Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Chiudi
RPG Italia è sbarcata su LiberaPay!

Ospite, se vuoi sostenerci donando anche 1€ al mese, questa è l'occasione giusta! RPG Italia non ha pubblicità e l'unica fonte di finanziamento deriva dalle donazioni.
Siate generosi!

Per aderire, diventa un donatore su LiberaPay! È una piattaforma italiana che consente grande flessibilità di pagamento!

Vaccinazione

Discussione in 'Lo scannatoio' iniziata da -R-, 4 Gennaio 2021.

Condividi questa Pagina

  1. -R-

    -R- Livello 1

    Messaggi:
    329
    Mi piace:
    377
    Quest’estate ha partecipato al convegno negazionista sul Coronavirus organizzato al Bundestag dall’Afd, il partito dell’estrema destra tedesca, nel corso del quale ha negato i morti di Marzo e Aprile, i camion con le bare di Bergamo... nelle sue dichiarazioni alla stampa italiana ha sempre continuato a mostrarsi vagamente scettica sull’impatto del SARS-CoV-2, sui dati, sui vaccini...
    non ti offendere ma non la ascolto.
    Come non ascolto tutti quelli che quest’estate, per accaparrarsi visibilità mediatica, hanno detto che il COVID era morto e non ci sarebbe stata una seconda ondata ( Zangrillo, Palù, Bassetti, anche se oggi hanno cambiato il loro registro, ma hanno causato un male profondo con le loro dichiarazioni di quest’estate).

    L’ EMA, l’agenzia europea per i medicinali, garantisce la protezione e la promozione della salute dell'uomo e degli animali, attraverso l'attività di coordinamento, valutazione, della documentazione inviata dalle case farmaceutiche e dei monitoraggi clinici, a livello centrale, dei prodotti autorizzati dai singoli Stati, mettendo a punto linee guida tecniche e fornendo supporto scientifico.

    Se non credi nelle nostre istituzioni e nei nostri organi di garanzia/vigilanza? Di cosa ti fidi? dei cialtroni?

    Se pensi che l’EMA non svolga il proprio compito vuol dire che non credi nella sicurezza dei farmaci che stiamo utilizzando e nell’azione di farmacovigilanza che noi sanitari continuamente eseguiamo nel loro utilizzo.
    Non credi negli studi clinici che eseguiamo.
    Non credi nel nostro operato.
    Scusa ma in cosa credi allora? Se stai male vai dallo stregone?

    Il problema dei vaccini a mRNA non è l’efficacia, non è la sicurezza, ma loro integrità... la logistica, la conservazione a basse temperature..

    Se l’EMA approvasse agilmente tutto, avremmo mille vaccini approvati, non 2, che non sono in grado di rispondere alle nostre esigenze di vaccinazione.

    Detto questo. Non vuoi vaccinarti? Ti fa più paura il vaccino del COVID stesso. Pensi che tanto la maggior parte di chi fa il COVID se lo fa asintomatico o con un po’ di febbricciattola... perché dovrei iniettarmi quella merda di mRNA?
    Non vaccinarti.
    Può andarti bene, puó anche andarti male e in quel caso mi vieni a trovare.
    Può andarti che te lo fai da asintomatico, ma questo vuol dire che farai parte di una catena di contagi che porterà sicuramente delle persone a stare di merda. Tua nonna, tuo nonno, tua moglie , tua mamma, tuo padre, tua zia , tuo zio, i tuoi figli, i tuoi cugini, i tuoi nipoti, i tuoi amici.
    Una mia collega che si è ammalata a Marzo ha contagiato i suoi familiari.
    Suo padre è morto di COVID, sua madre è morta di COVID, suo fratello è guarito ma ha sviluppato un neuro covid, una demenza causata da danni del COVID ( ha 50 anni)...
    Quando per sbaglio finiamo a parlare di argomenti come famiglia e contagi questa mia collega scoppia in lacrime.
    Sei disposto a correre il rischio e a sopportare un fardello del genere?
    IO NO.
     
    Ultima modifica: 23 Gennaio 2021
    A f5f9, Elledain, alaris e 4 altri utenti piace questo messaggio.
  2. baarzo

    baarzo Supporter

    Messaggi:
    3.329
    Mi piace:
    1.209
    @Seret dici che bisogna ascoltare varie campane ma sempre ci proponi sempre video di radio radio... vuoi informarti o convincerti che ci sia un complotto? nel primo caso ti avevo dato un articolo esaustivo come punto di partenza, nel secondo fai come vuoi ma i video di radio radio risparmiaceli.

