EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Fallout New Vegas: Searchlight 2016-11-27T11:23:59+02:00
  • 136979
    Fallout New Vegas

    Fallout New Vegas: Searchlight

Searchlight è una cittadina altamente contaminata; prima di imbarcarvi in questa avventura conviene accertarsi di avere un numero sufficiente di medicinali per le radiazioni e, magari, anche una buona tuta.
Il Sergente Maggiore Astor, che incontreremo ai confini della cittadina mentre pattuglia il perimetro, potrà darci la missione: “Andremo tutti insieme“; che prevede di mostrare pietà per i soldati ormai irrecuperabili dalle radiazioni, sono ormai diventati feroci e non c’è più possibilità di salvezza per loro. Vuole quindi che gli portiamo 10 medagliette irradiate come prova che li abbiamo trovati tutti e ci darà anche qualche medicinale per poter entrare all’interno. Di soldati qui all’esterno ne troveremo 9, in genere in coppie di due dislocati negli ingressi della città. Vicino agli ingressi troveremo anche dei terminali: tre per la precisione, di cui uno molto difficile, uno molto facile e uno medio. Questi terminali attiverebbero le torrette difensive che potrebbero tornarci utili in seguito. E’ possibile che all’interno della città ci sia anche qualche ghoul di passaggio proveniente dall’esterno, sono sempre soldati ma in uno stadio di contaminazione talmente avanzata che non è rimasto più niente di ciò che erano, neppure le medagliette identificative. Una volta liberata la zona esterna possiamo iniziare a esplorare gli interni; ci sono alcune strutture accessibili: la scuola, una abitazione, lo scantinato della chiesa, e il magazzino della RNC; questi ultimi due si raggiungono tramite botole nel pavimento partendo da strutture simili all’aspetto, di fatto sembra ci siano due chiese identiche. Nella scuola non c’è nulla di rilevante se non due gechi dorati e tanti giocattoli. Nello scantinato della chiesa invece troveremo un libro abilità: Esercito cinese: “Corpi speciali. Manuale d’addestramento” e un paio di munizioni nucleari.
Nel magazzino della RNC c’è Logan, fonte di ulteriore missione che vedremo dopo, e nell’abitazione c’è Edwards, un soldato ghoul ma non feroce. Con abilità Forza a 7 o con Eloquenza a 60 potremmo farci dare la sua medaglietta, ma così facendo condanneremo il ghoul a rimanere rintanato in quel luogo. Continuando invece la conversazione fino a quando non compare l’opzione di chiedergli di che cosa d’altro ha paura avremo la possibilità di sapere che ha paura degli scorpioni radioattivi. Se usciamo ora di casa troveremo tre scorpioni giganti proprio vicino all’ingresso. Ritornando da Edwards e dicendogli che gli scorpioni non ci sono più si aprirà la possibilità di dirgli dove può andare: o in un qualunque posto del Mojave o dirgli che andremo a parlare con Astor di lui (attenzione, se prendete la medaglietta ora, poi, anche non consegnandola ad Astor, l’opzione di dialogo estesa non ci sarà più, oltre a dirgli che c’è un soldato ghoul non potremo dirgli altro, e Astor ci chiederà di ucciderlo). Per far si di avere un ventaglio di opzioni discorsive dovremo anche aver sviscerato a fondo tutte le opzioni con Edwards, anche dirgli che “c’è un soldato che ti vorrebbe veder morto per questa medaglietta“. A questo punto con Astor avremo opzioni aggiuntive, tra cui dirgli che “forse Edwards può aiutarti” (Eloquenza 50) o “non mostra alcun segno di ferocia” (intelligenza 7); in entrambi i casi Edwards sarà salvato ricevendo exp aggiuntiva. Torniamo da Edwards per comunicargli la decisione di Astor, ed è a questo punto che dovremo prendere la medaglietta, prima di dirgli che può uscire di casa, altrimenti dovremo poi rubargliela dalle tasche. Riportando l’ultima medaglietta al maggiore concluderemo la missione. Nel frattempo il maggiore Astor ci ha parlato di una località: Cottonwood Cove, rendendola disponibile, e potrebbe darci anche una remunerativa missione se torniamo a parlarci dopo che l’abbiamo effettivamente scoperta sulla mappa. Per sapere che missione è e come procedere vi rimando a questa guida

searchlightTorniamo a Logan, il mercenario che abbiamo incontrato nel magazzino della RNC. Non avremo grandi possibilità di dialogo con Logan fintanto che non hackeriamo il terminale li presente. Avuti alcuni dettagli dal terminale ora con Logan possiamo prendere la sua missione: “Ruota della fortuna“. Questo ci manderà da principio da Broxcars, a Nipton, e Broxcars ci rivelerà il “Nascondiglio delle Scorte Nascoste” dove poter prelevare le tute antiradiazioni per Logan e i suoi. Dentro la grotta vi troveremo anche un libro abilità “Grognac il barbaro” (accendete il pip boy per meglio vedere, è sopra una cassa molto alta ed è molto buio) Ora Logan ci darà le chiavi della stazione di polizia, e all’interno dovremo cercare degli oggetti marcati RNC, per la precisione dovremo trovare: 1 lanciagranate RNC e3 granate a frammentazione RNC (nell’armeria), 1 pistola 10mm RNC (più o meno all’ingresso), 1 mitragliatrice da 9mm RNC (sotto il letto della cella), 2 pezzi di computer RNC e 2 pezzi di radio RNC (nella stanza dei terminali). Se andiamo da Logan prima di avere tutti i pezzi richiesti ci risponderà che “deve pur esserci qualcos’altro”. Una volta trovati tutti Logan ci consegnerà le chiavi della Stazione dei Pompieri, e appena messo piede all’interno ci saranno alcuni scorpioni radiottavi in compagnia della Regina scorpione (nel viaggio tra il magazzino della RNC, dove abbiamo trovato Logan, e la Stazione dei pompieri (quindi due percorsi distinti e separati), troveremo ogni volta ghoul feroci e splendenti ad attenderci, ma forse anche no se avete precedentemente hackerato i terminali delle torrette. Se Logan muore per mano dei ghoul e della regina scoprione la missione fallisce). Qui, dove sta la regina scorpione, anche due legionari morti con addosso le orecchie (se mai dovessero servirvi ancora). Dai pompieri (occhio però alle radiazioni, siamo a 2 al secondo e forse anche più) vi troveremo un’arma unica dentro un bagno dietro uno scheletro: l’ascia Toc toc, troveremo dei cappellini davvero graziosi da pompiere, altre due asce da pompiere, un tappo stella nella sala mensa sul tavolo più tante altre cose (serve spazio in inventario per prendere tutto), infine le cose per Logan, e stavolta sono: 2 granate a frammentazione RNC e 1 mitragliatrice da 9mm RNC (sopra uno scaffale), 4 pezzi per computer RNC, 2 pezzi di radio RNC (qui le cose si trovano con più facilità). Ora possiamo consegnargli il tutto, ma Logan, ingordo quale sospettavamo, vorrebbe ucciderci, quindi fateli fuori tutti e andatevene di li a gambe levate che le radiazioni stanno bruciando!!

Alla stazione dei pompieri, su di un terminale bloccato-facile, scopriremo ciò che è realmente accaduto a Searchlight e un indizio per una missione non segnalata riguardante Cottonwood Cove.

Autore:

Avatar
Mi piace fare quello che mi pare e piace