EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • The Elder Scrolls VI

    The Elder Scrolls VI: l’uscita avverrà dopo il 2020

The Elder Scrolls VI: l’uscita avverrà dopo il 2020

Durante una recente intervista concessa a Gamespot, Pehe Hines, vicepresidente presso Bethesda Softworks, ha fatto sapere che i prossimi titoli Bethesda non usciranno a distanza di un anno ognuno dall’altro, facendo così intendere che, dopo il lancio di Fallout 76, ci sarà da attendere ancora qualche anno prima dell’uscita di Starfield e The Elder Scrolls VI.

Questo significa che il lancio dei due titoli sopra citati non avverrà rispettivamente nel 2019 e nel 2020, ma che ci sarà da aspettare almeno un paio di anni, facendo slittare l’uscita verso il 2020 inoltrato.

The Elder Scrolls VI

Pete Hines ha poi ribadito: “è grande ed è ambizioso, ma anche… la cosa più importante è sottolineare che le tempistiche tra i prodotti che avrete da BGS non è diversa da quello che è stato stoicamente solo perché abbiamo parlato di due giochi dopo Fallout 76.”

E ancora: “Provo davvero a gestire le aspettative della gente. Non funziona così: ‘Fallout 76 quest’anno, Starfield l’anno prossimo, e poi TES 6 l’anno dopo’. Le tempistiche non sono cambiate. Quel che è diverso è che stiamo provando ad essere trasparenti”.

Mentre inganniamo l’attesa per il grande atteso The Elder Scrolls VI, ricordiamo che Fallout 76 uscirà il 14 novembre per PC, PS4 e Xbox One.

2018-10-27T15:41:51+00:00

Autore:

La paura porta alla rabbia, la rabbia porta all'odio, l'odio porta alla sofferenza. La paura è la via per il Lato Oscuro... quello degli RPG. Da buon amante dei giochi di ruolo ricerco in essi una forma d'arte e, ovviamente, anche una forma d'intrattenimento. Passate al Lato Oscuro, abbiamo il Level Up!

30 Commenti

  1. The Void 27 ottobre 2018, 19:48

    Boh, l’articolo sembra un pò confuso. Prima si dice che un gioco Bethesda non uscirà una volta all’anno ma richiederà più tempo. Poi sotto si legge questo:

    “Fallout 76 quest’anno, Starfield l’anno prossimo, e poi TES 6 l’anno dopo’. Le tempistiche non sono cambiate. Quel che è diverso è che stiamo provando ad essere trasparenti”. ”

    Poche righe sopra si asserisce che non saranno rilasciati ogni 12 mesi:

    “Pehe Hines, vicepresidente presso Bethesda Softworks, ha fatto sapere che i prossimi titoli Bethesda non usciranno a distanza di un anno ognuno dall’altro”

    Mi sfugge qualcosa?

  2. Darth Vader 27 ottobre 2018, 20:00
    The Void

    "Fallout 76 quest’anno, Starfield l’anno prossimo, e poi TES 6 l’anno dopo’. Le tempistiche non sono cambiate. Quel che è diverso è che stiamo provando ad essere trasparenti”. "

    Prima di quella frase c'è un "Non funziona così:" che sta ad indicare che quanto è stato detto non corrisponderà alla realtà.

  3. CyberLies 28 ottobre 2018, 2:11

    A me sorprende che ancora c'è così tanta gente che non ha capito la meccanica… Sento un sacco di utenti dire "secondo me tes 6 uscira fine 2019 o inizio 2020" ma davvero? :emoji_dizzy_face:
    Comunque, da amante dello stile Bethesda, spero vivamente che si diano una svegliata a livello tecnico e di combat system… Posso essere riuscito con molta fatica a deglutire skyrim e Fallout 4, ma adesso basta… Non gli mancano né i soldi né la forza lavoro….

  4. Darth Vader 28 ottobre 2018, 11:50

    Concordo con te CyberLies. Ormai di esperienza ne hanno fatta, senza contare che gli utenti sono diventati sempre più esigenti…

  5. The Void 28 ottobre 2018, 15:10
    CyberLies

    A me sorprende che ancora c'è così tanta gente che non ha capito la meccanica… Sento un sacco di utenti dire "secondo me tes 6 uscira fine 2019 o inizio 2020" ma davvero? :emoji_dizzy_face:
    Comunque, da amante dello stile Bethesda, spero vivamente che si diano una svegliata a livello tecnico e di combat system… Posso essere riuscito con molta fatica a deglutire skyrim e Fallout 4, ma adesso basta… Non gli mancano né i soldi né la forza lavoro….

