• Seven: The Days Long Gone

    Seven: The Days Long Gone, un approfondito sguardo al mondo di gioco

Seven: The Days Long Gone, un approfondito sguardo al mondo di gioco

Seven: The Days Long Gone torna a mostrarsi dopo un breve periodo di silenzio. Framezzato dalla presentazione del protagonista Teriel.
La testata giornalistica GameSpot ha infatti pubblicato di recente un esclusivo video del gameplay, il quale spazia all’interno del mondo di gioco.

Di quest’ultimo si conosce attualmente ben poco. Anche se nel video appare l’esplicita scritta: “all’interno di una società chiusa dove tutti sono colpevoli, l’unico crimine è essere stati catturati. In un mondo di ladri, l’ultimo peccato è la stupidità”.

Il particolare RPG isometrico di Fool’s Theory tenta di portare una ventata di aria all’interno del genere. Rompendo gli schemi grazie all’aggiunta della possibilità di scalare edifici e strutture attraverso il parkour.

Questa evoluzione permetterà ai giocatori di sfruttare la verticalità per svolgere attacchi furtivi, o passare inosservati. Oppure per sfuggire a soggetti indesiderati.

Per quanto riguarda la trama, questa promette di essere matura e costellata da diverse scelte morali dalle conseguenze imprevedibili. E per quanto le immagini del soprastante video possono mostrare, anche articolata.

Inoltre il fatto che alcuni sviluppatori di Seven: The Days Long Gone facessero parte del team di The Witcher 3, lascia ben sperare. Anche se qualche certezza potrebbe arrivare presto, in quanto questo isometrico è atteso per il 2017.

Impressioni positive?

Commentate nel forum

2017-04-20T17:55:20+00:00

Autore:

Matteum Primo
Nutro sin dall'infanzia una smodata passione per l'universo dei videogame. In passato ho giocato alle vecchie glorie dei JRPG, come Legend of Dragoon e Final Fantasy IX. Di recente invece mi sono dilettato tra vari ARPG come The Witcher 3: Wild Hunt (epico!), rimanendo tuttavia sempre alla ricerca di un titolo che colmi la mia inesauribile fame di fantascienza, RPG e azione. Mass Effect ci era riuscito a suo tempo, ma attendo con ansia Cyberpunk 2077!