EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • Ultime dal Forum

    Ultime dal Forum 10-01-2016

Ultime dal Forum 10-01-2016

Rieccoci alla rubrica “Ultime dal Forum”!

I giochi Bethesda e Star Wars ep. VII sono gli argomenti più discussi sul forum di RPG Italia.

Nell’ ormai famoso topic “Non mi piace Fallout 4 perchè…” si continua ad analizzare l’ ultima opera della software house Bethesda. Questa volta le Radiant Quest sono l’ argomento più discusso sia per come sono state progettate che per il senso che hanno, se ce l’ hanno, nel gioco. In molti nel forum infatti, sin dai tempi di Skyrim, si sono lamentati sul sistema di Radiant Quest proposto da Bethesda a partire dall’ ultimo capitolo della saga TES. Il discorso si ripropone anche nel caso di Fallout 4. E oltre alle solite lamentele sulla ripetitività e sull’ assenza si coinvolgimento da parte del giocatore nelle quest, c’ è chi ha scoperto che una missione fallita prevede comunque una ricompensa.
L’ utente Invi inizia questa critica raccontando di come, fallendo una missione per la confraternita d’ acciao, abbia comunque riscosso una ricompensa. E scrive: “Una ricompensa per una quest fallita. Non credo di dover aggiungere altro.”
Poi si mettono in ballo altri giochi che utilizzano le stesse tecniche riempitive di Fallout 4 e Skyrim, come The Witcher 3 e Dragon Age Inquisition. Ad un certo punto D scrive: Ma se ormai sono tutti concordi nel dire che gli mmorpg sono in declino perchè portare quel genere di gameplay in single player? Cos’è sta mania da collezione/achievement?”
Nominando The Witcher 3, la discussione sulle Radiant Quest di Fallout 4 porta ad un confronto tra i due titoli, nel quale Courier difende il titolo di Bethesda mettendo in risalto dei punti del gioco molto ben riusciti ed affermando che: “Ne è passata di acqua sotto i ponti da Skyrim, imho. Non hanno fatto solo cose negative (…) Spero si riscattino con i DLC per il ruolismo, in genere ascoltano i fan per queste cose.”

Sempre nella sezione di Fallout 4, agg4361 ha aperto un interessante sondaggio: Fallout Saga vs TES Saga, dove possiamo votare quale dei due giganti della software house americana ci è piaciuto di più. Per il momento in testa c’ è la saga TES, che sembra aver soddisfatto di più gli utenti di RPG Italia, soprattutto per quanto riguarda l’ ambientazione Fantasy. Aradelth scrive: mettendo a paragone tutti i TES con i Fallout e la relativa Bibbia di Avellone, penso che TES ne esca nuovamente vincitore anche se grandi onori vanno attribuiti agli “sconfitti”. Sarà che prediligo le ambientazioni fantasy o la cura e la profondità di un lore” e aggiunge: ” Se invece dobbiamo considerare il lato “GDR” la questione si complica ulteriormente, probabilmente ne esce vincitore Fallout in quanto TES ha prodotto a mio modo di vedere un solo titolo veramente “GDR””.

Golgoth ha iniziato una discussione su cui scrivere le proprie impressioni sul nuovo Star Wars.
Inutile dire che la discussione si è accesa subito e in molti sono gli utenti che hanno dato il proprio parere sul film da poco uscito.
Quasi tutti sono concordi con il fatto che il film non fa altro che riproporre la stessa trama e lo stesso svolgimento di Star Wars ep. IV, e che il film presenta un notevole numero di plot hole, che si spera vengano almeno spiegati nei successivi film della saga. Molto condivisa è l’opinione che i nuovi cattivi non siano per niente all’altezza dei loro precedenti. Lucapardi scrive: “I personaggi: mi sono piaciuti i buoni. Finn, Ray, Han, Paul (credo si chiami). Ben caratterizzati e bravi gli attori, pure il doppiaggio non m’è pesato. I cattivi invece… che schefe. Va bene che è Disney, ma… andiamo”.
Myriamel, invece, fa un’ interessante osservazione su come alcuni punti essenziali dell’ intera storia della saga non vengano per niente spiegati o affrontati durante i film, creando un precendente rispetto agli episodi passati: “La troppa politica è stata una delle cose meno apprezzate dei prequel. Ok, lo capisco, ma da qui a eliminare ogni spiegazione ce ne passa: che senso ha la presenza della Resistenza, se tecnicamente sono i “buoni” a essere al potere? Come ha fatto il Primo Ordine a crescere e a diventare così potente in soli 30 anni e sotto gli occhi della Nuova Repubblica?”

Per oggi è tutto.
Alla prossima Rubrica!

2016-11-27T11:28:02+01:00

Autore:

Avatar
Videogiocatore dalla tenera età di 5 anni, golgoth ha creato RPG Italia mentre studiava medicina. Finiti i tempi da studente continua ancora a seguire con passione la propria creatura, divertendosi, da buon nostalgico dei tempi che furono, a rigiocare periodicamente vecchie glorie del passato quali Monkey Island o Magic Carpet, senza disdegnare i titoli più recenti (soprattutto RPG, ovviamente).