Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

TOPIC UFFICIALE The Outer Worlds

Discussione in 'RPG World' iniziata da alym, 29 Novembre 2018.

Condividi questa Pagina

  1. Argenti

    Argenti Supporter

    Messaggi:
    796
    Mi piace:
    218
    Zootycoon che è forse il sandbox per eccellenza non è un OW.
    Ma negli OW invece puoi agire senza soluzione di continuità e questo lo fa diventare evidentemente anche un sandbox.
    IL sandbox è un area definita dove dentro puoi fare determinate cose in libertà.
    Dove sei tu che decidi che fare e che priorità dare a determinate cose.
    Che è un concetto intrinseco all'open world.
    Viceversa un sandbox può ,come abbiamo detto, non essere un OW.

    Cmq altra cosa che si tende a dimenticare è che Obsidian non era la diretta concorrente di Bethesda..ma di Bioware.
     
  2. CyberLies

    CyberLies Loading...

    Messaggi:
    270
    Mi piace:
    121
    Certo, io sono d'accordo, come ho scritto sul precedente post, che il Sandbox non deve per forza essere un OW, ma non è affatto vero che un open world è un Sandbox, il fatto che tu possa:
    Questo è errato, quello è il concetto dell'open world non del Sandbox, che proprio per definizione è dove tu puoi fisicamente costruire o modellare il/nel mondo di gioco, dove solitamente non c'è storia o trama se non da mero pretesto per il mondo di gioco... The Witcher 3/Tes/Fallout ecc. sono open world ma non sono affatto Sandbox (al limite gli insediamenti di Fallout 4 possono definirsi tali) però immagino che non saremo mai d'accordo su questo proprio perché come dice il buon maurilliano queste definizioni sono nate in modo "ufficioso" e col tempo mutano costantemente
     
    A Maurilliano piace questo elemento.
  3. Argenti

    Argenti Supporter

    Messaggi:
    796
    Mi piace:
    218
    Si ma in un openworld, anche quando tu non puoi modellare il mondo di gioco, puoi fare una serie di attività che lo influenzano.
    Subnautica è un OW sandbox.
    Io ritengo che un open world abbia necessariamente bisogno di essere anche sandbox, altrimenti non sarebbe che un mondo vuoto limitato e in definitiva lineare il che lo renderebbe un paradosso.
     
  4. CyberLies

    CyberLies Loading...

    Messaggi:
    270
    Mi piace:
    121
    Che ti devo dire, non la vedo così :emoji_disappointed_relieved:
     
  5. baarzo

    baarzo Livello 2

    Messaggi:
    2.335
    Mi piace:
    684
    è infatti spesso questa è una caretteristica degli open world
     
    A CyberLies piace questo elemento.
  6. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    15.257
    Mi piace:
    5.218
    questa volta sono praticamente d'accordo su tutto quello che definisci
     
    A CyberLies piace questo elemento.
  7. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani

    Messaggi:
    4.323
    Mi piace:
    1.363
    si, io invece come al solito sono completamente in disaccordo
    non è uno la mattina si sveglia e decide di dare un diverso significato alle cose
    Nei videogiochi , un mondo aperto è un mondo virtuale in cui il giocatore può esplorare e avvicinarsi agli obiettivi liberamente, al contrario di un mondo con un gameplay più lineare. [1] [2] Mentre i giochi hanno utilizzato progetti open-world dal 1980, l'implementazione in Grand Theft Auto III (2001) ha stabilito uno standard che è stato utilizzato da allora. [3]

    I giochi con mondi aperti o free-roaming in genere non hanno le pareti invisibili e le schermate di caricamento comuni nei progetti a livello lineare. In generale, i giochi open world applicano ancora molte restrizioni nell'ambiente di gioco, a causa di limiti tecnici assoluti o limitazioni in-game imposte dalla linearità di un gioco. [4] Esempi di alto livello di autonomia nei giochi per computer si possono trovare nei giochi di ruolo online massively multiplayer (MMORPG) o nei giochi single player aderenti al concetto di open world come Falloutserie. L'attrattiva principale del gameplay open-world è che forniscono una realtà simulata e permettono ai giocatori di sviluppare il loro personaggio e il suo comportamento nella direzione da loro scelta. In questi casi, spesso non vi è alcun obiettivo concreto o fine del gioco.
    fico sto passaggio:
    In generale, i giochi open world applicano ancora molte " RESTRIZIONI " nell'ambiente di gioco, a causa di limiti tecnici assoluti o limitazioni in-game imposte dalla linearità di un gioco. [4] Esempi di alto livello di autonomia nei giochi per computer si possono trovare nei giochi di ruolo online massively multiplayer (MMORPG) o nei giochi single player aderenti al concetto di open world come " FALLOUT serie "
    quando le dice maurilliano ste cose....non valgono e allora facciamole dire a wikipedia
     
  8. Argenti

    Argenti Supporter

    Messaggi:
    796
    Mi piace:
    218
    Ma questo è dato da un errore di programmazione e di concezione del gioco, non dal concetto di OW.
     
