Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Chiudi
RPG Italia è sbarcata su LiberaPay!

Ospite, se vuoi sostenerci donando anche 1€ al mese, questa è l'occasione giusta! RPG Italia non ha pubblicità e l'unica fonte di finanziamento deriva dalle donazioni.
Siate generosi!

Per aderire, diventa un donatore su LiberaPay! È una piattaforma italiana che consente grande flessibilità di pagamento!

Tamriel Rebuilt

Discussione in 'Morrowind' iniziata da MOB2, 11 Agosto 2018.

Condividi questa Pagina

  1. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    2.842
    Mi piace:
    2.250
    Oggi ne conta ben 360, sparse per numerose fazioni, gilde ed NPC generici.
    E quando uscirà la prossima espansione, si arriverà a circa 500.
    Scusate se è poco.
    I tempi del “bello ma solo per fare un giro turistico”, direi che sono ormai passati :)
     
    A alaris e MOB2 piace questo messaggio.
  2. alaris

    alaris Supporter

    Messaggi:
    5.626
    Mi piace:
    1.865
    In due passaggi...anche se non sei registrato ti tiene in memoria la prima parte scaricata?
    --- MODIFICA ---
    Tutte tradotte vero? Si trovano anche nel tuo pack?
     
  3. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    2.842
    Mi piace:
    2.250
    Tutto tradotto dall’amico pony08! Sì tutto nel mio pacchetto
     
    A pony08, MOB2 e alaris piace questo messaggio.
  4. MOB2

    MOB2 Profetessa Skaragg

    Messaggi:
    679
    Mi piace:
    806
    Per chi fosse interessato allo sviluppo anche mediante l'esame delle mappe, vorrei postare due mappe che evidenziano alcune caratteristiche a mio parere importanti.

    La prima è una mappa (del giugno 2021) dell'intera provincia di Morrowind con i nomi delle località principali, ovunque si trovino, quindi anche nella Preview, in cui tra l'altro si possono vedere chiaramente distinte le varie regioni, con i loro nomi originali.

    Tamriel_Map_labeled2 (20210602).png
    All'estremo sud possiamo notare la regione confinante con Black Marsh, dove il terreno diventa paludoso e cresce una vera e propria giungla. Se pensiamo che durante l'invasione di Morrowind da parte degli Argoniani guidati dagli "An Xileel" le forze di Black Marsh si sono spinte fino a saccheggiare la capitale Almalexia, anche se alla fine sono state respinte dalle forze dei Redoran, abbiamo un'idea di quanto sia stata devastante quella guerra, tra l'altro successiva alla "Crisi dell'Oblivion", alla caduta di "Baar Dau", il meteorite sospeso sopra la città di Vivec, e alla disastrosa eruzione della Montagna Rossa, durante il famigerato "Anno Rosso".

    Se i desideri avessero qualche possibilità di realizzarsi, vedrei con estremo interesse un nuovo gioco ambientato in quel periodo, giusto per dare anche agli Argoniani la giusta rilevanza che non hanno mai avuto in nessun gioco TES.

    L'altra mappa, che è l'evoluzione di una mappa che ho postato in passato, è invece del novembre 2020, e presenta il livello di sviluppo del territorio all'epoca, sia per Tamriel Rebuilt che per Project Tamriel.

    TamrielProgress2 (20201111).png

    A parte Tamriel Rebuilt, che permette di visualizzare i lavori sulla Preview, Project Tamriel procede invece diversamente, e infatti noi qui possiamo vedere quanta parte di Skyrim e di Cyrodiil erano già sviluppate all'epoca. Francamente spero che in un futuro non lontano sia possibile girare anche queste parti, magari non del tutto sviluppate, ma certamente interessanti, così anche il "turismo" avrà ancora la sua parte :p

    A parte le battute, la mia ammirazione per i ragazzi di Tamriel Rebuilt, visto anche il numero di quest sviluppate, non può che essere sconfinata...

    Per chi fosse interessato, esiste un canale su Discord sul quale vengono periodicamente pubblicate le mappe: https://discord.gg/7MX2u8pv
     
    Ultima modifica: 18 Aprile 2022
    A Seret, f5f9, Varil e 2 altri utenti piace questo messaggio.
  5. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    2.842
    Mi piace:
    2.250
    Caro @MOB2, anch’io spero che i team di Project Tamriel possano in futuro adottare almeno in parte l’approccio “Preview” di TR. Guardate i video di Morrowind Modding Showcases sul web delle aree non rilasciate di Province Cyrodiil e Skyrim home of the nords: luoghi meravigliosi. Il turismo mi basterebbe.
    PS: tra l’altro in questo periodo c’è la famosa Morrowind May Modathon su Nexus, un contest che si tiene ogni anno in cui vengono pubblicate dozzine di mod e premiate le più belle.
     
