a 64 bit ed è inoltre la versione su cui stanno effettuando la maggior parte dei test.
    Al momento, invece, Skyrim Together non sarà rilasciato su console, in quanto i creatori non hanno accesso allo specifico codice sorgente.

    Per quanto riguarda l'interazione con altre mod, essa risulta altamente probabile se si tratta di progetti indeati attraverso il Creation Kit, mentre varia di molto se sono basati sull'SKSE.
    Da tenere presente che le mod varranno esclusivamente per i giocatori che le hanno installate, quindi se solo un player ha modifiche alle armature, i compagni ne vedranno il PG nudo.

    [​IMG]

    Da un punto di vista più legato al gameplay, sarà attivo il PVP, l'esperienza acquisita non sarà condivisa e la morte del PG porterà alla rinascita dopo alcuni secondi.

    Tra i parametri non sincronizzati ci sono i dialoghi e le quest stesse quindi, per procedere nello stesso cammino, ogni giocatore dovrà parlare e attivarle dallo stesso NPC, mentre i nemici affrontati varieranno in base al livello di ogni PG, come già succede nel titolo Bethesda.

    Ultima importante segnalazione, è che Skyrim Together sarà inizialmente localizzato nella sola lingua inglese, ma successivamente saranno considerati altri linguaggi ed un loro eventuale supporto.

    E voi? Interessati a questa o ad altre mod di Skyrim? Se sì, fatecelo sapere!
     
  2. golgoth

    golgoth Il tuttofare Amministratore

    Messaggi:
    18.271
    Mi piace:
    1.826
    C'era già una mod che permetteva di giocare a Skyrim in multiplayer o sbaglio?
     
  3. agg4361

    agg4361 Sacerdote di Lord Vivec Redattore

    Messaggi:
    1.504
    Mi piace:
    757
    Mi pare di si, solo che adesso mi sfugge il nome.
     
  4. golgoth

    golgoth Il tuttofare Amministratore

    Messaggi:
    18.271
    Mi piace:
    1.826
    Sarebbe da ritrovare e fare un confronto con questo Skyrim Together, ma probabilmente sarà stato abbandonato.
     
  5. Darth Vader

    Darth Vader Il Visionario Amministratore

    Messaggi:
    3.078
    Mi piace:
    1.164
    Io tempo fa provai Tamriel Online ma era ancora nelle fasi primitive, ora vedo che è migliorata per cui probabilmente sarà stata perfezionata :D
     
    Ultima modifica: 25 Ottobre 2017
  6. alfx

    alfx Traduttore

    Messaggi:
    167
    Mi piace:
    237
    Questo mod è una sorta di rianimazione dello Skyrim Online a cui potreste aver pensato. A quanto mi ricordo Skyrim Online era più ambizioso e voleva diventare una sorta di MMORPG anziché un RPG in cooperativa... Credo abbiano corretto il tiro e si siano un po' ristretti, ma sinceramente preferisco così, sia perché sembra (e spero) sarà meno soggetta a eventuale "trolling", sia perché i TES di Bethesda sono appunto fatti per essere giocati in solitaria anziché in centinaia di persone.
    Poi c'è appunto Tamriel Online, che credo sia simile a Skyrim Together e ha da poco ripreso con gli aggiornamenti, anche se è meno avanzato a livello di sviluppo. Personalmente ho provato solo Skyrim Online quando era ancora in stato embrionale e non ho mai capito se mi stesse funzionando. Incrociamo le dita per questo ✌
     
  7. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    14.172
    Mi piace:
    4.868
    lo ricordo!
    e ricordo anche che, quando ne vidi le prime immagini, c'era qualche problema che, ai miei occhi, lo rendeva esilarante:
    in primo luogo tutti gli attori avevano la stessa faccia (ispirata al conan di schwarzenegger) ma, soprattutto, non riuscivano a visualizzare le armature per cui le presunte mischie furibonde tra nerboruti combattenti in succinte mutande assumevano il sapore di uno spettacolino in un club gayo :emoji_grin: (N.B.: non sto facendo l'omofobo, riporto solo un fatto divertente)
    se hanno risolto i problemi seguirò comunque il progetto, odio il multi ma ho un paio di nipoti che si divertirebbero come pazzi...
     
  8. Darth Vader

    Darth Vader Il Visionario Amministratore

    Messaggi:
    3.078
    Mi piace:
    1.164
    Vai tranquillo effe!
    Comunque, tutto quello riportato da te è vero ma credo che queste cose le abbiano sistemate.

