EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • Project EVE – Nuovo RPG coreano a giocatore singolo

Project EVE – Nuovo RPG coreano a giocatore singolo

Di solito i giochi coreani sono famosi come MMORPG, si pensi a Guild Wars, per cui l’annuncio di Project EVE come action-RPG a giocatore singolo desta senz’altro interesse.

Lo sviluppo di Project EVE è diretto da Hyung-Tae Kim, artista famoso per le sue illustrazioni dei personaggi di Magna Carta, Blade & Soul, e Destiny Child.

Project EVE viene descritto come un action-RPG con un mondo semi-aperto, ispirato a giochi come NieR: Automata God of War.

Sappiamo ben poco altro al momento, dato che anche lo studio stesso, Shift Up, è nel processo di formazione, ma giudicando dalle immagini e dal video, almeno per quanto riguarda l’aspetto visivo sembra che sappiano quello che fanno. Project EVE è previsto per PlayStation 4, Xbox One e PC.

2019-04-06T17:33:41+00:00

Autore:

Mesenzio

Giocatore sin dai tempi in cui a stupire era la grafica di Alone in the Dark, tra un videogioco e l’altro si occupa delle recensioni su RPG Italia. Quando non gioca per piacere trova il modo di farlo per lavoro, insegnando storia del design con Assassin’s Creed II e cercando scuse accademiche per usare videogiochi un po’ ovunque, dagli ospedali alle università.

2 Commenti

  1. f5f9 7 aprile 2019, 13:21

    molto promettente, ma certamente quelli manco sanno che esiste una lingua italiana….

  2. Elfen Lied 11 aprile 2019, 15:40

    Devo dire che come "visuale" mi aggrada, e non poco. Spero però che non si ispirino ai loro cugini giapponesi e non inseriscano quelle boiate di finali che sblocchi solo online o rigiocando il gioco più volte, motivo per cui evito come la peste molti vg giappi, incluso il sopra citato Nier:Automata

Commenta

This site uses XenWord.
Vai alla barra degli strumenti