• Rubrica "Gli imperatori di Tamriel" - Cover

    Rubrica Gli Imperatori di Tamriel – L’Impero Septim – Parte 4

Rubrica Gli Imperatori di Tamriel – L’Impero Septim – Parte 4

Nell’episodio odierno della Rubrica parleremo dell’Imperatrice Kintyra Septim I, unica figlia del fratello di Tiber, Agnorith Septim.

 

IMPERO SEPTIM ( 854 Seconda Era – ?? )

DINASTIA SEPTIM ( 854 Seconda Era – 433 Terza Era )

 

KINTYRA SEPTIM I ( ?? Terza Era – 48 Terza Era )

 

 

L’Imperatrice Kintyra I è stata la prima Imperatrice donna e la terza in ordine cronologico ad aver regnato durante la Dinastia Septim.

Prima di salire al trono di Tamriel, Kintyra ha passato buona parte della sua vita nella verdeggiante città di Silvenar situata nella provincia di Valenwood, patria dei Bosmer, insieme a suo padre Agnorith.

Una volta raggiunta la maggiore età, Kintyra divenne egli stessa la regina di Silvenar, dimostrandosi fin da subito una sovrana giusta e rispettosa, facendosi amare dal suo popolo, che se ci si sofferma a riflettere non è cosa da poco, essendo infatti i Bosmer generalmente diffidenti verso le altre razze di Tamriel.

Nell’anno 41 della Terza Era, dopo che il precedente sovrano, Pelagius Septim I, venne assassinato da alcuni membri della Confraternita Oscura, la regina di Silvenar venne scelta per succedere al trono di suo cugino come nuova Imperatrice di Tamriel.

Il suo regno, anche se breve, si è dimostrato prospero e sereno, ricco soprattutto di raccolti abbondanti. L’Impero di Tamriel grazie a Kintyra è stato spinto anche a coltivare tutti quei mestieri legati al mondo delle arti, tra cui spiccavano la musica, la pittura e la letteratura.

Kintyra Septim I morirà in seguito nell’anno 48 della Terza Era, lasciando il trono di Tamriel in eredità a suo figlio Uriel I.

 

2018-05-06T14:57:59+00:00

Autore:

Grande stimatore degli RPG fin dal primo approccio avuto col mondo videoludico, oltre che fedele seguace dell’epic fantasy, adoro vivere avventure leggendarie in mondi sempre più vasti e sempre più emozionanti, in compagnia della mia più fedele ed inseparabile amica, l’immaginazione. Tra videogiochi di vario genere e libri cerco sempre di trovare del tempo libero per un’altra mia grande passione, la scrittura.

This site uses XenWord.
Vai alla barra degli strumenti