    D'altronde ricordo ancora che quando la provai io, i nemici che apparivano nella mia partita erano diversi da quelli presenti nella partita dell'amico con cui stavo provando la mod :D (Mancava la sincronizzazione degli npc! :emoji_grin:)

    Ora però da quel che leggo nella pagina del nexus molte cose le hanno sistemate. È da riprovare assolutamente!
     
  9. agg4361

    agg4361 Sacerdote di Lord Vivec Redattore

    Messaggi:
    1.504
    Mi piace:
    757
    Mi sa proprio che era Tamriel Online la mod multiplayer che provai un pò di tempo fa. Ma a differenza di Skyrim Together non mi era sembrata un granchè. Credo che quest'ultimo lavoro sia parecchio più lodevole come mod, senza ovviamente togliere nulla a Tamriel Online, che rimane comunque una buona mod dedicata al multiplayer. :)
     
  10. Mesenzio

    Mesenzio Contemptor Deum Editore

    Messaggi:
    9.244
    Mi piace:
    1.594
    [​IMG]


    Nessuno vuole uno Skyrim multiplayer, ma tutti vogliono il multiplayer in Skyrim. Mod per aggiungere la componente multigiocatore ai TES esistono dalla notte dei tempi, ed alcuni hanno anche più o meno funzionato. Skyrim Together ha appena lanciato la closed beta, disponibile per chiunque supporti il progetto su Patreon.

    Il team afferma che la closed beta dovrebbe durare un paio di settimane, dopodiché sarà aperta a tutti. Al momento il mod dispone di un'interfaccia che permette di invitare amici nella propria partita, creare sessioni private ed addirittura mostrare la salute degli altri membri del party.

    Posizione e movimenti dei giocatori e PNG sono sincronizzati, così come oggetti ed elementi interattivi, come leve e pulsanti. La versione finale promette anche completo supporto ai mod, addirittura grandi espansioni o total conversion come Beyond Bruma o Skyblivion, a patto che non facciano uso dello SKSE.

    Come solito per questi progetti non abbiamo una data di uscita fissata, ma dovremmo essere in grado di provare con mano tra non molto.
     
    A Varil piace questo elemento.
  11. Mesenzio

    Mesenzio Contemptor Deum Editore

    Messaggi:
    9.244
    Mi piace:
    1.594
    [​IMG]


    Il promettente mod Skyrim Together, che permette di giocare online a Skyrim si trova al centro di una controversia, che vede il team di sviluppo accusato di aver rubato il codice dal famoso Skyrim Script Extender, o SKSE, usatissimo mod per Skyrim che ne estende le possibilità degli script.

    L'accusa è stata montata con un post su Reddit, dove gli sviluppatori dello SKSE hanno mostrato come ci siano parti del loro codice in Skyrim Together, usate senza crediti o permesso.

    Tutto questo sarebbe già abbastanza disonesto se non fosse che il mod Skyrim Together ha un Patreon che frutta circa 400000 dollari l'anno, non solo a causa del buon cuore dei giocatori, ma perché per accedere alla beta è necessario "donare", rendendolo di fatto un mod a pagamento.

    Gli sviluppatori di Skyrim Together hanno risposto che la presenza del codice dello SKSE è probabilimente dovuta al fatto che lo hanno usato in passato, ma dopo un disaccordo con il team è stato rimosso, lasciandone tuttavia qualche traccia. Spiegano inoltre come il mod sarà gratuito al momento del rilascio, e stiano solo finanziando la beta, aggiungendo che hanno anche il nulla osta di Bethesda.

    Come se non bastasse, si aggiunge alla scena Lagulous, sviluppatore originale di Skyrim Together, che dopo essere stato scacciato del team tempo addietro, torna con quelle che sembrano prove riguardanti Yamashi, il leader corrente di Skyrim Together, e la sua appropriazione indebita del codice del SKSE.

    I drammi legati al mondo del modding non mancano, e vi aggiorneremo qualora vi fossero sviluppi in merito alla vicenda.
     
    Ultima modifica: 4 Marzo 2019
  12. Elfen Lied

    Elfen Lied Livello 1

    Messaggi:
    88
    Mi piace:
    36
    ...casualmente non mancano mai quando ci sono di mezzo questioni economiche o legate a giri di soldi reali. Ecco perché a mio parere il mondo del modding dovrebbe sempre e comunque rimanere nell'ambito del totalmente gratuito.
     
