EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • anthem

    Anthem influenzerà i prossimi Dragon Age e Mass Effect

Anthem influenzerà i prossimi Dragon Age e Mass Effect

Secondo BioWare, attraverso una dichiarazione rilasciata al PAX West dello scorso fine settimana, l’attesissimo Anthem sarà un gioco talmente rivoluzionario che servirà anche a influenzare fortemente i futuri titoli delle saghe di Dragon Age e Mass Effect.

E’ interessante vedere quanta fiducia e ottimismo la software house sta mostrando nei confronti di un titolo che ufficialmente non è ancora sbarcato sul mercato videoludico, quasi a voler affermare di aver trovato il giusto equilibrio nella realizzazione della loro ultima fatica, a tal punto da prendere spunto dallo stesso Anthem anche per rivisitare alcuni aspetti di altri loro futuri giochi, per esempio Dragon Age 4 e il nuovo Mass Effect.

Cosa avrà in mente BioWare? Che cosa ci dobbiamo aspettare dall’annuncio di altri loro futuri titoli?

Vi ricordiamo che Anthem è attualmente atteso per il 22 di febbraio del prossimo anno su PC, PS4 e Xbox One.

Continuate a seguire RPG Italia per altre informazioni in merito a questo titolo.

2018-09-04T18:07:14+02:00

Autore:

Avatar

Grande stimatore degli RPG fin dal primo approccio avuto col mondo videoludico, oltre che fedele seguace dell’epic fantasy, adoro vivere avventure leggendarie in mondi sempre più vasti e sempre più emozionanti, in compagnia della mia più fedele ed inseparabile amica, l’immaginazione. Tra videogiochi di vario genere e libri cerco sempre di trovare del tempo libero per un’altra mia grande passione, la scrittura.

36 Commenti

  1. Avatar
    alym 4 Settembre 2018, 18:59

    Continuo a pensare che sia un peccato mortale non lasciare che giocatori vecchio stampo di Bioware
    possano usufruire dell'avventura….Non li spendo 70 euri per un gioco che mi obbliga a stare connesso , mi spiace
    e nello stesso tempo mi mangio le mani , visto che l'universo ed il gameplay mi attirano un bel po'….

  2. Avatar
    Maurilliano 4 Settembre 2018, 19:18
    alym

    Non li spendo 70 euri per un gioco che mi obbliga a stare connesso

    perchè hai internet a consumo?
    con tutti i vg devi essere connesso, patch, fix, aggiornamenti/implementazione di elementi, quest, modalità
    un gioco deve essere vivo (deve continuare ad avere uno sviluppo), tu invece lo vuoi già cadaverizzato?

  3. Avatar
    alym 4 Settembre 2018, 19:57
    Maurilliano

    perchè hai internet a consumo?
    con tutti i vg devi essere connesso, patch, fix, aggiornamenti/implementazione di elementi, quest, modalità
    un gioco deve essere vivo (deve continuare ad avere uno sviluppo), tu invece lo vuoi già cadaverizzato?

    Non ho una connessione internet decente , ma se eventualmente devo scaricare una patch mi organizzo…
    essere obbligato ad avere una connessione continua quando giochi mi infastidisce particolarmente,
    saro' vecchio stampo ma e' cosi'

  4. Avatar
    hobisognodiunarma 4 Settembre 2018, 20:28
    Maurilliano

    perchè hai internet a consumo?
    con tutti i vg devi essere connesso, patch, fix, aggiornamenti/implementazione di elementi, quest, modalità
    un gioco deve essere vivo (deve continuare ad avere uno sviluppo), tu invece lo vuoi già cadaverizzato?

    Si, lo vorrei finito il giorno di uscita. Come una volta. Non delle beta che vengono corrette utilizzando chi ha speso 70 euro come betatester. Se li pagassero loro i betatester.

  5. Avatar
    Maurilliano 4 Settembre 2018, 22:17
    hobisognodiunarma

    Si, lo vorrei finito il giorno di uscita. Come una volta. Non delle beta che vengono corrette utilizzando chi ha speso 70 euro come betatester. Se li pagassero loro i betatester.

    capisco, ma una cosa non esclude l'altra
    oltretutto dimmi un vg del passato che non abbia difetti? pagavi 50/60euro e quello ti beccavi, punto
    prima si 'sbagliavano' mooolti più titoli, rispetto ad oggi, chi gioca da qualche decennio te lo confermerà: comprare un vg in passato era un terno a lotto e moltissime erano le delusioni
    poi, abbiate pazienza
    ma se non ci lavora più nessuno…il vg è morto, commercialmente vale molto meno
    ne parlavano pure nell'altro topic,
    se uno sviluppatore-sh ti fa 10 patch/aggiornamenti diversi, risponde al feedback, insomma… 🙂

