EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • Microsoft vuole più RPG

Microsoft vuole più RPG

Sembra che il successo di The Outer Worlds stia spingendo Microsoft a pensare più al genere RPG, afferma Phil Spencer, vice presidente della sezione giochi di Microsoft.

Microsoft ha infatti iniziato lo scorso anno una corposa campagna di acquisizione di case di sviluppo di RPG, con la inXile di Fargo che sta sviluppando Wasteland 3 e la Obsidian di Avellone, autrice appunto di The Outer Worlds.

A detta di Spencer

Una delle cose di cui sono veramente orgoglioso adesso è di come per noi gli RPG stiano aumentando di importanza. Ai tempi in cui lavoravo su Mass Effect 1, Jade Empire, Fable… Ricordo che gli RPG fossero veramente considerati come qualcosa di importante.

Sembra che per ora le acquisizioni di Microsoft non abbiano portato ad uno snaturamento delle software house originali, e tantomeno un calo visibile di qualità. Speriamo solo che questa visione si mantenga.

Potete vedere l’intervista completa, in inglese, qui sotto.

2019-11-23T23:02:46+01:00

Autore:

Mesenzio
Giocatore sin dai tempi in cui a stupire era la grafica di Alone in the Dark, tra un videogioco e l’altro si occupa delle recensioni su RPG Italia. Quando non gioca per piacere trova il modo di farlo per lavoro, insegnando storia del design con Assassin’s Creed II e cercando scuse accademiche per usare videogiochi un po’ ovunque, dagli ospedali alle università.