  13. Metallo

    Metallo Saprofago

    Messaggi:
    1.175
    Mi piace:
    376
    Infatti fanno ridere i polli. Come si fa a pretendere che una "parte di codice" sia proprietaria se si sta parlando di mod di un videogioco?
    Non me ne intendo, ma è come se rilascio il codice sorgente di un software che ho programmato e poi mi lamento che qualcuno lo ha copiato. Se vuoi che il tuo lavoro sia tutelato lo fai con i tuoi mezzi e ci metti il tuo marchio. Non lo fai con i giochi di Bethesda.
    Tanto alla fine chi crea queste situazioni paradossali è proprio la software house che con l'idea di spremere i portafogli dei giocatori fino all'infinito prima o poi lo farà un bel botto... più sono grandi e più si fanno male quando cadono. :emoji_older_man:
     
  14. Mesenzio

    Mesenzio Contemptor Deum Editore

    Messaggi:
    9.244
    Mi piace:
    1.594
    SKSE è sì per Skyrim, ma è un tool esterno. Quello che dicono è che hanno usato il loro codice senza attribuzione, il che, se non illegale, è quantomeno scorretto. Inoltre SKSE è sempre stato gratuito, mentre quelli di Skyrim Together stanno facendo banca con il mod.
     
    A Metallo piace questo elemento.
  15. Metallo

    Metallo Saprofago

    Messaggi:
    1.175
    Mi piace:
    376
    Hai ragione. Ho dato un'occhiata e in effetti SKSE è un programma a parte che non c'entra nulla con i tool forniti da Bethesda. È essenzialmente un launcher secondario per gestire gli script del gioco in modo più organizzato. Quindi si tratta di un programma creato da zero da parte dei creatori.
    Credevo si potesse considerare comunque al pari di una mod, ma mi sbagliavo.
    In pratica hanno copiato parti del codice e le hanno aggiunte alla loro mod a pagamento. Il tutto senza il permesso e neanche citando i creatori di SKSE, che giustamente avrebbero richiesto parte dei profitti.
    Brutta mossa. Sicuramente scorretta, ma credo sia legale, a meno che lo stesso SKSE non sia coperto da qualche tipo di licenza o copyright.
    EDIT: Cercando ho trovato che SKSE non ha alcuna licenza, almeno questo è scritto nel loro sito. C'è un riferimento ad una licenza in fondo alla pagina, ma poi dicono che ne fanno riferimento ma che non hanno la licenza. Comunque quel tipo di licenza dovrebbe permettere a chiunque di utilizzare il software o parti di esso senza restrizioni, compresa la vendita.
    MIT License

    Permission is hereby granted, free of charge, to any person obtaining a copy
    of this software and associated documentation files (the "Software"), to deal
    in the Software without restriction, including without limitation the rights
    to use, copy, modify, merge, publish, distribute, sublicense, and/or sell
    copies of the Software, and to permit persons to whom the Software is
    furnished to do so, subject to the following conditions:

    The above copyright notice and this permission notice shall be included in all
    copies or substantial portions of the Software.
    THE SOFTWARE IS PROVIDED "AS IS", WITHOUT WARRANTY OF ANY KIND, EXPRESS OR
    IMPLIED, INCLUDING BUT NOT LIMITED TO THE WARRANTIES OF MERCHANTABILITY,
    FITNESS FOR A PARTICULAR PURPOSE AND NONINFRINGEMENT. IN NO EVENT SHALL THE
    AUTHORS OR COPYRIGHT HOLDERS BE LIABLE FOR ANY CLAIM, DAMAGES OR OTHER
    LIABILITY, WHETHER IN AN ACTION OF CONTRACT, TORT OR OTHERWISE, ARISING FROM,
    OUT OF OR IN CONNECTION WITH THE SOFTWARE OR THE USE OR OTHER DEALINGS IN THE
    SOFTWARE.
    Fonti: https://skse.silverlock.org/ https://www.linux.it/scegli-una-licenza/licenses/mit/

    Che dite posso fare il giornalista? O l'investigatore privato? :emoji_sunglasses:
    E dopo questa filo via...
     
    A Mesenzio piace questo elemento.
  16. Mesenzio

    Mesenzio Contemptor Deum Editore

    Messaggi:
    9.244
    Mi piace:
    1.594
    Sì è un po' un casino. Con le correnti leggi di copyright qualunque cosa fatta che non abbia una licenza specifica che ne autorizza l'utilizzo è da considerarsi sotto copyright dell'autore.
    Ovviamente questo essendo un tool per Skyrim è più complicato. A quanto ho letto in giro, lo SKSE Team ha un'accordo con Bethesda per cui qualsiasi codice producano è automaticamente proprietà di Bethesda, che autorizza ad usarlo, ma non per trarne profitto.
     
    A Metallo piace questo elemento.