  9. CyberLies

    CyberLies Loading...

    Messaggi:
    270
    Mi piace:
    121
    @Maurilliano e non era quello che dicevo io scusa? Perché sei in disaccordo:emoji_cry:
     
  10. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani

    Messaggi:
    4.323
    Mi piace:
    1.363
    no, perchè mooolto spesso qui si usa l'eccezione come metodo per contestare un principio
    o per rendere 'canonico', ciò che non lo è (infatti è un eccezione)
    parliamo di rpg.....eeee sono punti di vista
    l'open world....lo stesso
    e skyrim è migliore di oblivion e inquisition lo è di DA2
    ma quelli hanno un costrutto, delle sovrastrutture, tu di contro, hai solo la "libertà" di giocarci di ruolo
    ma quello è un problema tuo, non stiamo giudicando quanto sei 'abile' con la fantasia a dare un significato alle cose
    (e io non sono altrettanto bravo, è evidente)
    ma stiamo parlando del videogioco, non di noi, e ti dico quello che vedo, quello che è
    intendiamo, non è una sfida maurilliano vs restodelmondo, mooolte persone prima di me dicevano le stesse cose
     
  11. Argenti

    Argenti Supporter

    Messaggi:
    796
    Mi piace:
    218
    Spetta un attimo Mauri ma DA2 era una cagata.
     
    A Spades e alaris piace questo messaggio.
  12. alaris

    alaris Livello 2

    Messaggi:
    2.086
    Mi piace:
    445
    Concordo il primo e l'ultimo mi sono piaciuti ma il due proprio no.
     
  13. baarzo

    baarzo Livello 2

    Messaggi:
    2.335
    Mi piace:
    684
    no è una bella idea realizzata male secondo me, la storia a mio avviso è fatta bene ma il comparto tecnico e "scenografico" era imbarazzante
     
  14. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani

    Messaggi:
    4.323
    Mi piace:
    1.363
    ecco appunto! proprio di questo parlavo sopra (mi autocito)
    io posso divertirmi 567h con Kindom New Lands
    NewLands.PNG
    1. ma questo non significa che sia un vg straordinario, nè che sia un titolo da 500h, significa solo che " io " ci ho giocato oltre 500h (il titolo probabilmente ne varrà un terzo)
    2. non si può dire che il monopoli sia migliore degli scacchi, anzi per essere corretti non si dovrebbe dire neanche il contrario
    però se io dico che gli scacchi è un gioco più 'raffinato'....quella è una cosa oggettiva
    ERGO:
    • DA2 è un gioco di ruolo a turni in tempo reale, ed è più 'raffinato' di DAI, che inversamente è solo un action-rpg (senza statistiche, tratti psico-fisici, tattiche e strategie)...ed anche questa è una cosa oggettiva
    se io avessi domandato 'solamente' quale dei 2 vi diverte di più, avreste avuto ragione voi
    se non ci capiamo così...
     
    A Allanon14 piace questo elemento.
  15. alaris

    alaris Livello 2

    Messaggi:
    2.086
    Mi piace:
    445
    mmm...
     
  16. baarzo

    baarzo Livello 2

    Messaggi:
    2.335
    Mi piace:
    684
    :emoji_astonished:
     
  17. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani

    Messaggi:
    4.323
    Mi piace:
    1.363
    :emoji_grinning: ..e credimi, non è neanche la cosa peggiore che vedresti farmi fare
     
    Ultima modifica: 23 Dicembre 2018
  18. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    15.257
    Mi piace:
    5.218
    quasi this
    DA2 è stato, più che altro, un gioco completamente rovinato dal combat e dal tremendo respawn
    e il riciclo degli ambienti ha fatto il resto
    per altro resta (IMHO) il migliore della saga come trama e, forse, anche come personaggi
    peccato
     
  19. alaris

    alaris Livello 2

    Messaggi:
    2.086
    Mi piace:
    445
    "il riciclo degli ambienti ha fatto il resto" ecco...orrenda questa cosa veramente insopportabile
     
  20. Spades

    Spades Livello 1

    Messaggi:
    150
    Mi piace:
    40
    Poteva essere grandioso DA2 invece è risultato una boiata dalla rigiocabilità molto scarsa. La trama voleva essere anticonformista, anticanonica e pazzerella come raramente si vede nei giochi pensati per il mass market ma il tutto è stato rovinato da un impostazione stupida (nemici che spuntavano dal nulla a ondate, riciclo di mappe, ecc...) e dalla scarsità di scelte effettive lasciate all'utente soprattutto nel finale molto forzoso a prescindere dalla fazione supportata. Fosse stato meno lineare e con un Combat system più solido ne darei un giudizio ben diverso.