    A MOB2 piace questo elemento.
  6. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    2.842
    Mi piace:
    2.250
    Tamriel Rebuilt: il punto della situazione

    Releases_roadmap (1).jpg
    Eccovi la mappa delle prossime release di Tamriel Rebuilt nell'ordine dell'attuale roadmap.
    Come vedete la prima ampia fetta di territorio che diventerà parte di TR_Mainland sarà Dominions of Dust (1a), con circa 150 nuove quest (inoltre sembrerebbe esserci una piccola nuova isola ad est di Port Telvannis, interessante :) ).
    Successivamente verrà rilasciato Embers of Empire (1b), verosimilmente in tempi non troppo lunghi. Trattasi di un rework di Firewatch ed altri insediamenti imperiali per renderli più lore-friendly, con forse anche qualche quest e qualche dungeon extra.
    Poi arriverà un pizzico di Thirr Valley (2a), dopo un intero rework di Sundered Scar (2b) che verrà rimodellato e riempito di quest e dungeon per renderlo più vivo.
    Molto più in là arriverà Narsis (3) che comprende l'intera regione intorno all'omonima città e la parte meridionale della Thirr Valley.
    Ancora molto più in là dovrebbe arrivare Othreleth Woods (4).
    E decisamente molto più in là altre aree, forse la costa nord-occidentale, essendo già modellata, a differenza delle aree rimanenti.

    Insomma, immagino che tutti vorremmo già che queste aree fossero pronte e complete, tuttavia ci vorranno ancora molti anni per poter godere di tutto questo ben di Dio. Incrociamo le dita e speriamo che il progetto continui ad andare avanti con gli stessi ritmi degli ultimi 6-7 anni.

    E non scordiamoci Project Tamriel! Non vedo l'ora vengano rilasciate Markarth (per Skyrim Home of the Nords) e Anvil e Sutch (per Cyrodiil).
    Ovviamente quando e se tutte queste nuove regioni vedranno la luce, non mancherò di aggiornare il mio pacchetto completo moddato di Morrowind :p
    Nel frattempo, giochiamoci tutti i contenuti disponibili attualmente, perchè ancora ci potrebbe voler da aspettare molto e inoltre i contenuti attuali non sono affatto pochi! Questo ci tengo a ribadirlo a tutti coloro che non provano tali mod in attesa che "vengano completate al 100%": non siate sciocchi! Vi perdete delle meraviglie, amici miei!
     
    A pony08, alaris, f5f9 e 2 altri utenti piace questo messaggio.
  7. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    2.842
    Mi piace:
    2.250
    A f5f9, alaris, pony08 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  8. pony08

    pony08 Livello 1

    Messaggi:
    116
    Mi piace:
    160
    Letto, bellissimo articolo, i miei complimenti... e grazie per la citazione. :emoji_blush:
    Appena terminato la totale revisione di Morrowind ITP, chiederò al Team di TR se sono disponibili a rilasciarmi in anticipo i file per la traduzione. Non vedo l'ora di metterci le mani sopra, le immagini finora rilasciate fanno letteralmente venire l'acquolina!

    Non ci spero molto, ma non si sa mai... :emoji_grin::emoji_fingers_crossed:
     
    A f5f9, alaris e Varil piace questo messaggio.
  9. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    2.842
    Mi piace:
    2.250
    Eh sì, anche io non vedo l'ora rilascino Dominions of Dust, seguo ossessivamente gli sviluppi ahah :D
    Per quanto riguarda i file per la traduzione, dipende. Sicuramente sarebbe utile cominciare a lavorarci su, ma considera che fin quando non rilasciano il tutto, per ora è tutto frammentato in tanti piccoli file con varie quest ciascuno. Inoltre potrebbero cambiare radicalmente diverse stringhe.
    A proposito della traduzione di TR, sarebbe bello riuscire a farne una revisione completa per migliorarla ulteriormente. Come ti ho segnalato anche sulla pagina Nexus, alcuni dialoghi sono comprensibili, purtroppo altri non si capisce bene il senso delle frasi. Ci vorrebbe un team o almeno un paio di persone in grado di aiutarti (e che sappiano quello che fanno a livello tecnico). Ma forse è chiedere troppo :emoji_sweat: Dove li troviamo altri eroi come te?
     