    Per il sistema di combattimento stai sicuro che faranno delle varianti, come le hanno fatte da Morrowind a Oblivion, e come le hanno fatte da Oblivion a Skyrim. Allo stesso modo mi aspetto varianti da SKyrim a TES6.

    Per il reparto tecnico finchè non vedo non ci credo. Sto ancora aspettando un gioco Bethesda che sia capace di raggiungere una draw distance decente per l'erba, giusto per dire, non c'è cosa più brutta che camminare e vedere l'erba che compare dal nulla, rovina l'atmosfera. Gli si dovrebbe far vedere alcune immagini di AC Origins, per far capire loro che è possibile.

  6. Maurilliano 28 ottobre 2018, 18:37
    Darth Vader

    le tempistiche tra i prodotti che avrete da BGS non è diversa da quello che è stato stoicamente solo perché abbiamo parlato di due giochi dopo Fallout 76."

    ….eeeeehm, e chi te lo ha ordinato scusa? :emoji_thinking:
    guarda che stro**i sti utenti, uno non può annunciare un titolo in pompa magna, nella kermesse più famosa ed importante dell'industria videogaming
    che questi stanno sempre a chiedere e a domandare quando usciranno i suddetti titoli
    è una porcheria, ma dove siamo arrivati?! :emoji_angry:
    solidarietà al buon P.Hines

  7. CyberLies 28 ottobre 2018, 19:07
    The Void

    Per il sistema di combattimento stai sicuro che faranno delle varianti, come le hanno fatte da Morrowind a Oblivion, e come le hanno fatte da Oblivion a Skyrim. Allo stesso modo mi aspetto varianti da SKyrim a TES6. Inoltre, ricordo una dichiarazione Post The Witcher 3 dove i vertici Bethesda asserivano che da lì in avanti i prossimi RPG SP avrebbero avuto un enfasi sui dialoghi e sulle missioni principalisecondarie maggiori. Segno che avevano sentito il colpo lanciato da CDPR.

    Per il reparto tecnico finchè non vedo non ci credo. Sto ancora aspettando un gioco Bethesda che sia capace di raggiungere una draw distance decente per l'erba, giusto per dire, non c'è cosa più brutta che camminare e vedere l'erba che compare dal nulla, rovina l'atmosfera. Gli si dovrebbe far vedere alcune immagini di AC Origins, per far capire loro che è possibile.

    Sulla prima parte non potevi darmi notizia più buona, da folle innamorato dei cd project, per quanto riguarda la grafica spero anch'io con le dita incrociate, anche quelle dei piedi

  8. f5f9 30 ottobre 2018, 15:30

    allora ho tempo per sfoltire un po' di backlog!
    bene bene

  9. CyberLies 31 ottobre 2018, 0:01

    Hai anche tempo di riempirla di nuovo 😛

  10. f5f9 2 novembre 2018, 20:13
    CyberLies

    Hai anche tempo di riempirla di nuovo 😛

    perché non sai quanto è mostruoso….

  11. asari13 4 novembre 2018, 12:43

    Speriamo si una bella ambientazione non una fetida palude infestata da lucertole

  12. CyberLies 4 novembre 2018, 16:19

    Ormai tutto porta a pensare che sia Hammerfell, quindi immagino che potrebbe venire fuori davvero una bella ambientazione

  13. LordEdward 4 novembre 2018, 17:34

    Io mi chiedo come gestiranno la continuity con il precedente articolo, dobbiamo ricordare che in base alle scelte del giocatore la Guerra Civile a Skyrim aveva due esiti completamente diversi.
    Faranno come in Daggerfall dove tramite un "dragon break" resero canonici tutti i finali? In fondo anche noi nello scontro finale contro Alduin finiremo col viaggiare nell'Atherius come l'agente delle Blades nel secondo capitolo. Mi domando cosa potrebbe uscirne fuori…
    I finali del secondo capitolo però non si contraddicevano a vicenda, Ulfric e Tulius però morivano sempre uno per mano dell'altro.
    Quindi ho una ultima ipotesi, se questo nuovo capitolo fosse ambientato in contemporanea al quinto capitolo? Avrebbe maggior senso secondo voi?

  14. The Void 4 novembre 2018, 17:58
    CyberLies

    Ormai tutto porta a pensare che sia Hammerfell, quindi immagino che potrebbe venire fuori davvero una bella ambientazione

    Grass distant Draw Bethesda Style permettendo 😀 Sia l'ambientazione di Oblivion che di Skyrim le ho trovate belle, ma venivano rovinate dall'erba che appariva dal nulla mentre camminavi. L'unica nostra speranza è che questo TESVI sarà sviluppato su una versione completamente nuova di un ipotetico nuovo motore grafico Bethesda, che se sarà una versione aggiornata dell'ennesimo la vedo dura.

    Imho dobbiamo prepararci pure a vederlo esclusiva Bethesda.net con mods interne e probabilmente anche a pagamento. Con F4 Bethesda alla fine ha parzialmente vinto, potrebbero fare un altro passicino in avanti tra qualche anno, visto che l'utenza oramai è praticamente domata, a parte i modders.

  15. Maurilliano 5 novembre 2018, 20:58

    P.Hines recentemente ha dichiarato che il prossimo TES, sarà un TES…ma non sarà un TES
    un po' come il monopoli di fallout: "è un fallout, ma in realtà è solo l'ennesima versione customizzata del monopoli"
    il prossimo TES sarà talmente bello, sarà talmente grande,
    sarà talmente 'talmente', che la gente dirà: "che roba…."
    parere 🙂

  16. fightangel 6 novembre 2018, 11:14

    mi auguro che sarà anche offLine…non come Fallout 76 che si appresta ad uscire come una sorta di MMorpg a quello che ho capito perchè non ci saranno pg che vengono mossi da AI…

  17. Darth Vader 6 novembre 2018, 11:55
    fightangel

    mi auguro che sarà anche offLine…non come Fallout 76 che si appresta ad uscire come una sorta di MMorpg a quello che ho capito perchè non ci saranno pg che vengono mossi da AI…

    È già stato confermato che si tratterà di un titolo single player, come scritto in questa news.

  18. f5f9 6 novembre 2018, 14:34
    The Void

    Grass distant Draw Bethesda Style permettendo 😀 Sia l'ambientazione di Oblivion che di Skyrim le ho trovate belle, ma venivano rovinate dall'erba che appariva dal nulla mentre camminavi. ……

    guarda che dipende molto dai settaggi e dalla sv…quando giocai oblivion all'uscita avevo dovuto smanettare con le impostazioni e cercare mod su mod per attenuare il problema
    su un pc attuale e adeguato l'erba è (quasi) sempre già al suo posto, al massimo l'inconveniente può ripresentarsi cambiando cell
    d'altra pare oblivion doveva essere la killer application della neonata xbox e i dev di bethesda non la conoscevano granché, così hanno pasticciato come non mai
    con skyrim invece io non ho mai avuto questo problema (ma avevo cambiato il pc solo per lui…svenandomi…) e malgrado il vetusto motore di gioco

    Maurilliano

    P.Hines recentemente ha dichiarato che il prossimo TES, sarà un TES…ma non sarà un TES
    un po' come il monopoli di fallout: "è un fallout, ma in realtà è solo l'ennesima versione customizzata del monopoli"
    il prossimo TES sarà talmente bello, sarà talmente grande,
    sarà talmente 'talmente', che la gente dirà: "che roba…."
    parere 🙂

    sai, hines e howard mi ricordano il gatto e la volpe
    ed entrambi un po' anche pinocchio…

  19. Maurilliano 11 novembre 2018, 15:59

    ma dai!
    https://www.mmo.it/index.php/2018/1…ion-engine-per-the-elder-scrolls-6-starfield/
    è più facile assistere allo sbarco su marte nella prossima generazione, piuttosto che un nuovo engine per bethesda :emoji_tools:

