EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • Microsoft acquista Bethesda

Microsoft acquista Bethesda

Microsoft ha acquistato la nota casa di sviluppo Bethesda, autrice di The Elder Scrolls, ci fanno sapere poche ore fa in un comunicato stampa.

La serie di acquisizioni di Microsoft nel campo delle software house sviluppatrici di RPG era iniziata un paio di anni fa con Obsidian ed InXile, ma l’acquisizione di Bethesda, ed addirittura di tutta Zenimax, la compagnia proprietaria, arriva a sorpresa.

Si tratta di una manovra colossale, stimata in 7 miliardi e mezzo di dollari e 2300 impiegati, che porterà sotto l’egida Xbox saghe notissime, soprattutto quella di The Elder Scrolls. L’acquisizione di Zenimax include inoltre altri importanti studi di sviluppo, come id Software e Arkane.

Non sappiamo ancora cosa questo comporterà per i più attesi RPG di Bethesda, The Elder Scrolls VIStarfield, e se saranno esclusive Xbox o meno, ed ovviamente non mancheremo di tenervi informati.

COMMENTA NEL FORUM

2020-09-21T20:02:14+02:00

Autore:

Gabriele Aroni
Giocatore sin dai tempi in cui a stupire era la grafica di Alone in the Dark, tra un videogioco e l’altro si occupa delle recensioni su RPG Italia. Quando non gioca per piacere trova il modo di farlo per lavoro, insegnando storia del design con Assassin’s Creed II e cercando scuse accademiche per usare videogiochi un po’ ovunque, dagli ospedali alle università.