EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • Pillars of Eternity – Josh Sawyer dice “I soldi ci sono”

Pillars of Eternity – Josh Sawyer dice “I soldi ci sono”

Il gruppo Obsidian è stato intervistato da PCGamesN  sulla possibilità di potersi finanziare da soli il seguito di Pillars of Eternity. Infatti, come hanno rivelato, sarebbe il sogno di ogni programmatore avere abbastanza liquidità da riuscire a sviluppare e lanciare la propria creazione, al contrario di quanto è successo successo con Wasteland 2 e Torment: Tides of Numenera, il primo finanziato da Kickstarter e il secondo da InXile.

Josh Sawyer, director project, afferma infatti che grazie alla ragguardevole cifra di 3.986.929 dollari ottenuti per la raccolta fondi di Pillars of Eternity, quasi il triplo del necessario, ci sia la concreta possibilità di poter sviluppare un sequel senza affidarsi a nessuno per i finanziamenti. Inoltre ammette anche che è stata un’esperienza un po snervante quella di Kickstarter, ma se ce ne fosse bisogno non ci penserebbe due volte ad usufruirne ancora per finanziare un gioco.

Oltretutto, ecco due anteprime riguardanti Pillars of Eternity, rispettivamente di USGamer e di Strategy Informer.

2014-12-06T22:31:59+02:00