  20. CyberLies 11 novembre 2018, 16:10

    Lascia perdere va, su everyeye ho dovuto litigare con i puristi del "l'importante non è la grafica" classica scusa per non dire che il videogioco di turno ha una grafica del cazzo ma non si può ammettere per orgoglio… La verità è che il "graficone" piace a tutti, anche a quelli (forse soprattutto) che si astengono, io concordo che la grafica è un aspetto secondario rispetto ad altro come Gameplay/trama, ma sinceramente la frase "non mi frega niente della grafica" trovo che sia un concetto forzatamente e inutilmente anticonformista… Tornando al discorso di mamma beth, il fatto che vogliano utilizzare ancora lo stesso motore grafico mi fa capire che hanno un po' paura, se così si può dire, creare una nuova tecnologia da 0 avrebbe comportato tanto lavoro e soldi (e tanto talento), per non parlare dei modder appunto che ormai conoscono bene il motore corrente, quindi che dire, notizia per cui un po' mi dispiace ma che raramente ho pensato fosse il contrario…

  21. Metallo 11 novembre 2018, 17:24
    CyberLies

    Lascia perdere va, su everyeye ho dovuto litigare con i puristi del "l'importante non è la grafica" classica scusa per non dire che il videogioco di turno ha una grafica del cazzo ma non si può ammettere per orgoglio… La verità è che il "graficone" piace a tutti, anche a quelli (forse soprattutto) che si astengono, io concordo che la grafica è un aspetto secondario rispetto ad altro come Gameplay/trama, ma sinceramente la frase "non mi frega niente della grafica" trovo che sia un concetto forzatamente e inutilmente anticonformista… Tornando al discorso di mamma beth, il fatto che vogliano utilizzare ancora lo stesso motore grafico mi fa capire che hanno un po' paura, se così si può dire, creare una nuova tecnologia da 0 avrebbe comportato tanto lavoro e soldi (e tanto talento), per non parlare dei modder appunto che ormai conoscono bene il motore corrente, quindi che dire, notizia per cui un po' mi dispiace ma che raramente ho pensato fosse il contrario…

    Alt… Che non esistono no, ma che siamo una minoranza questo è certo.
    Semplicemente la grafica è l' ultima cosa che valuto in un videogioco. Viene dopo la musica, i dialoghi, l' ambientazione, il gameplay, il combat system, le scelte, la storia, ecc…
    Capisco che siamo una minoranza, ma non biasimarci 😉
    Ovvio che quando devo giudicare un gioco in maniera oggettiva devo per forza prendere in considerazione la grafica che può essere datata, non azzeccata con il contesto, fatta male, ecc…
    Però io non sono un recensore e a me:

    CyberLies

    "non mi frega niente della grafica"

    😛

    Poi sia chiaro se il gioco è una meraviglia per gli occhi tanto meglio. E' un punto in più.
    Diciamo che se i dialoghi li ha scritti una scimmia, oppure vai avanti spammando il pulsante del mouse, o anche la trama fa talmente cagare che quando riprendo il gioco non so più cosa stavo facendo il giorno prima, allora probabilmente non lo giocherò mai quel gioco.
    Ma quante emozioni posso perdermi se decido di non giocare a un gioco solo perché è a pixel o perché si vedono le texture sgranate, ecc…
    Comunque sono gusti. Non facciamone un dramma.

  22. Maurilliano 11 novembre 2018, 17:42

    quando si parla di engine per bethesda, il problema non è tanto la grafica,
    che è tutt'ora ancora soddisfacente, per me che ho l'uncanny valley
    ma quanto le meccaniche e la fisica per il gameplay/combatS, il calo dei frame-rate, il livello dell'IA fermo al 2009, i bugs
    a me pare un buon motivo per cambiare
    i modder sviluppano contenuti amatoriali anche su altri lidi….molti di loro preferirebbero un cambio di engine

  23. CyberLies 11 novembre 2018, 18:47
    Metallo

    Viene dopo la musica, i dialoghi, l' ambientazione, il gameplay, il combat system, le scelte, la storia, ecc…

    Forse non mi sono spiegato, anche per me la grafica viene dopo molte cose, e l'ho anche scritto, ma ripeto, la frase "la grafica non è importante" è una frase futile, nessuno sta parlando di volere la grafica e non il resto, ma di volere ANCHE la grafica, tutti sono felici di una bella grafica e il negarlo mi suona molto inverosimile, dopotutto è la maggiore evoluzione che i giochi hanno fatto nel corso della storia, grazie ad una buona grafica l'immedesimazione è maggiore, è maggiore la resa dell'ambiente e delle atmosfere. In un gioco come TES come si fa a dire che la grafica non è una componente importante dell'esperienza? (Tra l'altro, se non avete la memoria corta ricorderete sicuramente le bocche spalancate davanti a Morrowind e Oblivion quando uscirono). Quello che voglio dire è che su una notizia dove si parla dell'aspetto grafico del nuovo TES, uscire con frasi "tanto la grafica non è importante" semplicemente per difendere a prescindere la sh preferita di turno mi sembra sciocco (in questo caso ovviamente non mi riferisco a te, ma a tanti commenti letti sotto questa notizia sui siti specializzati)
    — MODIFICA —
    @Maurilliano In realtà per quanto riguarda il motore che regola la fisica dovrebbe essere havok e anche l'IA penso c'entri poco col motore grafico…. Diciamo che Bethesda dovrebbe, in vista della next-gen, dare una bella aggiornata a tutti i suoi motori, anche a quello dell'apetto parcheggiato sotto casa:emoji_confounded:

    Ovviamente parlo lasciando per scontato che tutto ciò non vada ad intaccare quello stile unico di meccaniche ed interattività che possiedono i loro giochi, non vorrei l'ennesimo gdr dove tutto ciò che circonda le nostre mirabolanti avventure sia solo un "quadro" dove gironzolare senza la minima interazione (con tutto il bene che voglio a giochi come the witcher, dragon age e compagnia cantando)

  24. Metallo 11 novembre 2018, 19:53
    CyberLies

    Forse non mi sono spiegato, anche per me la grafica viene dopo molte cose, e l'ho anche scritto, ma ripeto, la frase "la grafica non è importante" è una frase futile, nessuno sta parlando di volere la grafica e non il resto, ma di volere ANCHE la grafica, tutti sono felici di una bella grafica e il negarlo mi suona molto inverosimile, dopotutto è la maggiore evoluzione che i giochi hanno fatto nel corso della storia, grazie ad una buona grafica l'immedesimazione è maggiore, è maggiore la resa dell'ambiente e delle atmosfere. In un gioco come TES come si fa a dire che la grafica non è una componente importante dell'esperienza? (Tra l'altro, se non avete la memoria corta ricorderete sicuramente le bocche spalancate davanti a Morrowind e Oblivion quando uscirono). Quello che voglio dire è che su una notizia dove si parla dell'aspetto grafico del nuovo TES, uscire con frasi "tanto la grafica non è importante" semplicemente per difendere a prescindere la sh preferita di turno mi sembra sciocco (in questo caso ovviamente non mi riferisco a te, ma a tanti commenti letti sotto questa notizia sui siti specializzati)

    Infatti la pensiamo allo stesso modo. Non vedo come possa essere altrimenti.
    Però se dico che "non mi frega niente della grafica", non sto mentendo a me stesso per sembrare anticonformista. Semplicemente non mi interessa. Come dici tu la parte grafica è quella che da anni ormai è il maggiore investimento da parte delle software house e quella che evolve maggiormente in ogni videogioco che esce ogni anno.
    Ma io continuo a preferire Morrowind a Oblivion e Oblivion a Skyrim. Eppure anche io sono rimasto a bocca aperta appena lanciato Oblivion la prima volta e poi lo stesso con Skyrim per la bellezza visiva (Morrowind l' ho giocato per ultimo).
    "La grafica non è importante" è una frase futile se si parla di un gioco oggettivamente. Tutto qui. Se leggi il commento di qualcuno che lo scrive è perchè sta parlando soggettivamente come nel 99% dei commenti che trovi in giro, come il mio o il tuo.
    E mica tutti possiamo fare le recensioni. Io non ne sarei capace 🙂

  25. f5f9 11 novembre 2018, 20:04
    CyberLies

    la frase "non mi frega niente della grafica" trovo che sia un concetto forzatamente e inutilmente anticonformista…

    dipende dal gioco

  26. francescoG1 11 novembre 2018, 22:37

    La cosa divertente è che molti li giustificano con la scusa del supporto delle mod che i modder sono "navigati" su di esso (si una navigazione in un mare tempestoso) ma i modder sono i primi a voler che quella roba fosse cestinata. Le cose che non vanno esulano la mera grafica. Non è possibile nel 2016/2018 uscirsene per un open world con un sistema di quel tipo per la creazione del mondo di gioco, pioggia applicata come effetto postprocessing, occlusion culling poco efficace (renderizza poligoni che non si vedono), gestione dei lod non dinamica etc……..

    Se non vogliono di nuovo presentarsi con i caricamenti devono come minimo rivedere per intero tutta la parte di rendering, e questo è il minimo..

  27. CyberLies 12 novembre 2018, 1:14
    f5f9

    dipende dal gioco

    Ovviamente intendo questo genere di giochi (anche se dubito che una bella grafica venga disprezzata in qualsiasi tipologia di gioco)

    Metallo

    Ma io continuo a preferire Morrowind a Oblivion e Oblivion a Skyrim. Eppure anche io sono rimasto a bocca aperta appena lanciato Oblivion la prima volta e poi lo stesso con Skyrim per la bellezza visiva (

    Esatto, io era proprio questo che intendevo, quindi sì, la pensiamo allo stesso modo visto che come hai detto tu anch'io preferisco Morrowind ad Oblivion e cosi via… E appunto non si parla di fare recensioni come scrivi ma semplicemente di apprezzare una buona grafica, perché un Morrowind con il livello tecnico odierno sarebbe un bel sogno, anche di noi a cui della grafica interessa meno di altro.

  28. f5f9 13 novembre 2018, 22:37

    ecco: facciamo un bel distinguo tra tecnica grafica e valori "artistici" (scusate la parola)

  29. Metallo 14 novembre 2018, 0:10
    CyberLies

    Esatto, io era proprio questo che intendevo, quindi sì, la pensiamo allo stesso modo visto che come hai detto tu anch'io preferisco Morrowind ad Oblivion e cosi via… E appunto non si parla di fare recensioni come scrivi ma semplicemente di apprezzare una buona grafica, perché un Morrowind con il livello tecnico odierno sarebbe un bel sogno, anche di noi a cui della grafica interessa meno di altro.

    Anche l' occhio vuole la sua parte, non ci sono dubbi.
    Se non fosse così non li chiameremmo videogiochi.
    Ma a me non importa niente lo stesso della grafica. Pensa che da poco ho iniziato Fallout New Vegas e ieri mi sono accorto per caso che lo stavo giocando a risoluzione 1176 x 664. Non sapevo neanche che esistesse una risoluzione del genere :emoji_astonished:
    Me ne sono accorto quando sono andato nelle impostazioni a modificare i controlli.

  30. asari13 18 novembre 2018, 12:49
    CyberLies

    Forse non mi sono spiegato, anche per me la grafica viene dopo molte cose, e l'ho anche scritto, ma ripeto, la frase "la grafica non è importante" è una frase futile, nessuno sta parlando di volere la grafica e non il resto, ma di volere ANCHE la grafica, tutti sono felici di una bella grafica e il negarlo mi suona molto inverosimile, dopotutto è la maggiore evoluzione che i giochi hanno fatto nel corso della storia, grazie ad una buona grafica l'immedesimazione è maggiore, è maggiore la resa dell'ambiente e delle atmosfere. In un gioco come TES come si fa a dire che la grafica non è una componente importante dell'esperienza? (Tra l'altro, se non avete la memoria corta ricorderete sicuramente le bocche spalancate davanti a Morrowind e Oblivion quando uscirono). Quello che voglio dire è che su una notizia dove si parla dell'aspetto grafico del nuovo TES, uscire con frasi "tanto la grafica non è importante" semplicemente per difendere a prescindere la sh preferita di turno mi sembra sciocco (in questo caso ovviamente non mi riferisco a te, ma a tanti commenti letti sotto questa notizia sui siti specializzati)
    — MODIFICA —
    @Maurilliano In realtà per quanto riguarda il motore che regola la fisica dovrebbe essere havok e anche l'IA penso c'entri poco col motore grafico…. Diciamo che Bethesda dovrebbe, in vista della next-gen, dare una bella aggiornata a tutti i suoi motori, anche a quello dell'apetto parcheggiato sotto casa:emoji_confounded:

    Ovviamente parlo lasciando per scontato che tutto ciò non vada ad intaccare quello stile unico di meccaniche ed interattività che possiedono i loro giochi, non vorrei l'ennesimo gdr dove tutto ciò che circonda le nostre mirabolanti avventure sia solo un "quadro" dove gironzolare senza la minima interazione (con tutto il bene che voglio a giochi come the witcher, dragon age e compagnia cantando)

    concordo a pieno ma nuovi mostri e razze nuove anche relazioni più realistiche( Come in fable poter'avere figli propri con il patner) come nel prossimo vero Fallout.

Commenta

This site uses XenWord.
Vai alla barra degli strumenti