  6. Avatar
    baarzo 4 Settembre 2018, 23:59

    La notizia dice che stanno minacciando di distruggere DA e ME (anche se in parte ci hanno già provato). La speranza e che facciano un'altro flop di vendite così magari si rimettono a fare i giochi come li facevano prima e non solo nella speranza di creare un mondo online dove il cash reale continua ad arrivare a flusso continuo

  7. Avatar
    alym 5 Settembre 2018, 11:20

    Capisco perfettamente , ma faccio questa riflessione perche' a me il gioco interessa.
    Trovo che il mondo sia affascinante , tecnicamente stupendo e si appoggi su di un gameplay abbastanza solido e spettacolare
    ma molto semplicemente se non mi va la connessione mi girano abbastanza le balle
    — MODIFICA —

    baarzo

    La notizia dice che stanno minacciando di distruggere DA e ME (anche se in parte ci hanno già provato). La speranza e che facciano un'altro flop di vendite così magari si rimettono a fare i giochi come li facevano prima e non solo nella speranza di creare un mondo online dove il cash reale continua ad arrivare a flusso continuo

    Secondo me e' bene sperare il contrario….se floppano clamorosamente anche questo titolo c'e' il rischio di che sati la baracca…

  8. Avatar
    Maurilliano 5 Settembre 2018, 12:37

    tecnicamente ai vg adesso non gli si può dire nulla,
    girano praticamente su ogni tipo di macchina, e anche il livello di ottimizzazione è soddisfacente
    il problema è che questo miglioramento tecnico, ha portato ad un appiattimento
    diciamo che si sviluppano titoli più di 'maniera', dove l'attenzione al comparto tecnico molto spesso prevale (o addirittura surclassa) quello artistico
    si rischia anche di meno (facciamolo FPS, action, OW, mettiamoci le solite librerie per il crafting, upgrading armi, armature, abilità, ecc) anche perchè i vg costano tantissimo
    ma il mercato indie è vivo….e ti assicuro che puoi trovare tutto quanto necessario a soddisfare i tuoi gusti e tendenze in ambito videogaming
    lascia perdere bioware, CdP, bethesda & Co. bella, quella è brutta gente: hanno una mano sulla tastiera e una sulla calcolatrice
    o perlomeno fai come me: io non mi aspetto niente di 'specifico' da loro, se sviluppano un buon titolo bene…altrimenti pazienza
    il mio medium videoludico (a differenza del passato) non è legato a doppio filo ad essi, io seguo una ventina di titoli, di cui 70/80% sono indie 🙂

  9. Avatar
    baarzo 6 Settembre 2018, 9:41
    alym

    Secondo me e' bene sperare il contrario….se floppano clamorosamente anche questo titolo c'e' il rischio di che sati la baracca..

    naaa non salta niente perchè dietro c'è EA e poi perchè i flop per loro sono non incassare 200 volte quello investito ma solo 100.
    dati attendibili è difficile trovarli però ad esempio

    https://redringsite.wordpress.com/2…to-oltre-900-mila-copie-il-primo-mese-in-usa/

    il problema delle grandi SH non è quello di voler monetizzare, cosa giusta visto che non sono un ente benefico, ma quello di voler monetizzare troppo a scapito della qualità

  10. Avatar
    hobisognodiunarma 6 Settembre 2018, 10:02
    Maurilliano

    capisco, ma una cosa non esclude l'altra
    oltretutto dimmi un vg del passato che non abbia difetti? pagavi 50/60euro e quello ti beccavi, punto
    prima si 'sbagliavano' mooolti più titoli, rispetto ad oggi, chi gioca da qualche decennio te lo confermerà: comprare un vg in passato era un terno a lotto e moltissime erano le delusioni
    poi, abbiate pazienza
    ma se non ci lavora più nessuno…il vg è morto, commercialmente vale molto meno
    ne parlavano pure nell'altro topic,
    se uno sviluppatore-sh ti fa 10 patch/aggiornamenti diversi, risponde al feedback, insomma… 🙂

    Guarda, sul fatto che in passato ti potessi beccare titoli di merda con molto facilità può essere anche vero. Il fatto è che oggi con i vari Youtube, anteprime, demo giocabili, videorecensioni, si conosce molto bene il prodotto sin da prima dell'acquisto (lo si conosce quasi del tutto a volte) e le possibilità di scegliere qualcosa di incompatibile con sè stessi si riducono sensibilmente.

    Per quanto riguarda lo sviluppo post-release quello che dici tu riguardo il supporto ad un videogioco può essere anche vero in pratica, ma ritengo che troppo spesso lo sia solamente in teoria. Le infinite partch al day one, i 1000 aggiornamenti che ti propinano nei primi mesi dall'uscita non sono "degli upgrade", sono delle correzioni ad errori e lacune tecniche che di fatto, molti anni fa, avrebbero reso il titolo impossibile da pubblicare in quelle condizioni (non perché una volta i treni arrivavano in orario, ma perché su console non c'era modo di ritornare a correggere un software una volta venduto) . Consapevoli del fatto che l'utente medio è attualmente connesso ad internet (sopratutto il USA e JAP) l'industria rilascia giochi incompleti in anticipo sui tempi di sviluppo, si arraffa i soldi per prodotti non finiti e poi forse corregge il tiro. La beffa però te l'hanno già tirata e i soldi se li so' presi.
    Esempio: No Man Sky, il caso più eclatante. Dopo 2 anni di patch e correzioni è ormai il gioco che gli sviluppatori avevano in mente al momento della release. Dimmi tu se è normale questa cosa. Certo, questo è il caso limite, ma l'andazzo odierno è troppo spesso questo.

    D'altro canto come dici tu il supporto post-release può essere anche positivo e produttivo. Guarda GTA V, che rimane uno dei tioli più venduti dopo 5 anni dall'uscita e ha convinto gli sviluppatori a posticipare il lancio del nuovo capitolo. Queste però perché i ragazzacci hanno stile e cuore e hanno fatto le cose con vero acume (no dlc a pagamento, implementazioni serie tipo la prima persona [ASSURDO]). E sopratutto GTA V era giocabile per interezza da subito. Era un bel titolo completo al 95% sin dalla release, cazzo. Così si fanno le cose.

  11. Avatar
    Maurilliano 6 Settembre 2018, 13:43
    hobisognodiunarma

    i 1000 aggiornamenti che ti propinano nei primi mesi dall'uscita non sono "degli upgrade", sono delle correzioni ad errori e lacune tecniche

    questo perchè si tratta di titoli enormi che hanno anche 30/40Gb di dati
    fino al 2012, ma guarda fino a 4 e 1/2 anni fa, non c'era niente di simile, i titoli più grandi si attestavano attorno ai 10 (qualcuno in più e qualcuno in meno),
    in soli 4anni la 'quantità' di dati è quadruplicata
    adesso con sta rt-rt del fotorealismo….torneremo alle cartucce come nel 1980: una pennetta da 100/150Gb = un gioco
    eh, mica li puoi caricare tutti sull'HD :emoji_smiley ti occorre un 2°case di soli HD
    si è complicato un po' tutto…eee la connessione: per 50Gb o più di dati ci vogliono 'almeno' 20mega, con l'adsl se ti scarichi RedDeadRedemption2, puoi pure andartene in settimana bianca nel frattempo….
    l'esempio che hai fatto su NMS è indicativo, tutti se la sono presa con S. Murray e Hello Games, giustamente
    ma il garante sony, che in passato era un indice, una copertura di qualità….che ha fatto?
    anche la grande Sony, si è dovuta adeguare alle regole di questo mercato
    che poi a te e molti non piaccia….figurati! ci metto 100firme :emoji_bookmark_tabs:

  12. Avatar
    hobisognodiunarma 6 Settembre 2018, 16:49
    Maurilliano

    questo perchè si tratta di titoli enormi che hanno anche 30/40Gb di dati
    fino al 2012, ma guarda fino a 4 e 1/2 anni fa, non c'era niente di simile, i titoli più grandi si attestavano attorno ai 10 (qualcuno in più e qualcuno in meno),
    in soli 4anni la 'quantità' di dati è quadruplicata
    adesso con sta rt-rt del fotorealismo….torneremo alle cartucce come nel 1980: una pennetta da 100/150Gb = un gioco
    eh, mica li puoi caricare tutti sull'HD :emoji_smiley ti occorre un 2°case di soli HD
    si è complicato un po' tutto…eee la connessione: per 50Gb o più di dati ci vogliono 'almeno' 20mega, con l'adsl se ti scarichi RedDeadRedemption2, puoi pure andartene in settimana bianca nel frattempo….
    l'esempio che hai fatto su NMS è indicativo, tutti se la sono presa con S. Murray e Hello Games, giustamente
    ma il garante sony, che in passato era un indice, una copertura di qualità….che ha fatto?
    anche la grande Sony, si è dovuta adeguare alle regole di questo mercato
    che poi a te e molti non piaccia….figurati! ci metto 100firme :emoji_bookmark_tabs:

