Il prossimo 23 febbraio Adam Jensen non sarà l’unico personaggio della storia principale di Deus Ex: Mankind Divided a svolgere un ruolo nello story DLC A Criminal Past.

Come potete infatti vedere nel tweet sottostante, Eidos Montréal ha svelato che anche l’enigmatica psicologa della Task Force 29 sarà ugualmente presente all’interno del contenuto aggiuntivo.

“Questa è una caccia alle streghe dottore? Perché, da Londra, mi sento come se fossi sotto la lente di un microscopio”, sono le parole di Adam Jensen. Il quale sarà costretto da Delara Auzenne a ricordare gli avvenimenti della propria prima missione sotto la TF29, avvenuta in un carcere di massima sicurezza per soli potenziati nelle desertiche lande dell’Arizona.

Secondo gli attuali dettagli sul DLC A Criminal Past di Deus Ex: Mankind Divided, l’obbiettivo di Jensen sarà quello di scovare un agente traditore all’interno del carcere, in modo da estrapolargli preziose informazioni.

Tuttavia tali informazioni potrebbero finire in mani sbagliate, soprattutto perché saranno vissute nuovamente alla presenza di Delara Auzenne: i giocatori che hanno concluso la main quest di Mankind Divided sapranno chi realmente lei è.

Come pensate che svolgeranno gli eventi dello story DLC A Criminal Past di Deus Ex: Mankind Divided?

COMMENTATE NEL FORUM