Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Chiudi
RPG Italia è sbarcata su LiberaPay!

Ospite, se vuoi sostenerci donando anche 1€ al mese, questa è l'occasione giusta! RPG Italia non ha pubblicità e l'unica fonte di finanziamento deriva dalle donazioni.
Siate generosi!

Per aderire, diventa un donatore su LiberaPay! È una piattaforma italiana che consente grande flessibilità di pagamento!

Transistor

Discussione in 'RPG World' iniziata da LeRoi, 26 Marzo 2013.

Condividi questa Pagina

  1. LeRoi

    LeRoi Filosofo Mentecatoh! |Ex-Viola Ex staff

    Messaggi:
    2.735
    Mi piace:
    808
    Transistor

    Il team di Supergiant Games già responsabile dello sviluppo di Bastion, titolo apprezzato dall'intera stampa di settore, ha mostrato durante la PAX East, un trailer dedicato al nuovo titolo in cantiere ovvero Transistor. Di seguito è possibile apprezzare il filmato che ha accompagnato l'annuncio del gioco.

     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 26 Marzo 2013
  2. Beshi

    Beshi Livello 1

    Messaggi:
    115
    Mi piace:
    14
    Wow. Mi intriga molto la grafica e lo stile :D
     
  3. The Doctor

    The Doctor ⊙ Signore del Tempo ⊙

    Messaggi:
    1.998
    Mi piace:
    848
    Transistor - Intervista a Greg Kasavin
     ​
    In questa intervista GamingBolt chiede a Greg Kasavin, direttore creativo di SuperGiant Games, informazioni circa il cambiamento intrapreso dal team verso il genere della strategia a turni, il rapporto con Sony e le differenze fra Pc e PS4.

    GameBolt"Transistor è il più grande titolo di SuperGiants Games dai tempi di Bastion, rilasciato nel 2011. Che ispirazioni hai avuto e come mai ci avete messo così tanto tempo a elaborare un nuovo gioco?"

    Greg Kasavin"Bastion all'inizio era stato progettato solo per Xbox Live Arcade, poco dopo fu rilasciato anche per PC, e per fortuna ha riscosso un buon successo. Come risultato ci ha tenuti occupati per più di un anno dopo la sua prima release, sopratutto per poter trasportare il gioco su nuove piattaforme, da Linux a IOS ad esempio. Allo stesso tempo abbiamo iniziato la pre-produzione di Transistor, prima solamente per poter ottenere tante idee da ogni membro della squadra per poi in seguito unirle per vedere cosa avremmo ottenuto.

    Dopo aver creato un mondo fantastico come quello di Bastion eravamo curiosi di vedere cosa succedeva applicando la fantascienza, oltretutto abbiamo anche avuto molte idee su come sintetizzare l'atmosfera di un gioco di ruolo tattico in un contesto action RPG. Naturalmente dopo poco tempo le idee hanno preso forma e noi non abbiamo voluto rivelare niente finché il progetto non fosse stato solido e giocabile per il pubblico." 

    L'intervista integrale è riportata al link pubblicato all'inizio della news.