    A pony08 piace questo elemento.
  10. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    2.842
    Mi piace:
    2.250
    https://www.tamriel-rebuilt.org/content/looking-back-20-years-tamriel-rebuilt
    In questo lungo e dettagliato articolo, il team di Tamriel Rebuilt ripercorre tutta la storia dello sviluppo della mod in questi 20 anni.
    Dalla lettura emergono tanti particolari interessanti, che ci permettono di capire quanto sia un progetto travagliato da sempre e come sia stato funestato da problemi molteplici nel corso degli anni.
    Si capisce dalla lettura che Tamriel Rebuilt è caratterizzato da continui rework di numerose aree e continue rimozioni di lavori completati!
    Un esempio è Almalexia. La capitale fu costruita interamente con tanto di centinaia di interni per poi scartare tutto e ricominciarla da capo, per poi rimanerne altrettanto delusi. Continui lavori di restauro vengono iniziati in aree completate da anni e questo porta ad un eterno perfezionismo che non porta (quasi) mai un senso di piena soddisfazione al team. Si capisce anche come le quest chiaramente rappresentino la parte più lunga del processo e come, nell’attesa che i quester le implementino nell’area designata per il successivo rilascio, gli altri modder che si occupano di landscaping inizino nuovi lavori e ricostruiscano da zero altre aree, che a loro volta necessiteranno di un rework delle precedenti quest per renderle compatibili con le nuove modifiche.
    Inoltre col trascorrere degli anni vengono raggiunti nuovi standard qualitativi per la mod e di conseguenza aree realizzate quasi 20 anni fa vengono percepite come obsolete e di conseguenza restaurate, ecc ecc, in un ciclo infinito.
    Tutto questo spiega i tempi lunghissimi di sviluppo della mod ma nonostante ciò è veramente encomiabile che il progetto sia rimasto a galla per 20 anni e che ora continui ad andare avanti, forse come mai prima.
     
    Ultima modifica: 22 Maggio 2022
    A f5f9, alaris e MOB2 piace questo messaggio.
  11. pony08

    pony08 Livello 1

    Messaggi:
    116
    Mi piace:
    160
    Vero, ci avevo pensato già io. Un conto però è revisionare o modificare righe cambiate un conto è fare una traduzione che sarà grande almeno quanto la sola Morrowind, presumo almeno un 50.000 stringhe. conoscendoli non mi aspetterei di meno...

    Per TR una revisione è in cantiere, ma non è certo un'operazione facile. In alcuni casi si è fatto largo uso di slang e se non vedi nel gioco non ti rendi conto di cosa si parla esattamente, così qualcosa può sembrare fuori contesto e magari qualcosa lo è anche. Tra l'altro i dialoghi non appaiono sempre, ma si diversificano secondo le condizioni (se sei imperiale o argoniano o altro, se hai o meno un certo oggetto etc etc). Difficile nel gioco verificare tutto. Mi sono impegnato almeno nelle quest, verificando che fossero tutte funzionanti.

    Diciamo che più che un aiuto (sempre benvenuto, sia inteso) contavo su segnalazioni. Mi sono trovato con abbastanza tempo libero e così mi sono lanciato, ma non si può pretendere lo stesso impegno da altri che di tempo libero ne hanno meno.
    Così sfato anche la storia dell'eroe, ti ringrazio per la considerazione ma è stata solo la volontà accompagnata anche (nella parte finale) dai Lock Down del tempo che di tempo libero ne hanno procurato molto, purtroppo devo anche dire. Ma così è andata...
     
    A f5f9, alaris, MOB2 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  12. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    2.842
    Mi piace:
    2.250
    Non ci provare :p ;)
     
    A pony08 piace questo elemento.
  13. pony08

    pony08 Livello 1

    Messaggi:
    116
    Mi piace:
    160
    :emoji_sweat_smile::emoji_innocent:
     
    A Varil piace questo elemento.
  14. MOB2

    MOB2 Profetessa Skaragg

    Messaggi:
    679
    Mi piace:
    806
    Trovo decisamente esaltante il fatto che i modder abbiano iniziato a creare qualcosa di lore-friendly sulla Mainland, per quanto piccole creazioni siano. Questo mi sembra un segno che ormai Tamriel Rebuilt viene sempre più vista come un vero e proprio DLC, un necessario completamento del mondo di Morrowind.

