EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • Rubrica "Gli imperatori di Tamriel" - Cover

    Rubrica Gli Imperatori di Tamriel – La Dinastia Ysgramoor – Parte 5

Rubrica Gli Imperatori di Tamriel – La Dinastia Ysgramoor – Parte 5

“Si presuppone che durante l’arco della sua lunga vita Harald ebbe cinque figli. I primi tre, che perirono prima del loro padre, ancora oggi rimangono sconosciuti e probabilmente i loro nomi non furono mai trascritti su nessun libro o manoscritto presente nella vastissima biblioteca dell’Impero di Tamriel. Per quanto riguarda gli altre due figli di Re Harald, Hjalmer e Vrage, non si conosce molto sul loro conto, ma avendo entrambi regnato sul trono degli Alti Re di Skyrim non potevamo escluderli dalla nostra Rubrica. Come sempre, RPG Italia vi augura una buona letturaagg4361″.

RE HJALMER ( ?? Prima Era – 222 Prima Era )

Re Hjalmer è stato il secondo Re dei Re a indossare la leggendaria Corona Uncinata; come scritto poco sopra, di cinque fratelli solo lui e Vrage vissero dopo la dipartita di re Harald, primo Re dei Re nonché padre dello stesso Hjalmer.

A causa del breve regno, di quest’ultimo non si conosce molto a riguardo: egli era infatti già avanti con l’età quando salì al trono di Skyrim nel 221° anno della Prima Era. Tuttavia un avvenimento degno di nota che lo riguarda è la riapertura del Moot, ovvero il Primo Consiglio, il quale lo elesse come nuovo Re dei Re di Skyrim.

Alla morte di Re Hjalmer avvenuta nell’anno 222, cioè a soli due anni di regno (o anche meno), il trono passerà a suo fratello minore Vrage.

RE VRAGE ( ?? Prima Era – ?? Prima Era )

Vrage, noto come il Talentuoso, è stato un Alto Re di Skyrim appartenente alla Dinastia Ysgramoor: figlio di Re Harald e fratello minore di Hjalmer, salì al trono dopo la morte di quest’ultimo nell’anno 222 della Prima Era.

La sua più importante impresa è stata la campagna espansionistica che intraprese nell’anno 240, per ampliare i possedimenti territoriali a Tamriel. Nell’arco di 50 anni egli riuscì a conquistare la valle del Niben a Cyrodiil, gran parte di High-Rock e l’intera Morrowind.

Una leggenda bretone vuole che Vrage, quando attraversò con il proprio esercito High-Rock, abbia intuito che tale popolo non apparteneva ai Mer, come alcune razze supponevano, bensì i Bretoni un tempo furono schiavi atmoriani catturati dagli Elfi della Neve durante l’assalto di Saarthal, e successivamente costretti a unirsi in rapporti molto intimi con gli Elfi Alti del Clan Direnni. Per questo Vrage promise che non avrebbe avuto pace fino a quando i suoi “fratelli Bretoni” non sarebbero stati liberati dalla schiavitù degli elfi.

Un’altra sua grande impresa, o per la precisione vittoria, fu il massacro degli Ayleids nella battaglia del Passo del Pallore: tale cruento scontro gli attribuì il soprannome di Vrage il Macellaio; il suo unico fallimento invece riguarda l’incapacità di non essersi spinto oltre il fiume Bjoulsae, nella provincia di High-Rock, a causa dell’eccessiva potenza degli stregoni elfici.

 

Commentate nel Forum

2017-10-15T10:46:43+02:00
Avatar
Grande stimatore degli RPG fin dal primo approccio avuto col mondo videoludico, oltre che fedele seguace dell’epic fantasy, adoro vivere avventure leggendarie in mondi sempre più vasti e sempre più emozionanti, in compagnia della mia più fedele ed inseparabile amica, l’immaginazione. Tra videogiochi di vario genere e libri cerco sempre di trovare del tempo libero per un’altra mia grande passione, la scrittura.