    Il fatto che certa gente occupi posti altisonanti spesso è perchè sono più abili a fare gli arrivisti che gli scienziati soprattutto se si parla di sistema pubblico.

    un rapido esempio, c'è un indice che si chiama h-index per valutare la qualità della ricerca di un ricercatore, è un valore indicativo non assoluto sulla qualità della ricerca ma serve per farsi un idea:

    maria rira gismondo (primario al sacco) h-index 25
    giuseppe remuzzi (direttore Mario Negri) h-index 125
    io (l'ultimo degli scienziati) h-index 17 :emoji_joy::emoji_joy::emoji_joy: se faccio un paio di articoli fatti bene quest'anno forse divento ministro della sanità


     
    A digia, Elledain, Vitbull88 e 3 altri utenti piace questo messaggio.
  3. golgoth

    golgoth Il tuttofare Amministratore

    Messaggi:
    18.421
    Mi piace:
    1.903
    Ma la posizione della Gismondo non ha nulla di rilevante: è una microbiologia di 66 anni direttrice di un laboratorio. La risonanza la crea il fatto che viene chiamata a giro per le sue esternazioni volutamente sensazionalistiche e complottistiche.
     
    A -R- piace questo elemento.
  4. -R-

    -R- Livello 1

    Messaggi:
    329
    Mi piace:
    377
    Scommetto che la relazione pubblica dell’EMA sui vaccini Pfizer e Moderna non te li sei letti, ma la Gismondo te la sei ascoltata.
     
    A Vitbull88 piace questo elemento.
  5. Vitbull88

    Vitbull88 Scienziato pazzo

    Messaggi:
    408
    Mi piace:
    307
    Ma che scherzi. Sono scritte in maniera complicata per confondere il popolo dalla verità. Meglio roba più semplice e che mette tutto in caciara.
    --- MODIFICA ---
    Io ho 60, posso fare il primo ministro? :emoji_joy::emoji_joy::emoji_joy: scherzo eh, col cavolo che torno in Italia a lavorare. Solo vacanze e cibo, appena si può tornare :emoji_rolling_eyes:
     
    A -R- piace questo elemento.
  6. golgoth

    golgoth Il tuttofare Amministratore

    Messaggi:
    18.421
    Mi piace:
    1.903
    Seret ma una tua idea te la sei fatta? Perché questa cosa di postare video a gogo ormai è diventata fine a se stessa. Questo è uno spazio di discussione: se vuoi parlare e argomentare ben venga, se ti devi limitare a pubblicare a ripetizione video (di qualsiasi "sponda") presi dal web ne possiamo fare tranquillamente a meno.
     
    A NonTrovoUnNome22 e -R- piace questo messaggio.
  7. NonTrovoUnNome22

    NonTrovoUnNome22 Il supervillain di RPG Italia (Platinum version) Ex staff

    Messaggi:
    5.692
    Mi piace:
    1.462
    Comunque per tornare a bomba in topic: la buona Astrazeneca ce lo sta mettendo nel più sacro degli orifizi: opinioni?
    Ho letto di reazioni incazzose da parte di Arcuri e Conte (anche se bisognerebbe vedere questi benedetti contratti quanto margine di manovra lasciano alle aziende) e controreazioni sulla falsa riga del "state buoni che se no non ci fanno arrivare manco le altre", oltre che una frizzantissima spolverata di dietrologie sulla vera natura dei ritardi.

    Il ritardo di Astrazeneca mi preoccupa molto più di quello di Pfizer perchè si parla di parecchie milionate di dosi in meno del vaccino sulla quale lo stato italiano ha investito di più.
     
  8. Elledain

    Elledain Supporter

    Messaggi:
    105
    Mi piace:
    95
    Ma sai...il problema è che al momento ste benedette aziende farmaceutiche hanno per le palle tutti i governi del mondo...avendo (come speriamo che sia) la soluzione a sta maledetta pandemia.

    Certo che anche a me mi piacerebbe sapere esattamente cosa ci sia scritto in questi contratti (firmati dal nostro governo), penso che come al solito la politica italiana si perda in tante parole e fuffa più che fare qualcosa di concreto e dire come stanno le cose (questa ennesima crisi di governo in piena epidemia è un esempio...in 70 anni abbiamo avuto 63 governi...).

    Mi viene un dubbio a sapere che a quanto pare solo il nostro governo vuole intraprendere le vie legali per ora e mettere in gioco gli avvocati...gli altri stati europei pare che al momento non lo facciano...siamo sicuri che i nostri politici hanno letto il contratto e che per farsi belli ora fanno la voce grossa per sviare l'attenzione...boh

    Inoltre mi spiace dirlo...vedendo i prezzi di acquisto dei vaccini da parte degli Stati Uniti o dell'Inghilterra, diventa facile unire i puntini...
     
