EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • GWENT: The Witcher Card Game

    GWENT: The Witcher Card Game, la fazione Nilfgaard è ora disponibile

GWENT: The Witcher Card Game, la fazione Nilfgaard è ora disponibile

CD Projekt RED ha pubblicato ufficialmente da alcune ore la quinta (e ultima?) fazione dell’universo del gioco di carte Gwent, ormai sotto una veste stand alone da diverso tempo con il nome di GWENT: The Witcher Card Game.

Nilfgaard si aggiunge quindi alle già rodate fazioni della closed beta, Regni Settentrionali, Scoiat’el, Mostri e Skellige, con l’intenzione di portare una ventata di aria fresca nel gameplay e nelle tattiche di gioco.

Attraverso un approccio spionistico e di controllo, con la particolare peculiarità di svelare le carte nel mazzo avversario e trarne vantaggio, così come l’utilizzo di subdole carte spia, quale “Fake Ciri”, che possono ingannare l’avversario e una volta passato il turno di quest’ultimo tornare dalla propria parte con tutti i relativi bonus.

E grazie anche a tanti altri noti personaggi delle avventure di Geralt di Rivia con le proprie relative particolarità, come Letho di Gulet, Frigilla Vigo, Cantarella e Emhyr Var Emreis.

Dopo una breve prova nella giornata di ieri, si può affermare che il nuovo deck di Nilfgaard è quello che mancava in questi ultimi mesi di test nella closed beta di GWENT: The Witcher Card Game.

E con la propria peculiarità profondamente tattica e riflessiva, simile al mazzo degli Scoiat’el e opposto a quello dei Mostri, sconvolgerà i radicati equilibri che si sono creati, portando realmente una ventata di novità.

Una beve presentazione della potenza di Nilfgaard la potrete vedere nel video soprastante e tutti i dettagli su questa nuova fazione di GWENT: The Witcher Card Game gli potrete trovare nel changelog ufficiale, insieme alle modifiche e aggiunte della recente patch che l’ha introdotta.

COMMENTATE NEL FORUM

2017-02-07T11:08:36+00:00

Autore:

Matteum Primo

Nutro sin dall'infanzia una smodata passione per l'universo dei videogame. In passato ho giocato alle vecchie glorie dei JRPG, come Legend of Dragoon e Final Fantasy IX.


Di recente invece mi sono dilettato tra vari ARPG come The Witcher 3: Wild Hunt (epico!), rimanendo tuttavia sempre alla ricerca di un titolo che colmi la mia inesauribile fame di fantascienza, RPG e azione. Mass Effect ci era riuscito a suo tempo, ma attendo con ansia Cyberpunk 2077!


[ATTACH]11907.IPB[/ATTACH]

This site uses XenWord.
Vai alla barra degli strumenti