    Ah, no, non ha fatto proprio niente. Si è proprio adeguata per bene per quanto mi riguarda.
    In generale, per quanto riguarda ció che dicevi sopra, quel che proprio mi manda in bestia è l' idea di videogioco non come prodotto ma come "progetto in itinere". E in primis il mio odio se lo becca il sistema fei DLC a pagamento, lootbox e cagate varie. Quella è una vera frode e dovrebbe essere bandita.

  13. Avatar
    Maurilliano 6 Settembre 2018, 19:30
    hobisognodiunarma

    E in primis il mio odio se lo becca il sistema fei DLC a pagamento, lootbox e cagate varie. Quella è una vera frode e dovrebbe essere bandita.

    io no, perchè se mi interessa un titolo, lo gioco e magari mi compro anche i dlc
    altrimenti no
    magari se sbaglio acquisto…entro 2/3gg mi faccio restituire il 'maltolto' (mi è capitato), ma in genere sono abbastanza consapevole di cosa e quando vado ad acquistare 🙂

  14. Avatar
    hobisognodiunarma 6 Settembre 2018, 20:48
    Maurilliano

    io no, perchè se mi interessa un titolo, lo gioco e magari mi compro anche i dlc
    altrimenti no
    magari se sbaglio acquisto…entro 2/3gg mi faccio restituire il 'maltolto' (mi è capitato), ma in genere sono abbastanza consapevole di cosa e quando vado ad acquistare 🙂

    Però considera pure che al 90% dei casi DLC non sono contenuti aggiuntivi ma parte del contenuto base che è stato tagliato prima della release. Cioè alla fine pagheresti quello che doveva essere originariamente il gioco vanilla, 20-30-40 euro in più. Questa mi pare umn frode, non un servizio.

  15. Avatar
    f5f9 7 Settembre 2018, 15:55
    agg4361

    ANTHEM INFLUENZERÀ I PROSSIMI DRAGON AGE E MASS EFFECT…..

    quindi gli eroi del prossimo dragon age si sposteranno col jet pack?

  16. Avatar
    WillowG 8 Settembre 2018, 11:53
    f5f9

    quindi gli eroi del prossimo dragon age si sposteranno col jet pack?

    In Mass Effect Andromeda non lo fanno già? :emoji_confused:
    Comunque più notizie su Anthem escono, più non vedo l'ora che esca… così si toglie dalle bolas e Bio mi lavora su DA4!!!

  17. Avatar
    alym 8 Settembre 2018, 12:00

    Allora , io voglio dirvi che nn condivido questo pessimismo :emoji_confused:
    adesso ditemi , per favore, cosa non vi convince di Anthem!?

  18. Avatar
    Frank Jaeger 8 Settembre 2018, 13:21
    alym

    Allora , io voglio dirvi che nn condivido questo pessimismo :emoji_confused:
    adesso ditemi , per favore, cosa non vi convince di Anthem!?

    L'online.

  19. Avatar
    WillowG 8 Settembre 2018, 13:34
    alym

    Allora , io voglio dirvi che nn condivido questo pessimismo :emoji_confused:
    adesso ditemi , per favore, cosa non vi convince di Anthem!?

    Gioco online multiplayer.
    Sono allergica.

  20. Avatar
    Frank Jaeger 8 Settembre 2018, 13:35
    WillowG

    Gioco online multiplayer.
    Sono allergica.

    Esatto. In più in questo caso è obbligatorio ed invasivo. Il male del male.

  21. Avatar
    Maurilliano 8 Settembre 2018, 13:59

    …quindi con ME3 in multy non ci ha giocato nessuno?
    male, male, molto male :emoji_bear:
    io ci ho passato più tempo che nella campagna sp :emoji_cat2:
    (esponenzialmente molto di più)

  22. Avatar
    WillowG 8 Settembre 2018, 14:06

    Francamente…no. una partita, forse due da mezz'ora per provare. Ma come praticamente ogni volta che ho provato un videogioco multiplayer online, noia.

    Non mi piace giocare multiplayer.