  9. Vitbull88

    Vitbull88 Scienziato pazzo

    Messaggi:
    408
    Mi piace:
    307
    Io sono in USA, e mi é arrivata ieri una mail da Jewel Osco (catena di supermercati con pharmacy annessa) per dire che hanno le dosi in gran parte degli store sul territorio. Devi solo dimostrare di essere nelle fasce designate per i vaccini, e te lo fanno al supermercato. Problemi di disponibilitá e distribuzione evidentemente non ce ne sono. Sinceramente, non so che contratti abbia sottoscritto l'Italia per finire in questa situazione...
     
  10. NonTrovoUnNome22

    NonTrovoUnNome22 Il supervillain di RPG Italia (Platinum version) Ex staff

    Messaggi:
    5.692
    Mi piace:
    1.462
    Se le aziende farmaceutiche smettessero di tegiversare le dosi basterebbero per tagliare la testa al virus entro l'estate (vaccinando tantissime persone a rischio).

    A voler esser cattivi viene da pensare che stiano perculando tutti e vendendo al triplo del prezzo le dosi a paesi che pagando di più riescono ad avere una corsia preferenziale.
     
    A Vitbull88 piace questo elemento.
  11. Elledain

    Elledain Supporter

    Messaggi:
    105
    Mi piace:
    95
    Allora da quello che si sa da alcuni fonti il contratto è stato sottoscritto a livello centralizzato dall'Europa, i governi poi hanno firmato i vari contratti con le varie case farmaceutiche.

    Inoltre stando ai termini del contratto firmato dall'Ue con le case farmaceutiche, esse possono essere contestate solo eventuali inadempienze sulle forniture trimestrali e le le penali non scattano nemmeno in automatico...(quindi come dicevo prima i nostri politici passano il tempo a fare rumore, a battere i pugni sul petto e come al solito se non leggiamo prima di firmare é inutile poi fare la voce grossa a caso).

    Comunque i prezzi erano usciti qualche giorno fà e a quanto pare per Pfizer-Biontech siamo a 14,50 dollari a dose dall’Unione europea, 19,50 dollari dagli Stati Uniti e 28 dollari da Israele. Moderna invece che è stata finanziata quasi interamente dagli USA, rifornisce ovviamente prima e di più gli USA oltre che a vendergli il vaccino a minor prezzo rispetto al resto del mondo infine AstraZeneca 2,15 dollari per l'Unione Europea e invece 4 dollari per gli Stati Uniti.

    Mi spiace dirlo ma ho proprio paura che sia così...i governi più potenti spingono sulle case farmaceutiche per aiutarli ad uscire prima degli altri paesi da questa pandemia e non perdere il terreno (rispetto a una Cina che zitta zitta con sta pandemia ci ha guadagnato rispetto agli altri stati del mondo). Mi sembra logico che non so una Moderna che la ricerca è stata finanziata quasi al 100% dagli USA oltre a fargli lo sconto di prezzo li favorisca con più dosi per loro.

    E' brutto dirlo, è cinico...ma è la legge del mercato applicato sulla salute delle persone.
     
    Ultima modifica: 25 Gennaio 2021
    A Vitbull88 e NonTrovoUnNome22 piace questo messaggio.
  12. baarzo

    baarzo Supporter

    Messaggi:
    3.329
    Mi piace:
    1.209
    Bhe le case farmaceutiche hanno come primo scopo quello di guadagnare, sarebbe tutto normale, però il fatto che il contratto sia stato firmato dall'unione europea mi fa stare più sereno
     
    A alaris piace questo elemento.
  13. NonTrovoUnNome22

    NonTrovoUnNome22 Il supervillain di RPG Italia (Platinum version) Ex staff

    Messaggi:
    5.692
    Mi piace:
    1.462
    Si questo si, anche se realisticamente che cosa possono minacciare per avere i vaccini qui e ora? Una multa?
    Trovando il vaccino hanno trovato la stampante di soldi infiniti, almeno per ora: sarebbe come multare per divieto di sosta Bezos.
     
  14. Elledain

    Elledain Supporter

    Messaggi:
    105
    Mi piace:
    95
    possono sborsare fuori più soldi degli altri stati contendenti :emoji_grinning::emoji_grinning::emoji_grinning:
     
    Ultima modifica: 26 Gennaio 2021
  15. -R-

    -R- Livello 1

    Messaggi:
    329
    Mi piace:
    377
    Questa polemica è una foglia di fico.
    Come vi sto cercando di dire da giorni non esiste il personale sanitario per realizzare il piano da come è impostato.
    Prendo i dati dal sito del ministero della salute.
    Allora facciamo i calcoli entro Marzo devono essere vaccinati:
    -1.404.037 operatori sanitari;
    -570.287 ospiti RSA;
    - 4,4 milioni di ultra ottantenni;

    Per un totale di 6,5 milioni circa di persone... il che significa 13 milioni di dosi
    ( sia Pfizer che Moderna richiedono una doppia somministrazione).
    Le dosi che Pfizer doveva garantire nel primo trimestre al nostro governo erano 8794 000, mentre Moderna 1,5 milioni... per un totale di 10milioni circa... mancano all’appello 3 milioni di dosi... ok c’è l’incognita Astrazenica ( vaccino non ancora approvato).


