EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • Nuovo video di Dragon Ball Project Z

Nuovo video di Dragon Ball Project Z

Dopo il breve teaser, ecco finalmente un più corposo video del nuovo gioco di Dragon Ball Z, che invece di essere un picchiaduro come la saga Xenoverse, sarà un action RPG che, pare, ci metterà nei panni di Goku attraverso la popolare serie di Dragon Ball Z.

Oltra alla già vista, e ottima, grafica in cell shading, possiamo stavolta vedere ricreati molti dei momenti più famosi del gioco, tra kamehameha, genkidama, trasformazioni in super sayan e personaggi come Frieza, Vegeta e Piccolo. Tutto ciò ci dice tuttavia ben poco sul gioco, anche se di primo acchito parrebbe avere un mondo aperto e ricalcare fedelmente la serie del famoso manga.

Dragon Ball Project Z è atteso per questo anno su Xbox One e PlayStation 4. Non ci sono notizie di una versione PC, ma visto che il gioco è sviluppato con l’Unreal Engine, e che i precedenti giochi sono stati distribuiti anche su Steam, è lecito aspettarla, se non altro in seguito.

2019-05-04T18:15:18+02:00

Autore:

Mesenzio

Giocatore sin dai tempi in cui a stupire era la grafica di Alone in the Dark, tra un videogioco e l’altro si occupa delle recensioni su RPG Italia. Quando non gioca per piacere trova il modo di farlo per lavoro, insegnando storia del design con Assassin’s Creed II e cercando scuse accademiche per usare videogiochi un po’ ovunque, dagli ospedali alle università.

Un commento

  1. Mesenzio
    Mesenzio 8 Luglio 2019, 16:20

    Dragon Ball Project Z, di cui vi avevamo parlato tempo fa, ha adesso un nuovo e definitivo nome Dragon Ball Z: Kakarot, ed in un'intervista di IGN possiamo finalmente vedere come sarà questo action RPG ambientato nel famoso manga/anime di Akira Toriyama.

    Sebbene si tratti un action RPG "open world" Dragon Ball Z Kakarot ricalcherà fedelmente gli eventi e personaggi di Dragon Ball Z. Gli sviluppatori infatti affermano come ci siano alcune limitazioni per quanto riguarda il mondo aperto per non allontanarsi troppo dalla storia. Ci saranno tuttavia molti elementi aggiuntivi, sotto forma di side quest, con vecchi personaggi che faranno la loro ricomparsa, come Ottone (o Ottavio dipende da cosa avete guardato/letto) della serie classica.

    Dragon Ball Z: Kakarot non ha ancora una data di uscita precisa, ma dovremmo vederlo nel 2020 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Commenta

This site uses XenWord.
Vai alla barra degli strumenti