EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • THE ELDER SCROLLS 6 - TITOLO

    Non ci saranno novità su TES VI e Starfield all’E3 2019

Non ci saranno novità su TES VI e Starfield all’E3 2019

Todd Howard di Bethesda ha confermato che non ci saranno notizie riguardanti The Elder Scrolls VIStarfield all’E3 2019 che si terrà questo Giugno.

Ha inoltre aggiunto che entrambi i giochi faranno uso di nuove tecnologie, che saranno prima mostrate in Starfield e successivamente in TES VI, e per le quali è ancora necessario “molto tempo”.

2019-03-30T19:29:59+00:00

Autore:

Mesenzio

Giocatore sin dai tempi in cui a stupire era la grafica di Alone in the Dark, tra un videogioco e l’altro si occupa delle recensioni su RPG Italia. Quando non gioca per piacere trova il modo di farlo per lavoro, insegnando storia del design con Assassin’s Creed II e cercando scuse accademiche per usare videogiochi un po’ ovunque, dagli ospedali alle università.

13 Commenti

  1. Maurilliano 31 marzo 2019, 10:48
    Mesenzio

    Ha inoltre aggiunto che entrambi i giochi faranno uso di nuove tecnologie, che saranno prima mostrate in Starfield e successivamente in TES VI, e per le quali è ancora necessario "molto tempo".

    le parole 'nuove tecnologie' e 'molto tempo', se ponderate, renderizzano ad una condizione e non ad uno status o desiderio
    il creation-engine ha qualche difettuccio di troppo, nonostante lo abbiano progressivamente alleggerito,
    di tante meccaniche già presenti nei titoli precedenti
    inserire addirittura nuove tecnologie….sembra un salto nel buio
    comunque non credo sarà-saranno quel genere di titolo che può essere acquistato al D1

  2. alaris 31 marzo 2019, 12:13

    Però per un nuovo Tes aspettare più di dieci anni…mi sembra una cosa fuori dal mondo…bah…

  3. Mesenzio
    Mesenzio 31 marzo 2019, 17:53
    Maurilliano

    inserire addirittura nuove tecnologie….sembra un salto nel buio

    La speranza è che sia un motore completamente nuovo. Anche il Creation è praticamente un Gamebryo modificato.

  4. alaris 31 marzo 2019, 18:08

    Sinceramente ok il motore nuovo ma personalmente mi andrebbe bene anche un nuovo Tes con il vecchio modificato.

  5. f5f9 31 marzo 2019, 21:34

    idem, mi basterebbe che riuscissero a eliminare gli insopportabili caricamenti
    già non c'erano negli antichi gothic, adesso sto giocando a DOS e perfino i viaggi rapidi sono istantanei

  6. francescoG1 1 aprile 2019, 14:35
    f5f9

    idem, mi basterebbe che riuscissero a eliminare gli insopportabili caricamenti
    già non c'erano negli antichi gothic, adesso sto giocando a DOS e perfino i viaggi rapidi sono istantanei

    Cosa non possibile se non riscrivono tutta la parte di rendering (che equivale ad un engine tutto nuovo) o quasi. È proprio la base il problema.

    Con le modifiche non vanno da nessuna parte. Incredibile che dopo quasi 8 anni sono ancora in alto mare. E pensare che il red engine dal 2 al 3 è cambiato moltissimo e CD projekt red lo ha fatto in tipo si e no in un paio di anni.

    Persino i PB riescono a fare di meglio, rendetevi conto…..

  7. Einar 1 aprile 2019, 17:32

    Ho visto il video in cui ne parlano , stanno usando una tecnologia con la quale fanno uno scanner a cose , ambienti e persone e le ripropongono in gioco. Tutto figoh e bello ma…il lato RPG? Il combat system ? La narrativa ? Mah …speriamo .

  8. Mesenzio
    Mesenzio 1 aprile 2019, 19:53
    Einar

    stanno usando una tecnologia con la quale fanno uno scanner a cose , ambienti e persone e le ripropongono in gioco

    La fotogrammetria c'è da anni ed è indipendente dal motore. Si usa ancora poco nei giochi perché spesso è poco flessibile, ma ci sono esempi virtuosi, come Star Wars Battlefront o The Vanishing of Ethan Carter.

  9. Varil 2 aprile 2019, 17:09
    alaris

    Però per un nuovo Tes aspettare più di dieci anni…mi sembra una cosa fuori dal mondo…bah…

    No macchè 10 anni! Ce ne vorranno circa 5 secondo me.

  10. Einar 2 aprile 2019, 17:47
    Varil

    No macchè 10 anni! Ce ne vorranno circa 5 secondo me.

    In effetti se lo sviluppo è ancora in fase embrionale…Starfield lo vedo come gioco di lancio per le nuove home console Sony/Microsoft.

  11. agg4361 2 aprile 2019, 17:54
    Varil

    No macchè 10 anni! Ce ne vorranno circa 5 secondo me.

    Penso che alaris intendesse dire che da Skyrim a TES VI passeranno minimo 10 anni, e no, non è mica poco tempo. Voglio capire che cavolo starà combinando bethesda per far passare tutto questo tempo.

  12. Varil 2 aprile 2019, 18:44

    Speriamo che TES VI non faccia la fine di Half-Life 3 :emoji_laughing:

  13. alaris 2 aprile 2019, 20:43
    agg4361

    Penso che alaris intendesse dire che da Skyrim a TES VI passeranno minimo 10 anni, e no, non è mica poco tempo. Voglio capire che cavolo starà combinando bethesda per far passare tutto questo tempo.

    Intendevo proprio questo…

Commenta

This site uses XenWord.
Vai alla barra degli strumenti