    Al 25/1 le dosi somministrate sono 1434550.
    La campagna è iniziata il 31/12.
    Abbiamo una media di 55175 somministrazioni al giorno.
    A questa velocità ci vogliono 235-236 giorni per vaccinare quella fascia della popolazione che il governo sosteneva nei suoi piani di vaccinare entro Marzo.

    A prescindere dagli approvvigionamenti il
    piano è irrealizzabile.
    Considerando che vaccinare noi sanitari e gli ospiti della RSA è logisticamente semplice... abbiamo le attrezzature, personale tutto in loco.
     
    A digia e Elledain piace questo messaggio.
  16. Elledain

    Elledain Supporter

    Messaggi:
    105
    Mi piace:
    95
    Infatti...oltre al fatto che se la matematica non è un opinione...facendo un semplice calcolo a spanella: se ipoteticamente riesci ad arrivare a vaccinare con una media fissa di 100000 vaccini al giorno (senza contare la doppia dose che poi dovresti sovrapporre) in 365 giorni vaccini 36500000 persone. Con il doppio di vaccini al giorno (200000) riesci di sicuro a coprire con un giro tutta la popolazione italiana entro un anno e a tanti mancherebbe ancora la doppia dose...

    Quando un mese fa dicevano a gran voce che entro l'estate la gran parte della popolazione italiana era coperta dal vaccino io pensavo che fosse un bel sogno utopico! :emoji_grinning::emoji_grinning::emoji_grinning: Io ho pensato prima di Natale dubito che lo vedo...
     
    A -R- piace questo elemento.
  17. NonTrovoUnNome22

    NonTrovoUnNome22 Il supervillain di RPG Italia (Platinum version) Ex staff

    Messaggi:
    5.692
    Mi piace:
    1.462
    C'è da dire comunque che al milione di dosi ci erano arrivati abbastanza in scioltezza, è nelle ultime 2 settimane che han rallentato di brutto.

    Che poi personalmente preferisco avere le dosi in casa e poter dare la colpa al governo di non saperle distribuire in modo efficiente rispetto alla situazione che si sta creando: il governo posso non votarlo alle prossime elezioni, pfizer & co sono intoccabili.
     
  18. Elledain

    Elledain Supporter

    Messaggi:
    105
    Mi piace:
    95
    Beh comunque 1 milione e qualcosa di dosi in un mese è però il nulla se prometti che vuoi aver la copertura vaccinale per fine estate in tutta Italia; ad esempio se riesci a vaccinare 5 milioni di persone al mese vorrebbe dire che a fine agosto hai vaccinato 40 milioni di italiani (solo con la prima dose). Quindi in parole povere dovresti vaccinare circa 10 milioni di persone al mese per riuscire ad avere una copertura vaccinale entro fine anno (con prima e seconda dose garantita).

    Il problema comunque di dover poi parallelizzare la seconda dose (al momento degli unici due che si possono usare), costringe il dover o aumentare la forza lavoro per mantenere costante la vaccinazione o il dover rallentare la macchina per riuscire a vaccinare chi deve fare il secondo richiamo e chi deve fare il primo.

    Se poi approvano quello di Oxford che richiede solo una dose, forse poi snellisci tutto il processo...
     
  19. -R-

    -R- Livello 1

    Messaggi:
    329
    Mi piace:
    377
    io non sono pro "big pharma".
    Ma la Pfizer aveva detto che avrebbe rinnovato la linea di produzione dello stabilimento di Puurs in Belgio e di preservare il 30% delle dose per i richiami... è una polemica fine a se stessa... più per coprire le colpe di un governo che ha un piano di vaccinazione che fa acqua da tutte le parti ( pevisto con un personale sanitario che non c'è, non esistono 14 000 infermieri sul mercato) che non è in grado di scrivere il recovery plan (Confiindustria, Sindacati, Commissione Economica UE lo hanno "bocciato").

    PS: aggiungo le colpe degli ultimi governi per la mancanza di un piano pandemico
     
    Ultima modifica: 26 Gennaio 2021
    A Elledain e NonTrovoUnNome22 piace questo messaggio.
  20. NonTrovoUnNome22

    NonTrovoUnNome22 Il supervillain di RPG Italia (Platinum version) Ex staff

    Messaggi:
    5.692
    Mi piace:
    1.462
    Si ma infatti Pfizer è un problema relativo.
    È Astrazeneca e il suo taglio del 60% a risultarmi indigesto: hai lo stesso prodotto in dirittura di arrivo da mesi e a poche settimane dalla messa in commercio ti svegli con i "problemi di produzione"? Ma mi stai a coglionare?