  23. Avatar
    Maurilliano 8 Settembre 2018, 14:20
    WillowG

    Francamente…no. una partita, forse due da mezz'ora per provare. Ma come praticamente ogni volta che ho provato un videogioco multiplayer online, noia.

    Non mi piace giocare multiplayer.

    a me da un po' di anni capita proprio il contrario: non riesco più ad isolarmi, e sopratutto i vg troppo grandi (tipo OW)…francamente neanche ci provo a giocarli
    mi possono anche dire che TW3 o il prossimo CP77 (tanto per fare un esempio) sono degli autentici capolavori, avrei comunque una barriera fisica che mi impedisce di approfondirli
    forse è solo una cosa che mi sono creato io, magari se riuscissi a superare quel momento, ritroverei il feeling
    è possibile :emoji_frowning:

  24. Avatar
    Lupercalex 10 Settembre 2018, 13:59

    Anthem: BioWare pensa che Nessuno abbia creato un gioco Co-Op Multiplayer con una Grande Storia https://topgamer.it/news/bioware-anthem-grande-coop-multiplayer-story-driven. ..queste affermazioni un po' mi rincuorano, incrociamo le dita.

  25. Avatar
    Maurilliano 10 Settembre 2018, 15:00
    Lupercalex

    Anthem: BioWare pensa che Nessuno abbia creato un gioco Co-Op Multiplayer con una Grande Storia https://topgamer.it/news/bioware-anthem-grande-coop-multiplayer-story-driven. ..queste affermazioni un po' mi rincuorano, incrociamo le dita.

    sempre che Bioware riesca a superare l'immane sfiga che storicamente accompagna EA e soci
    …al momento non ci giurerei
    https://arstechnica.com/tech-policy…-shooting-victim-sues-ea-claiming-negligence/

  26. Avatar
    baarzo 10 Settembre 2018, 15:35
    Lupercalex

    Anthem: BioWare pensa che Nessuno abbia creato un gioco Co-Op Multiplayer con una Grande Storia https://topgamer.it/news/bioware-anthem-grande-coop-multiplayer-story-driven. ..queste affermazioni un po' mi rincuorano, incrociamo le dita.

    bhe dai almeno avere quell'intenzione è un'ottima notizia

  27. Avatar
    Lupercalex 10 Settembre 2018, 16:01
    Maurilliano

    sempre che Bioware riesca a superare l'immane sfiga che storicamente accompagna EA e soci
    …al momento non ci giurerei
    https://arstechnica.com/tech-policy…-shooting-victim-sues-ea-claiming-negligence/

    Negli Stati Uniti come al solito guardano al dito e non alla luna, il problema adesso é stat la sicurezza dell'evento ed EA…mah, vietassero la vendita delle armi invece, non voglio peró andare o.t.e mi dispiace tanto per le vittime, non sapevo di questa sparatoria.

  28. Avatar
    Maurilliano 10 Settembre 2018, 16:42
    Spoiler: Off Topic
  29. Avatar
    alym 11 Settembre 2018, 13:48
    WillowG

    Gioco online multiplayer.
    Sono allergica.

    Frank Jaeger

    Esatto. In più in questo caso è obbligatorio ed invasivo. Il male del male.

    Allora su questo sono completamente d' accordo , ma io intendevo parlare del "gioco in se"
    l'ambientazione non mi sembra particolarmente originale , ma ha il suo fascino e poi dai le esotute sono una figata
    a me da' 'impressione di essere mooolto divertente da giocare.
    Detto questo io nn li spndo 70 euri per un gioco che ti obbliga ad essere sempre online…..

  30. Avatar
    WillowG 11 Settembre 2018, 16:34

    Diciamo che, seppur non mi brilla di originalità, mi piaceva ambientazione e anche l'uso dei Javelin. Correre stile Ironman per un pianeta fighissimo, con una squadra di companion? Figata!!! Subito!!!

    Online multiplayer. Senza compagni. Solo altri giocatori. Storia solo nell'hub principale. Scelte risicate all'osso.

    Praticamente fanno di tutto per uccidere il mio interesse.

  31. Avatar
    Maurilliano 11 Settembre 2018, 18:40

    mi chiedo, se voi sapete come funziona un multiplayer PvP/PvE?
    non è esattamente come CoD
    tu puoi scegliere se giocare in competitiva PvP: da solo, con una squadra o un compagno, ma 'sempre' insieme ad altri player, sia alleati che avversari
    la campagna invece…..generalmente si fa da soli, si ok puoi anche farla con un amichetto, o due,
    ma il livello di difficoltà è bilanciato per 'un player'
    come ho già detto: nessuno fa la campagna in coop, sempre da soli
    in cooperazione PvE, si fanno missioni a difficoltà molto maggiori (contro mob controllati dall'IA),
    missioni che normalmente cambiano ogni 7gg, così come le ricompense (da lì l'always-online)

  32. Avatar
    baarzo 12 Settembre 2018, 9:23
    Maurilliano

    mi chiedo, se voi sapete come funziona un multiplayer PvP/PvE?
    non è esattamente come CoD
    tu puoi scegliere se giocare in competitiva PvP: da solo, con una squadra o un compagno, ma 'sempre' insieme ad altri player, sia alleati che avversari
    la campagna invece…..generalmente si fa da soli, si ok puoi anche farla con un amichetto, o due,
    ma il livello di difficoltà è bilanciato per 'un player'
    come ho già detto: nessuno fa la campagna in coop, sempre da soli
    in cooperazione PvE, si fanno missioni a difficoltà molto maggiori (contro mob controllati dall'IA),
    missioni che normalmente cambiano ogni 7gg, così come le ricompense (da lì l'always-online)

    In casi come questi la campagna single-player è un enorme tutorial per padroneggiare tutto ciò che ti serve in multi, va da se che la storia ne risente. Si parla di EA sempre e visto i precedenti temo sarà lo stesso anche se le ultime dichiarazioni lasciano della speranza

  33. Avatar
    alym 12 Settembre 2018, 18:50
    Maurilliano

    mi chiedo, se voi sapete come funziona un multiplayer PvP/PvE?
    non è esattamente come CoD
    tu puoi scegliere se giocare in competitiva PvP: da solo, con una squadra o un compagno, ma 'sempre' insieme ad altri player, sia alleati che avversari
    la campagna invece…..generalmente si fa da soli, si ok puoi anche farla con un amichetto, o due,
    ma il livello di difficoltà è bilanciato per 'un player'
    come ho già detto: nessuno fa la campagna in coop, sempre da soli
    in cooperazione PvE, si fanno missioni a difficoltà molto maggiori (contro mob controllati dall'IA),
    missioni che normalmente cambiano ogni 7gg, così come le ricompense (da lì l'always-online)

    Piu' o meno si , non parliamo di un MMO certo , ma non capisco perche' non abbiano pensato di dare l'opportunita'
    di scegliere (come ad esempio in Borderlands 2) se giocare in coop o meno
    — MODIFICA —

    Maurilliano

    …quindi con ME3 in multy non ci ha giocato nessuno?
    male, male, molto male :emoji_bear:
    io ci ho passato più tempo che nella campagna sp :emoji_cat2:
    (esponenzialmente molto di più)

    Io pochissimo , ma piu' che altro perche' nessuno dei miei conoscenti gioca quindi….

  34. Avatar
    Maurilliano 13 Settembre 2018, 0:20
    baarzo

    In casi come questi la campagna single-player è un enorme tutorial per padroneggiare tutto ciò che ti serve in multi, va da se che la storia ne risente. Si parla di EA sempre e visto i precedenti temo sarà lo stesso anche se le ultime dichiarazioni lasciano della speranza

    esatto, ma viste le tante dichiarazione fatte, dovrà necessariamente superare la campagna di Destiny2 (che tra l'altro, non è male)

    alym

    Piu' o meno si , non parliamo di un MMO certo , ma non capisco perche' non abbiano pensato di dare l'opportunita'
    di scegliere (come ad esempio in Borderlands 2) se giocare in coop o meno

    infatti penso che sarà esattamente così la campagna,
    ma la componente multiplayer sarà decisamente su un altro livello rispetto a Borderland2

  35. Avatar
    Maurilliano 17 Settembre 2018, 21:06

    https://multiplayer.it/notizie/anth…tiplayer-problema-complesso-dice-bioware.html
    voglio la mod con l'armatura di Iron Man….ne ho bisogno fisicamente 😀

  36. Avatar
    alym 17 Settembre 2018, 21:59
    Maurilliano

    infatti penso che sarà esattamente così la campagna,
    ma la componente multiplayer sarà decisamente su un altro livello rispetto a Borderland2

    Si , tutto vero , ma voglio l'offline!! MALEDETTI!! :emoji_angry::emoji_angry::emoji_angry:

Comments are closed.

This site uses XenWord.
Vai alla barra degli strumenti