EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • Armature e RPG nel nuovo videodiario di Kingdom Come

Armature e RPG nel nuovo videodiario di Kingdom Come

Dopo un po’ di tempo trascorso senza avere significative notizie su Kingdom Come: Deliverance, ma solo un

inedito video mostrato all’E3 2016, gli sviluppatori ceci di Warhorse Studios tornano a parlare del proprio ARPG nel nuovo videodiario.

Tra gli argomenti chiave trattati nel video è presente il particolare sistema RPG. Particolare in quanto non vede la presenza della magia, ma sarà ugualmente “molto complesso.”
Il lead designer Viktor Bocan ha dichiarato che gli elementi da gioco di ruolo andranno a supportare la parte relativa alle fedele ricostruzione storica del gioco, invece di andare a cozzare l’uno con l’altro.

Kingdom Come: Deliverance potrà essere “giocato nel modo ritenuto più opportuno.” Sviluppando il proprio personaggio attraverso lo svolgimento di determinate azioni: combattere svilupperà le doti da combattente del protagonista di Kingdom Come; parlare con gli NPC aumenterà la loquacità di Henry, con i relativi bonus sui prezzi e sul convincere gli altri.

Saranno presenti anche molteplici statistiche e abilità. Sia per il protagonista, per i personaggi non giocabile, per gli animali, che per gli oggetti di gioco. Inoltre i personaggi e gli animali di gioco saranno legati a loro volta dagli stessi elementi survival, come il bisogno di nutrirsi o riposare, con i relativi bonus e malus.

Passando al sistema di customizzazione del protagonista, sarà possibile applicare in venti (circa) differenti slot, ben quattro strati di armatura grazie al layer system. Ogni strato combinato con l’altro andrà a portare specifici benefici: il cotone rinforzato unito alla cotta di maglia proteggerà abbastanza efficacemente dai danni di taglio e da quelli procurati da oggetti contundenti.

Questo lo si sapeva già. Tuttavia la vera novità sta all’interno del dirt e damage system, il quale introduce il logoramento anche alle armi e alle armature. Esso influirà non solo nella quantità di danni assorbiti o procurati, ma anche sugli NPC, i quali non vedranno di buon occhio un protagonista dall’armatura logora e piena di sangue.

Proprio in questo senso gli abiti ricopriranno un ruolo fondamentale nel relazionarsi con gli altri personaggi, hanno spiegato i dev. Vestirsi con abiti appropriati per speciali occasioni potrà portare dei benefici. Estrapolare informazioni a un mendicante indossando ricci abiti risulterà, per questo, più facile.

Gli sviluppatori hanno in più dedicato parecchio tempo nel modellare ogni singolo pezzo dell’armatura. In modo che, quando il giocatore andrà a personalizzare il proprio PG, ogni parte combaci perfettamente e realisticamente con le altre, anche se apparterranno a un tipo differente.

I vostri commenti?

2016-11-27T11:26:14+01:00

Autore:

Matteum Primo
Nutro sin dall'infanzia una smodata passione per l'universo dei videogame. In passato ho giocato alle vecchie glorie dei JRPG, come Legend of Dragoon e Final Fantasy IX. Di recente invece mi sono dilettato tra vari ARPG come The Witcher 3: Wild Hunt (epico!), rimanendo tuttavia sempre alla ricerca di un titolo che colmi la mia inesauribile fame di fantascienza, RPG e azione. Mass Effect ci era riuscito a suo tempo, ma attendo con ansia Cyberpunk 2077! [CENTER][ATTACH]11907.IPB[/ATTACH][/CENTER]