• Mod disponibili per Skyrim VR con Vortex

Mod disponibili per Skyrim VR con Vortex

Giocare a Skyrim in realtà virtuale è bello e tutto, ma cosa sarebbe Skyrim senza mod?

Per fortuna Vortex, il nuovo software che succederà al Nexus Mod Manager, supporta già Skyrim VR. Potete direttamente importare i mods dal NMM, oltre a tutta una serie di nuove opzioni che rendono Vortex un software decisamente utile per chi si diletta con i mods.

Potete scaricare Vortex, ancora in alpha ma perfettamente funzionante, a questo indirizzo.

Qui invece troverete una guida su come utilizzarlo, mentre se per qualche arcano motivo preferite un video, ce n’è uno a questo indirizzo.

2018-04-15T18:35:35+00:00

Autore:

Mesenzio

Giocatore sin dai tempi in cui a stupire era la grafica di Alone in the Dark, tra un videogioco e l’altro si occupa delle recensioni su RPG Italia. Quando non gioca per piacere trova il modo di farlo per lavoro, insegnando storia del design con Assassin’s Creed II e cercando scuse accademiche per usare videogiochi un po’ ovunque, dagli ospedali alle università.

4 Commenti

  1. golgoth 15 aprile 2018, 21:31

    Skyrim VR con supporto alle mod è IL gioco definitivo. Avessi tempo da dedicarci mi comprerei un HTC Vive Pro solo per questo titolo.

  2. Mesenzio
    Mesenzio 15 aprile 2018, 22:44

    Io aspetto il Pimax, se poi si rivela un troiaio ripiegherò sul Samsung Odyssey.

  3. f5f9 16 aprile 2018, 15:45

    io passo perché immagino che si possa fare solo in prima persona…vero?

  4. alym 16 aprile 2018, 16:43

    Per il momento solo prima persona , bethesda ha fatto una conversione al minimo

Commenta

This site uses XenWord.
Vai alla barra degli strumenti