EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • Pillars of Eternity II: Deadfire è stato quasi finanziato con successo

Pillars of Eternity II: Deadfire è stato quasi finanziato con successo

I fan di Obsidian Entertainment posso già sbottonarsi in esultanze varie, in quanto il nuovo Pillars of Eternity sembra essere ormai stato finanziato con successo sulla piattaforma crowdfunding Fig.

Potrebbe capitare che le donazioni si fermino qui, a distanza di 6 mila dollari dalla cifra richiesta, ma questo sarebbe un caso più unico che raro, visti anche i 28 giorni rimasti prima che la campagna di raccolta fondi termini.

Quindi si può già parlare a grandi linee di sviluppo avviato per questo RPG old school, che porterà questa volta i giocatori a scontrarsi contro un dio. Eothas, dio della luce e della rinascita, è infatti tornato nel mondo di Eora sotto le sembianze del titano Caed Nua, dormiente per millenni.

“Ritornando alla luce il titano ha distrutto la vostra fortezza”, si legge nella descrittiva di Pillars of Eternity II: Deadfire, “lasciando il protagonista in fin di vita. Per salvare la vostra anima dovrete scovare Eothas per chiederli degli risposte, ma queste ultime potrebbero gettare nel caos i mortali e i loro dei”.

Obsidian promette di espandere l’esperienza di gioco di Pillars of Eternity II: Deadfire, aggiungendo, rispetto al primo capitolo, un mondo vivo in cui gli NPC svolgono la propria esistenza nell’isola di Deadfire, caratterizzata da nuove culture, ambienti e da un sistema atmosferico dinamico.

Insieme al proseguimento della storia del primo Pillars of Eternity, costellata dai risultati delle vostre azioni precedenti e delle relative conseguenze in Deadfire, in cui si potranno incontrare nuove e vecchie conoscenze. E inoltre da un rinnovato sistema di luci e ombre per valorizzare al meglio gli effetti degli incantesimi.

Va’ aggiunto che il team di sviluppo ha dichiarato la localizzazione di Pillars of Eternity II: Deadfire, in inglese, francese e tedesco, non menzionando per niente l’introduzione di quella italiana.

Nonostante ciò, avete già finanziato questo nuovo RPG old school targato Obisidian Entertainment?

Fonte

COMMENTATE NEL FORUM

2017-01-27T18:09:00+02:00

Autore:

Matteum Primo

Nutro sin dall'infanzia una smodata passione per l'universo dei videogame. In passato ho giocato alle vecchie glorie dei JRPG, come Legend of Dragoon e Final Fantasy IX.


Di recente invece mi sono dilettato tra vari ARPG come The Witcher 3: Wild Hunt (epico!), rimanendo tuttavia sempre alla ricerca di un titolo che colmi la mia inesauribile fame di fantascienza, RPG e azione. Mass Effect ci era riuscito a suo tempo, ma attendo con ansia Cyberpunk 2077!


[ATTACH]11907.IPB[/ATTACH]

This site uses XenWord.
Vai alla barra degli strumenti