EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • Pillars of Eternity II: Deadfire – Presentate le quattro fazioni principali

Pillars of Eternity II: Deadfire – Presentate le quattro fazioni principali

La campagna su Fig per Pillars of Eternity II: Deadfire si è conclusa con successo, e donazioni successive hanno permesso di raggiungere lo stretch goal per l’aggiunta della gestione dell’equipaggio sulle navi. Lo sviluppo procede e tramite gli ultimi aggiornamenti Obsidian ha presentato le quattro fazioni principali del gioco.

Le quest legate alle fazioni sono strettamente legate a narrativa e mondo di gioco, e per questo l’intero team sta lavorando affinché siano integrate in modo efficace. I quattro gruppi principali sono Príncipi, Huana, Royal Deadfire Company, e Vailian Trading Company.

  • Príncipi: Discendenti di un gruppo di rifugiati da Old Vailia, giunti a Deadfire, invece di stabilirsi sulle isole hanno continuato la vita di mare. Col tempo ai loro ranghi si sono uniti indigeni Huana ed emarginati da ogni nazione; pirateria, contrabbando e scambi illeciti sono le principali attività e le religioni praticate sono varie quanto i membri degli equipaggi.
    I Príncipi non osteggiano né favoriscono nessuna delle altre fazioni in particolare, ma spesso razziano villaggi Huana e umiliano i membri della Vailian Trading Company, memori di antiche ostilità. Non abitano in città stabili, ma posseggono colonie semi-permanenti in tutto l’arcipelago.
  • Huana: Con questo termine si indicano le popolazioni indigene di Deadfire, popolazioni variegate legate da antenati comuni sono riuscite a creare un centro di governo unico, ma il suo potere è limitato. Adorano divinità quali Ondra, dio dei mari, Hylea, dio dei venti e Woedica, dio della giustizia.
    L’affiliazione degli Huana varia da tribù a tribù. La più grande, Kahanga, ha stipulato accordi con la RDC e la VTC  e le ostilità verso i Príncipi sono diminuite con il concentrarsi degli attacchi di questi ultimi verso le compagnie mercantili.
  • Royal Deadfire Company (RDC): Associazione con base nella nazione Rauatai, giunta nell’arcipelago Deadfire. Il loro scopo iniziale è il reperimento di risorse, ma puntano a una conquista totale del territorio considerano le altre culture come inferiori e desiderano diffondere la rigidità della loro società navale. Conquistatori ed ingegneri, credono che l’attacco sia la miglior difesa.
    Considerano la VTC inaffidabile, gli Huana primitivi e i Príncipi disorganizzati.
  • Vailian Trading Company (VTC): Compagnia commerciale supportata dai Cinque Ducati delle repubbliche di Vailian, già presente nel primo Pillars of Eternity (quest “A tutti i costi”). L’unico scopo della Compagnia è quello di arricchire i suoi membri e a questo obiettivo si accompagna un forte orgoglio e la cura delle apparenze, che spesso a Deadfire nascondono uno standard di vita degradato.
    La VTC è in buoni rapporti con gli Huana, che però vede solo come strumenti per i propri obiettivi. Un trattato firmato con i Kahanga vieta lo scontro aperto con la RDC nell’arcipelago, ma le ostilità tra le due compagnie continuano sotto forma di sabotaggio e spionaggio. Le razzie dei Príncipi sono una costante minaccia.

Quale fazione cattura di più il vostro interesse? Con quale vi schiererete? Fatecelo sapere nei commenti!

COMMENTATE NEL FORUM

2017-05-21T14:23:27+01:00

Autore:

Avatar
:sleeping: