Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

TOPIC UFFICIALE Wasteland 3

Discussione in 'RPG World' iniziata da Matteum Primo, 29 Settembre 2016.

Condividi questa Pagina

  1. kargan71

    kargan71 Livello 1

    Messaggi:
    440
    Mi piace:
    206
    Su quello non ci sono dubbi proprio. :D
     
  2. baarzo

    baarzo Livello 2

    Messaggi:
    2.250
    Mi piace:
    659
    ma perchè nei crowfounding non mettono anche la possibilità di poter finanziare a parte le localizzazioni? cioè metto come streatch goal 10000€ per la localizzazione di tale paese così chi è interessato mette lì i soldi. non sarebbe tutto più semplice?
     
    A Allanon14 piace questo elemento.
  3. Argenti

    Argenti Supporter

    Messaggi:
    796
    Mi piace:
    217
    Fagli una proposta, è un ottima idea.
     
  4. Ethan Cole

    Ethan Cole Guest

    Si sono stretch goals abbastanza imbarazzanti, ma più personalizzazione dei propri personaggi era assolutamente necessario.

    Se c'è una cosa ridicola del 2 è la banalità dei modelli proposti, come anche l'equip che è identico per decine e decine di ore di gioco.

    Personalmente in un RPG l'estetica deve abbracciare ogni aspetto, non solo quello del world building...
     
    Ultima modifica: 13 Ottobre 2016
  5. Invi

    Invi Livello 1

    Messaggi:
    687
    Mi piace:
    274
    Wasteland 3: nuovi update e stretch goal

    Sembra che la campagna Kickstarter per Wasteland 3, RPG old-school dei ragazzi di InXile Entertainment, stia andando a gonfie vele. Tramite un update, infatti, gli sviluppatori hanno rilasciato tantissime nuove informazioni sul loro titolo post-apocalittico, tra cui un ricco background dei Territori del Colorado, alcuni dettagli sulla Ranger Base, la comparsa del veicolo/compagno Morningstar ed un nuovo, succoso stretch goal fissato alla modica cifra di 3.25 milioni di dollari.

    Qui di seguito vi riportiamo il caratteristico background dei Territori del Colorado, buona lettura!

    "Quando cadde la bomba, gli arditi e patriottici survivalisti di Colorado Springs erano pronti.
    Ci siamo rintanati profondamente e abbiamo superato la rabbia nucleare e la bruciante oscurità
    nei nostri bunker. Eravamo l'ultimo baluardo della Vecchia America e i semi di una nuova,
    che aspettava di sbocciare quando il sole sarebbe tornato.


    Non lo ha mai realmente fatto però. Il freddo non ha mai lasciato Colorado, e le
    Centinaia di Famiglie che sopravvissero all'Apocalisse scoprirono che la loro precedente
    terra di molti era diventata un deserto ghiacciato ed infestato dai banditi.
    Combattemmo battaglie per ogni singolo pezzo di cibo.
    Poi arrivò la malattia. La fame. Cannibalismo ed innumerevoli atrocità.


    Nessuno sa quando il Patriarca nacque. Sappiamo solo le storie dell'ascesa al potere della sua
    famiglia. Sappiamo che ha ucciso il suo gemello con le sue stesse mani ed impiccato sua madre
    per aver rubato da lui. Sappiamo che il clan Dorsey si è messo sulla sua strada, e quel che è
    successo loro dopo, fino al più piccolo bambino. Sappiamo che ha sabotato e smantellato la sua
    nazione sul posto, fino a che ogni famiglia gli obbedì. Persino i selvaggi che scorrazzano per le
    pianure ghiacciate temono il Patriarca.


    Nessuno sa quando è nato, ma non vivrà neanche per sempre. I suoi figli e figlie si stanno
    combattendo, dividendo la sua nazione in fazioni occupate a compiere intrighi.
    I signori della guerra e i rifugiati dall'est morente stanno già bussando ai suoi confini.


    Nella migliore delle ipotesi, sta arrivando una guerra. Nella peggiore?

    Annientamento."

    L'equilibrio del mondo sembra su un filo del rasoio ormai e starà al giocatore fare le proprie scelte per evitare il peggio.

    Passando al gameplay, ed in particolare alla Ranger Base, i dettagli non sono per niente pochi e sembra che la narrativa sia il punto cruciale di questa feature. Com'è possibile? Vi basterà continuare a leggere!

    "In Wasteland 3, la Ranger Base non è qualcosa che vogliamo gestiate costantemente in ogni dettaglio. Questo non sarà un gioco di strategia in tempo reale; non manderete paesani a tagliare legna o scavare carbone, o costruire insediamenti. Come cambierà la vostra base sarà strettamente legato alla narrativa del gioco e sarà unicamente legato a Wasteland.

    Invece, stiamo concependo la Ranger Base più come una quest hub in cui potrete ritornare durante il gioco, dove accadranno eventi interessanti ed incidenti che potrete risolvere. Potete pensare ai nostri obiettivi come qualcosa sulla falsariga di de’Arnise Hold da Baldur’s Gate 2. Qualcosa di lontano dall'essere un sistema di gioco dove dovrete guardare grafici, diagrammi e numeri per bilanciare il vostro budget, il Quartier Generale di Wasteland 3 si presenterà con eventi, dilemmi etici e missioni basate sulle vostre scelte, e quelle scelte possono avere conseguenze che abbracciano il mondo intero.

    Per esempio…

    Durante il gioco, potreste ritornare alla Ranger Base dopo una lunga passeggiata e trovare i rappresentanti di due diverse fazioni – i Servants of the Mushroom Cloud e i Gippers. Entrambi hanno recentemente scoperto una raffineria di petrolio in disuso che risale a prima dell’apocalisse, ed è già stato versato sangue per il controllo di essa. I Servants vogliono usare lo spazio per cominciare lo sviluppo di esplosivi, sperando di trincerarsi nell'area, ma il loro fanatismo significa che vogliono tenere l’area libera dai non-credenti. I Gippers, d’altro canto, sono interessati a prendere possesso dell’edificio per raffinare le proprie riserve di petrolio, convinti che li aiuterà a produrre energia e carburante per la gente dell’area.

    In entrambi i casi ci potrebbero essere benefici comuni (come l’accesso a fonti addizionali di guadagno o un nuovo alleato per i Ranger), ma la vostra decisione dipenderà infine a quanto varrete come leader. Volete tenere più al sicuro la gente dell’area dando il controllo ad una fazione pesantemente armata, sapendo che rischiate che i Servants introducano la popolazione ai dettami del Great Glow? O pensate sia meglio migliorare la qualità della vita e del commercio che i Gippers possono portare, al rischio di rendere la raffineria un bersaglio allettante per i selvaggi signori della guerra dalle Plains?

    Dovrete prendere decisioni e affrontare le conseguenze che vi si pareranno innanzi in qualunque situazione. Queste conseguenze influiranno sulla storia, ma ci potranno anche essere conseguenze più immediate e materiali. Per esempio, mettere i Servants in carica della raffineria potrebbe darvi l’accesso ad armi esplosive, mentre i Gippers potrebbero darvi uno sconto sul carburante ed i servizi per i vostri veicoli. E data la tensione fra le due fazioni, potrete sicuramente scommettere che vi sarà più violenza in seguito – con i Ranger presi nel fuoco incrociato.

    Nella Ranger Base vi è anche una parte cruciale del nostro ciclo multiplayer. Sarà un hub comune, dove rifornire le vostre scorte, per voi ed i vostri amici, e sarà anche il posto dove saranno gestiti i compagni… ma lasceremo quest’argomento per un altro giorno."

    Che dire, possiamo tirare un respiro di sollievo e dire addio a sistemi inutilmente intricati e fine a sé stessi. 

    Detto questo, passiamo ai dettagli più importanti riguardanti lo stretch goal:

    "Il nostro prossimo stretch goal a 3.1 milioni di dollari è la personalizzabile Squadra Ranger Insignia, un elemento di gameplay divertente dove la vostra Insignia personalizzata apparirà attorno alla vostra Ranger Base ed in altri luoghi del mondo.

    Ma cosa viene dopo? A 3.25 milioni di dollari aggiungeremo la Bizarre!

    La Bizarre è un mercato del dispendioso, del pericoloso, del misterioso. E' stato costruito in un centro commerciale mezzo sepolto, ostico da raggiungere anche se sapete dove si trova e agisce come un porto sicuro per il tipo di affari che sono meglio tenuti lontano da qualsiasi tipo di controllo. Una volta che avrete accesso a questo posto, sarete in grado di curiosare tra gli stock di fascia alta, acquistando uno fra gli oggetti più costosi e pericolosi della Bizarre, o magari avrete altri piani malvagi per il luogo..."

    Infine, InXile stessa ha presentato via Twitter il nuovo, bizzarro compagno di avventure che potrà accompagnarci nelle nostre scorribande, l'auto Morningstar. Qui di seguito vi riportiamo il tweet degli sviluppatori.


    Per ora le novità si fermano qui, restate con noi per rimanere aggiornati, alla prossima!

    Fonti: RPGWatch
     
    A D e Maurilliano piace questo messaggio.
  6. kargan71

    kargan71 Livello 1

    Messaggi:
    440
    Mi piace:
    206
    Bella la Ranger Base, stessa tipologia del Castello di BG 2, che ho amato profondamente. 

    Della macchina e il Multi invece, me ne sbatto altamente. :)
     
  7. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani

    Messaggi:
    4.261
    Mi piace:
    1.340
    Una agenda piuttosto interessante.

    @Invi  Complimenti per il pezzo!   :thumbup:  
     
    A Invi piace questo elemento.
  8. Argenti

    Argenti Supporter

    Messaggi:
    796
    Mi piace:
    217
    speravo più una cosa alla Xcom
     
  9. Lucapardi

    Lucapardi Rinunciatario

    Messaggi:
    3.008
    Mi piace:
    1.504
    Wasteland 3 - Processo di design delle città e nuovo gioco per i donatori

    Mancano ormai pochissimi giorni alla chiusura della campagna di crowdfunding di Wasteland 3 su Fig. Il gioco è stato finanziato con successo e quasi tutti gli stretch goals sono stati raggiunti, ma inXile Entertainment ha dato un’ultima spinta con due update: il primo descrive il processo che il team segue nel creare il design delle città, il secondo annuncia l’aggiunta di un altro gioco tra le ricompense per i donatori.

    Nel primo update George Ziets (Lead Area Designer anche di Torment: Tides of Numenera) spiega come, partendo da informazioni raccolte su luoghi reali, il designer lavori su mappe, personaggi e quest nel gioco. Per esempio, studiando la città di Colorado Springs (che secondo i piani attuali potrebbe essere l’hub urbano principale del gioco) Ziets ha già indicato come luoghi interessanti la Air Force Academy, il monte Cheyenne o il Giardino degli Dei, che potrebbero comparire in Wasteland 3. Membri del team saranno in Colorado per approfondire la ricerca in loco.
    Una volta raccolto abbastanza materiale, inizia una fase di brainstorming di un paio di settimane. Si abbozzano mappe, personaggi e quest, che verranno poi elaborati da artisti e designer, con l’obiettivo di creare un mondo coerente e interconnesso.
    Ziets ha inoltre pubblicato un render che mostra una squadra in esplorazione di un rudere ghiacciato:

    [​IMG]

    Nel secondo update viene annunciata la ricompensa extra di una copia di Shadowrun: Dragonfall ai supporter la cui donazione raggiunge i $40.

    Fonte: RPGWatch

    Leggi la news nel portale
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 2 Novembre 2016
  10. Darth Vader

    Darth Vader Braccio destro Amministratore

    Messaggi:
    3.563
    Mi piace:
    1.322
    Wasteland 3 - Le ultime novità

    Negli ultimi giorni sono stati rilasciati una serie di aggiornamenti per Wasteland 3, tra cui interessanti novità.

    In occasione della campagna di raccolta fondi andata a buon fine, la compagnia inXile Entertainment, nonché sviluppatrice del gioco, ha pubblicato una nuova bozza del gioco, visibile poco sotto.

    [​IMG]

    La compagnia ha inoltre spiegato di star lavorando sul sistema di combattimento, cercando di renderlo più dinamico e veloce possibile, andando ad eliminare quei tempi di attesa tra un’azione e l’altra che avevano contraddistinto il precedente capitolo. Per favorire ciò, gli sviluppatori hanno introdotto nuove tattiche, nuove meccaniche, nuovi nemici e per finire un sistema riguardante le condizioni climatiche che andrà ad influire sui combattimenti, ad esempio una tempesta di neve ridurrà il raggio visivo e darà al combattimento tutto un altro aspetto.

    InXile Entertainment inoltre, ha reso possibile esaminare nel dettaglio il modello 3D di Mister Funtimes su Sketchfab, disponibile a questo indirizzo. Dal modello 3D appare evidente la cura nei dettagli e la qualità delle texture.

    Le novità però non sono ancora finite, infatti la casa produttrice ci ha voluto mostrare attraverso un video, visibile sotto la news, il processo con cui vengono sviluppati i volti dei personaggi che, seppur dispendioso, riesce ad assicurare ottimi risultati come potete constatare dall’innumerevole mole di dettagli che è possibile aggiungere ai volti.



    Restate con noi per ulteriori novità!

    Fonte: RPGWatch

    LEGGI LA NEWS SUL PORTALE
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 14 Novembre 2016
    A Maurilliano piace questo elemento.
  11. Lucapardi

    Lucapardi Rinunciatario

    Messaggi:
    3.008
    Mi piace:
    1.504
    Wasteland 3 - Uno sguardo allo Stanley Hotel e novità tecniche

    Wasteland 3 è ancora in pre-produzione, ma InXile non perde occasione di punzecchiare la nostra curiosità: grazie all'ultimo aggiornamento su Fig, il team mostra alcuni progressi in ambito tecnico e narrativo.

    Al momento il technical artist Joey Betz sta lavorando ad algoritmi che regolino la distribuzione della neve su superfici di inclinazione diversa, formando strati più sottili maggiore è la pendenza. Inoltre le superfici si bagneranno con lo sciogliersi della neve, come potete vedere poco sotto i risultati ottenuti finora in-engine:

    [​IMG]

    Gli effetti tecnici contribuiranno alla realizzazione di un mondo di gioco credibile e realistico, permettendo al comparto artistico di realizzare al meglio la propria visione.

    E a tal proposito, la seconda parte dell'update riguarda una nuova location: Stanley Hotel.
    Lo stabilimento del Colorado, già fonte di ispirazione per Stephen King in The Shining, sarà visitabile in Wasteland 3, con tanto di retroscena inquietante.

    Nel 1998, dopo la caduta delle bombe, gli ospiti dell'hotel consumarono sontuosi pasti prima di impiccarsi nella foresta vicina, avendo perso la speranza per il futuro. Rimasero però i membri dello staff, a cui si unirono in seguito altri sopravvissuti, con l'illusione di poter mantenere una parvenza di eleganza nel nuovo mondo.

    Ora l'hotel è diventato una destinazione per le persone che desiderano passare i loro ultimi giorni nel lusso, prima di unirsi ai suicidi nel bosco. I corpi abbandonati attirano bestie e dicerie, ma i proprietari perseverano in quella che credono una missione giusta. Nella foresta, le numerose caverne offrono riparo per l'inverno e ospitano un mercante dalla dubbia moralità...

    [​IMG]

    Wasteland 3 è ora in pre-produzione, e sarà disponibile per PC, Playstation 4 e Xbox One.

    Fonte: RPG Watch

    Leggi la news nel portale
     
  12. Mesenzio

    Mesenzio Contemptor Deum Editore

    Messaggi:
    9.778
    Mi piace:
    1.792
    InXile Entertainment e Deep Silver hanno annunciato che l'RPG isometrico Wasteland 3 uscirà la primavera del 2020.

    Diretto da Brian Fargo, già autore dell'originale Wasteland del 1988, il nuovo capitolo tornerà con il tradizionale combattimento a turni, ma porterà anche innovazioni come il sistema dinamico dei dialoghi, un nuovo veicolo per il giocatore, e la possibilità di giocare la campagna in co-op.
     
  13. Elfen Lied

    Elfen Lied Livello 1

    Messaggi:
    347
    Mi piace:
    138
    E andiamo! Un altro "must-have" in arrivo l'anno prossimo! Nei prossimi mesi devo darmi una mossa a smaltire un po' il mio backlog, visto che tra una storia e l'altra si prospettano uscite sufficienti a tenermi impegnato per tutto il biennio 2020-21.
     
  14. baarzo

    baarzo Livello 2

    Messaggi:
    2.250
    Mi piace:
    659
    è in pre-ordine e non compare l'italiano...
     
  15. Argenti

    Argenti Supporter

    Messaggi:
    796
    Mi piace:
    217
    Come prevedevo sta venendo su bene.
    Ma perchè non fanno un Fallout cosi??
     
  16. PRobbia

    PRobbia Supporter

    Messaggi:
    385
    Mi piace:
    130
    Manco con i soldi di Bill ce lo traducono:emoji_cry:

    Perché un rpg isometrico a turni è meno appetibile al grande pubblico piuttosto che un fps/rpg!

    Comunque sullo stesso stile di Wastland dovrebbe uscire Encased: A Sci-Fi Post-Apocalyptic RPG che è molto interessante...ovviamente non italiano (per il momento)
     
  17. andry18

    andry18 Livello 1

    Messaggi:
    210
    Mi piace:
    57
    Alcune scene hanno una palette cromatica un po' strana
     
  18. Argenti

    Argenti Supporter

    Messaggi:
    796
    Mi piace:
    217
    mmm Xcom è stato un successo, magari non vende come GTA ma mi sa che sta sulle vendite di F3
    Dipende come lo fai.
    E certo che se lo rendi frustrante come Blackguards allora si.
     
  19. Elfen Lied

    Elfen Lied Livello 1

    Messaggi:
    347
    Mi piace:
    138
    Se dipendesse solo da me Blackguards sarebbe uno dei giochi più venduti di sempre, nonchè un modello a cui tutti gli RPG tattici dovrebbero ispirarsi.

    Ad ogni modo, andiamo ad aggiornare la wishlist di Steam.. maggio 2020 non è poi così lontano!
     
  20. alaris

    alaris Livello 1

    Messaggi:
    1.944
    Mi piace:
    400
    Assolutamente scaffale...ho controllato la pagina di Steam è localizzato in otto lingue diverse e l'italiano non c'è:emoji_thumbsdown:
    p.s. non ho ancora iniziato il secondo capitolo comprato a suo tempo e localizzato in italiano, se non ricordo male, sempre
    da appassionati, quindi per quanto mi riguarda scaffale tutta la vita