EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • Recensione Call of Cthulhu: The Official Video Game

Recensione Call of Cthulhu: The Official Video Game

A questo indirizzo potete leggere la recensione di Call of Cthulhu, l’avventura RPG ispirata ai miti di H.P. Lovecraft ed il GdR cartaceo Il richiamo di Cthulhu. Buona lettura!

2018-11-18T01:21:04+00:00

Autore:

Mesenzio

Giocatore sin dai tempi in cui a stupire era la grafica di Alone in the Dark, tra un videogioco e l’altro si occupa delle recensioni su RPG Italia. Quando non gioca per piacere trova il modo di farlo per lavoro, insegnando storia del design con Assassin’s Creed II e cercando scuse accademiche per usare videogiochi un po’ ovunque, dagli ospedali alle università.

6 Commenti

  1. f5f9 18 novembre 2018, 14:30

    come il non sapere se si tratti tutto di un’illusione del folle protagonista ed i culti che vogliono resuscitare antiche divinità. Tutto questi rimandi sono stati sapientemente usati in Call of Cthulhu,

    like

    la copertina è un chiaro omaggio ad Alone in the Dark 2

    like all'ennesima potenza

    Alla fine si tratta più di un’avventura con elementi RPG, che un gioco di ruolo vero e proprio

    dottore: è grave?

    qui ci sono barriere invisibili ovunque

    abominio!

    Quello che fa diventare matti è il salvataggio a checkpoint, che dovrebbe essere illegale in ogni videogioco

    straquoto! (cfr. mio nick)

    se siete alla ricerca di una buona avventura non troppo impegnativa, anche dal punto di vista del tempo (ho impiegato circa 9 ore a completarlo con calma), è un gioco da considerare. Gli appassionati di Lovecraft troveranno un gioco fedele ai temi dello scrittore

    mi hai convinto: quando avranno sistemato i bug lo prenderò

    ma è anche vero che molte delle sue idee sono abbastanza difficoltose da proporre in forma ludica

    diciamo pure "impossibile" e non solo in forma ludica: anche nel cinema non mi risulta ci siano mai riusciti (per quanto ne so solo un pochino carpenter ne "il seme della follia" 1994)

  2. Mesenzio
    Mesenzio 18 novembre 2018, 16:04
    f5f9

    dottore: è grave?

    Sotto questo punto di vista sinceramente sì. Se uno sperava che questo fosse "l'RPG ambientato nel mondo di Lovecraft" decisamente rimane deluso. Gli elementi ci sono e alla fine sono anche usati, ma rimane pur sempre un'avventura.

  3. Mesenzio
    Mesenzio 18 novembre 2018, 16:06
    f5f9

    diciamo pure "impossibile" e non solo in forma ludica: anche nel cinema non mi risulta ci siano mai riusciti (per quanto ne so solo un pochino carpenter ne "il seme della follia" 1994)

    Questo purtroppo fa sì che tutti i giochi, questo incluso, si riducano alle caratteristiche più banali. Ben fatti, per carità, ma tutte le cose assurde quadrimensionali di Lovecraft secondo me sono le più interessanti, ma purtroppo funzionano solo nei libri.

  4. f5f9 18 novembre 2018, 16:18

    appunto, quelli di lovecraft sono monologhi interiori di un sociopatico, come li traduci in immagini?

  5. Metallo 23 novembre 2018, 22:59

    Grazie per la recensione Mesenzio!
    Purtroppo era come temevo… diffidare sempre dell' etichetta RPG su un videogioco. Ormai quando la vedo fuggo a gambe levate :emoji_smiley
    Lo terrò d' occhio per ora e lo giocherò appena avrà un prezzo decente e dopo qualche patch.

    Mesenzio

    Questo purtroppo fa sì che tutti i giochi, questo incluso, si riducano alle caratteristiche più banali. Ben fatti, per carità, ma tutte le cose assurde quadrimensionali di Lovecraft secondo me sono le più interessanti, ma purtroppo funzionano solo nei libri.

    Come RPG stanno lavorando a Stygian: Reign of the Old Ones. Però, anche con una scrittura eccellente, come fai a giustificare un combattimento di gruppo a turni in un gioco che si dovrebbe ispirare ai racconti di Lovecraft? Secondo me non c' è niente da fare…

    f5f9

    straquoto! (cfr. mio nick)

    Il tuo nick è il più bello di sempre. 😛

    f5f9

    diciamo pure "impossibile" e non solo in forma ludica: anche nel cinema non mi risulta ci siano mai riusciti (per quanto ne so solo un pochino carpenter ne "il seme della follia" 1994)

    Lo consigli da vedere?

  6. f5f9 27 novembre 2018, 15:02
    Metallo

    Lo consigli da vedere?

    se ami il genere….

Commenta

This site uses XenWord.
Vai alla barra degli strumenti