    - Populated Mainland (Tamriel Rebuilt)

    - Sailen Player Home for Tamriel Rebuilt

    - Mechanical Manor Complete - Tamriel Rebuilt Edition

    - Almas Thirr Player House for Tamriel Rebuilt

    Ho sempre desiderato avere una casa sulla Mainland, e finora ho sempre usato la splendida tenda di questa mod eccezionale, ma ammetto che la cosa, per quanto pratica, fa un po' troppo "turista", non è vero? ;)

    Ultimamente, con Stormrider ho pure trovato una nave "navigante" con tanto di letto, casse, ecc. (funziona egregiamente in OpenMW con questo fix), ma visto l'immenso numero di player houses che ho installato su Vvanderfell, mi mancava qualcosa che mi radicasse più a fondo sulla Mainland. Sono solo degli inizi, immagino che l'inesauribile fantasia creativa dei modder saprà creare ben altro in futuro.

    Ovviamente, per chi usasse OpenMW, è pure possibile un Alternate Start in una delle case suddette.
     
    Ultima modifica: 23 Maggio 2022
    A f5f9 e Varil piace questo messaggio.
  15. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    2.842
    Mi piace:
    2.250
    Tutto fantastico, peccato solo che ad ogni update di Tamriel Rebuilt (specialmente con la loro mania di modificare costantemente aree già completate) c'è sempre il rischio che questi add-on si rompano :(
     
    A f5f9 piace questo elemento.
  16. MOB2

    MOB2 Profetessa Skaragg

    Messaggi:
    679
    Mi piace:
    806
    Questa mania mi ricorda vagamente una certa SureAI, che è andata avanti fino alla nausea a modificare, correggere, fixare, patchare un certo gioco chiamato Enderal...

    Comunque, leggendo lo splendido articolo da te linkato più sopra, si capisce parecchio della storia del gruppo di Tamriel Rebuilt, dalla dolorosa separazione col gruppo di Silgrad Tower, alla deriva "Oblivionesca" su Hammerfell (ho provato quei frammenti di mod, ci sono alcune cose carine, edifici, asset, ecc., ma è tutto molto triste, perché non ci sono NPC, né quest, e comunque anche gli edifici sono parecchio incompleti e senza interni) che per fortuna ci ha lasciato il piccolo capolavoro di Stirk, fino al cambio generazionale, alla ricerca della perfetta fedeltà al lore, alla corsa a riempire il più possibile la mappa, salvo poi accorgersi che era piena di errori, bug, disallineamenti, ecc.

    Questo è Amore. Li amo, i ragazzi di Tamriel Rebuilt :) e francamente perdono loro tutto, perché alla fine la cosa che più è contata a mio parere è stata la perseveranza, il non arrendersi, il rischiare finalmente di persona pubblicando i loro risultati anche parziali, il ritrovare l'entusiasmo, lo scoprire di essere seguiti e amati da giocatori e modder (più o meno quello che è successo ai SureAI, che galvanizzati dall'entusiasmo dei fans per Enderal, hanno poi sfornato quel capolavoro nel capolavoro che è Forgotten Stories).

    E a questo punto mi sentirei quasi di fare loro una timida proposta, che so già in anticipo che farà inorridire i puristi (ma vi prego, prendetela con ironia...).

    Allora, tornato con la nave da Narsis, ho deciso di navigare lungo la parte orientale del Mare Interno, per andare a Sadrith Mora. Immagino che nessuno che abbia usato il trasporto istantaneo via mare (quindi non una vera nave) si sia mai reso perfettamente conto della totale impossibilità di arrivare via mare a Sadrith Mora, vero?

    screenshot082.jpg

    screenshot085.jpg

    screenshot086.jpg

    screenshot087.jpg

    Ora, dando per scontato che ai carissimi Telvanni importa poco, anzi: nulla, della comunicazione col mondo esterno, e che quando proprio devono, usano quasi sempre il teletrasporto e/o la levitazione, mi chiedevo, visto il furore revisionista dei ragazzi di TR, se per caso potessero, che so, semplicemente "sfoltire" la foresta impenetrabile di rocce e scogli affioranti, ovviamente costellata di relitti di navi naufragate qua e là...
     
    Ultima modifica: 23 Maggio 2022
    A f5f9 e Varil piace questo messaggio.
  17. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    2.842
    Mi piace:
    2.250
    Non ci avevo mai fatto caso e avrei preferito non sapere :D
     
  18. MOB2

    MOB2 Profetessa Skaragg

    Messaggi:
    679
    Mi piace:
    806
    Allora, mettiamola in questo modo, "lore-friendly" (quasi...)

    "L'Amministrazione Imperiale di Firewatch, dopo l'ennesimo naufragio con perdita totale dell'equipaggio, della nave e del carico, ha inviato una richiesta a Mournhold di provvedere con assoluta urgenza ai lavori di sistemazione dei fondali del Mare Interno Orientale nel tratto che va dal Santuario di Azura fino a Tel Aruhn e Sadrith Mora.

    Mournhold, sentito il Tribunale, ha cercato come sempre di tergiversare, dietro consiglio di Vivec, adducendo difficoltà tecniche insormontabili, oltre al fondato pericolo di irritare i Telvanni, che non tollerano interferenze nella loro zona d'influenza.

    Firewatch ha replicato che, in mancanza di una pronta ottemperanza, avrebbe provveduto personalmente ad incaricare una società apposita, la TESCS di Markarth, specializzata nella lavorazione della pietra, col compito di mettere in sicurezza i fondali.


    A questo punto però è intervenuto il Consiglio Telvanni di Port Telvannis, la capitale della Casata, dichiarando l'iniziativa Imperiale un'indebita ingerenza, un insulto e una gravissima violazione dell'indipendenza e dell'autodeterminazione Telvanni, diffidando formalmente l'Impero da mettere in atto qualunque operazione simile, che sarebbe stata considerata un vero e proprio atto di guerra.

    Sembra che al Consiglio alcuni membri abbiano addirittura proposto di circondare l'intero territorio Telvanni con una barriera magica impenetrabile, fino al punto di isolare anche Firewatch, che si trova appunto in territorio Telvanni, pur godendo dell'extraterritorialità.


    Le altra Casate si sono tutte più o meno defilate, con l'eccezione della Casata Redoran, che pur provando simpatia in linea di principio per la posizione dei Telvanni, non ha osato schierarsi apertamente contro l'Impero, e della Casata Hlaalu, che intravedendo nell'iniziativa Imperiale l'opportunità di un ingente guadagno, in quando avrebbe favorito gli scambi commerciali e la penetrazione anche nel territorio Telvanni del "consumismo Imperiale", ha cercato di mediare, invitando a Firewatch alcuni rappresentanti Telvanni tra i più aperti, come Aryon e Baladas Demnevanni.

    L'incontro è stato problematico anzitutto dal punto di vista logistico, in quanto l'intera città di Firewatch è attualmente oggetto di lavori di ristrutturazione globale, e perfino la località dell'incontro ha dovuto essere spostata due volte. Alla fine, dopo snervanti discussioni, si è giunti a un accordo di massima: l'Impero avrebbe chiuso non uno ma due occhi e anche le orecchie e il naso riguardo al commercio degli schiavi e avrebbe anche fatto finta di ritenere la necromanzia come un "legittimo culto dei defunti" (la Gilda dei Maghi ha ovviamente obiettato, ma è stata tacitata con ingenti "donazioni" e "contributi per la ricerca" da parte degli Hlaalu), i Telvanni avrebbero acconsentito allo svolgimento dei lavori e gli Hlaalu avrebbero avuto l'esclusiva riguardo ai trasporti e al commercio.

    Risolto il difficile problema diplomatico, i lavori sono stati effettuati con la consueta e pronta efficienza dalla società TESCS di Markarth, e il tratto del Mare Interno è stato bonificato delle rocce laviche e degli scogli che lo punteggiavano rendendo estremamente difficile e pericolosa la navigazione, anche se i bassi fondali di varie zone costringono comunque ad utilizzare dei percorsi obbligati per raggiungere Sadrith Mora."

    screenshot093.jpg
    Il Santuario di Azura. Si nota il tratto di mare ripulito dagli scogli.

    screenshot097.jpg
    La Rovina di Kemel-Ze, sulla terraferma.

    screenshot108.jpg
    Tel Fyr, sede del Corprusarium.

    screenshot112.jpg
    Tel Aruhn.

    screenshot120.jpg
    Sadrith Mora.

    screenshot116.jpg
     
    Ultima modifica: 25 Maggio 2022
    A alaris, f5f9, Varil e 1 altro utente piace questo messaggio.
  19. Teschioste77

    Teschioste77 Livello 1

    Messaggi:
    207
    Mi piace:
    161
    Queste super espansioni sono solo PC?
    Immagino che per Xbox non ci siano.
    Lo chiedo per un amico..

    Scherzi a parte, se così fosse riattiverei il pass momentaneamente sospeso..

    A sensazione cmq mi sa di no
     
  20. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    2.842
    Mi piace:
    2.250
    Eh sì. PC RULEZ!