EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • Tokyo Game Show 2016: Line up di Square Enix

Tokyo Game Show 2016: Line up di Square Enix

Ormai alle porte, il Tokyo Game Show verrà presentato con titoli molto attesi e tra questi ci sono i titoli della casa Square Enix, uno in particolare: Final Fantasy XV.
Ma la line up di casa Square Enix è molto più vasta di quanto ci si può pensare e sono molti i titoli attesi. Inoltre, negli ultimi giorni Square Enix ha rivelato che porterà un nuovo Action Game con un live streaming in data 15 settembre alle ore 13:00 locali. In Italia sarà appena sorta l’alba. Ecco la lista completa dei giochi che presenterà al Tokyo Game Show:

 

  • Akashic Re:cords (iOS, Android) – Anteprima, Studio
  • Dissidia Final Fantasy: Opera Omnia (iOS, Android) – Anteprima, Studio
  • Deus Ex: Mankind Divided (PS4, XBO, PC) – Anteprima, Studio
  • Dragon Quest Monsters Joker 3 (3DS) – Stage
  • Dragon Quest X Online (Wii U, Wii, 3DS, PC) – Stage
  • Fantasy Earth Zero (PC) – Studio
  • Figureheads ( PC) – Giocabile
  • Final Fantasy: Brave Exvius (iOS, Android) – Studio
  • Final Fantasy: Record Keeper (iOS, Android) – Studio
  • Final Fantasy XII: The Zodiac Age (PS4) – Anteprima, Stage
  • Final Fantasy XIV Online (PS3, PS4, PC, Mac) – Giocabile, Trailer, Stage
  • Final Fantasy XV (PS4, XBO) – Giocabile, Anteprima, Stage
  • Grand Marche no Meikyuu ( iOS, Android) – Anteprima, Studio
  • Hitman (PS4, XBO, PC) – Anteprima, Studio
  • Kingdom Hearts HD 2.8: Final Chapter Prologue (PS4) – Giocabile, Trailer
  • NieR: Automata (PS4) – Anteprima, Stage
  • Mobius Final Fantasy (iOS, Android) – Studio
  • Rise of the Tomb Raider (PS4) – Anteprima, Studio
  • SaGa: Scarlet Grace (PS Vita) – Anteprima, Stage
  • World of Final Fantasy (PS4, PS Vita) – Giocabile, Trailer, Stage

COMMENTA NEL FORUM

 

2016-11-27T11:25:53+01:00

Autore:

Avatar
Videogiocatore dalla tenera età di 5 anni, golgoth ha creato RPG Italia mentre studiava medicina. Finiti i tempi da studente continua ancora a seguire con passione la propria creatura, divertendosi, da buon nostalgico dei tempi che furono, a rigiocare periodicamente vecchie glorie del passato quali Monkey Island o Magic Carpet, senza disdegnare i titoli più recenti (soprattutto RPG, ovviamente).