Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Chiudi
RPG Italia è sbarcata su LiberaPay!

Ospite, se vuoi sostenerci donando anche 1€ al mese, questa è l'occasione giusta! RPG Italia non ha pubblicità e l'unica fonte di finanziamento deriva dalle donazioni.
Siate generosi!

Per aderire, diventa un donatore su LiberaPay! È una piattaforma italiana che consente grande flessibilità di pagamento!

Starfield uscirà il prossimo anno - primo video

Discussione in 'Starfield' iniziata da Mesenzio, 13 Giugno 2021.

Condividi questa Pagina

  1. Argenti

    Argenti Supporter

    Messaggi:
    1.472
    Mi piace:
    569
    mmm non lo so.
    Ho visto molti video di professionisti che doppiano videogame.
    E loro ti dicono che in realtà i produttori non ti fanno vedere niente.
    Ti danno solo la traccia in eng e il testo.
    Punto.
    Infatti Luca Ward si lamentava parecchio e diceva sempre mandateci i video mandateci video.
    Ecco perchè talvolta troviamo incongruenze nel doppiaggio.
    Non è colpa loro.
    Cmq sapete che vi dico, mi è venuta un' idea più che petizione potremmo coinvolgere tutte le community che in genere giocano ai titoli Beth.
    Quindi i forum di Hardware upgrade MMOrpg italia tutti...insomma.
    E fare una lettera congiunta alla Bethesda dove si scrive che il gioco sarà boicottato se non doppiato in ita.
    Tutto dipende da quanti aderirebbero alla cosa, se si parlasse di un centinaio di migliaia la cosa si farebbe seria.
     
  2. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    3.485
    Mi piace:
    3.091
    Guarda, per quanto io sia d'accordo, più che altro sul fatto che sia umiliante per noi non avere il doppiaggio dopo averlo avuto in tutti i recenti giochi Bethesda, se la localizzazione è fatta per bene, già mi basterebbe.
    Meglio sottotitoli fatti bene che una localizzazione completa con doppiaggio ma di qualità oscena come quella di Fallout New Vegas per esempio. "In una marea di linee da doppiare, posso solo immaginare quanto venga perso, mescolato o quanto poco subisca un processo di verifica adeguato. Anche i migliori procedimenti e i team più vigili si perderanno qualcosa nel mezzo". Se già possono fare casino i doppiatori inglesi, che lavorano direttamente a stretto contatto col team di sviluppo, figuriamoci i doppiatori italiani che disastro farebbero visto come la direzione del doppiaggio nei videogiochi sia ancora, ad oggi, inesistente (i doppiatori si trovano a doppiare linee di dialogo senza sapere assolutamente nulla del contesto in cui vengono dette, con spesso strafalcioni clamorosi; se a ciò aggiungiamo anche una traduzione fatta coi piedi come in alcuni titoli del passato come Oblivion o Fallout New Vegas, allora...).
    Per questo dico: meglio solo i sottotitoli, ma fatti bene, piuttosto che una localizzazione completa fatta malissimo.
    Certo, il top sarebbe una localizzazione con sottotitoli e parlato allo stato dell'arte, ma come già detto in altri topic, l'Italia ormai è il fanalino di coda dell'Europa anche in questo settore, quindi figuriamoci se viene considerata "meritevole" di un simile investimento da parte dei publisher (ci lamentiamo degli indie e delle sh piccole, ma se un doppiaggio non te lo forniscono più neanche Bethesda o la trilionaria Microsoft, vuol dire che ormai non conti più nulla di nulla).
    Ad ogni modo, io personalmente trovo ad oggi quasi impossibile seguire qualcosa dove il parlato è in inglese e i sottotitoli in italiano. Paradossalmente seguo meglio se metto tutto in inglese. Questo perchè, a differenza di quando ero ragazzino, l'inglese parlato ormai lo capisco, e faccio fatica quindi a seguire due lingue contemporaneamente. Ma per chi l'inglese non lo mastica affatto, questo non sarà un problema.
    Quindi, se mai dovessi giocarlo (a 1€ su Game Pass), lo giocherò forse direttamente in inglese.
    Ma la cosa non si pone, perchè non ho nessuna intenzione di giocarlo e per me non avrà nulla di più di un The Outer Worlds.
    Non che per TES VI nutra aspettative maggiori.
    --- MODIFICA ---
    Poco ci manca, la strada imboccata è quella, anche se ovviamente, realisticamente parlando, dubito che TES VI non avrà neanche i sottotitoli, ma comunque il sentiero del degrado è imboccato e in ripida discesa per il nostro "bel" Paese.
     
    Ultima modifica: 25 Gennaio 2022
    A Metallo piace questo elemento.
  3. Duodeno

    Duodeno Livello 1

    Messaggi:
    556
    Mi piace:
    290
    Ti piacerebbe se fosse piu come outer wilds? Era un insider intervistato che diceva questa cosa, ma non so trovarti l'articolo dove lo dice
     
  4. Teschioste77

    Teschioste77 Livello 1

    Messaggi:
    403
    Mi piace:
    307
    Mah, siamo fanalino di coda in Europa.. abbiamo molti problemi, ciò nonostante siamo l 8' economia mondiale, La 3' in Europa e siamo circa la 6/7' nazione che produce ed esporta.. dati 2021
    Abbiamo ancora molte eccellenze manifatturiere oltre che in campo alimentare. Tutto questo non é poca roba.
    Cmq l'autoflagellamento é un tipico atteggiamenti nostrano:)


    Chiedo scusa e chiudo qui questo ot patriottico.

    Per quel che riguarda doppiaggi e sottotitoli in generale:
    Non dico con certezza che sia così, ma a volte ho l'impressione che le sh facciano un po' i "furbetti del quartierino" nei nostri confronti.. Come se sapessero che tutto sommato l'italiano si arrangia, vuoi tramite traduzioni "amatoriali", vuoi perché accetta di buon grado di giocare in altre lingue..
    Tutto questo cmq porta risparmio..

    Ora ho generalizzato.. poi sono sicuro che sia molto più complesso di così e varia tra sh famose, indi, più o meno piccole ect..

    Scusate se mi sono intromesso nell'argomento
     
    A f5f9, baarzo, Maurilliano e 2 altri utenti piace questo messaggio.
  5. Duodeno

    Duodeno Livello 1

    Messaggi:
    556
    Mi piace:
    290
    No ma hai ragione. Le sofware house non stanno su una torre d'avorio, sanno cosa succede tra i comuni mortali. Bethesda stessa ha assunto i modder di fallout london per fare quest prr la loro abilità. Senza dubbio un ragionamento simile lo fanno anche per le localizzazioni. "Tanto ci sono o fessi che lo fanno per noi"
     
    A Teschioste77 piace questo elemento.
  6. alaris

    alaris Supporter

    Messaggi:
    6.313
    Mi piace:
    2.277
    Anche io.
    --- MODIFICA ---
    Pienamente d'accordo
     
    A Teschioste77 piace questo elemento.
  7. Metallo

    Metallo Saprofago LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    3.030
    Mi piace:
    1.756
    Concordo. Sicuramente abbiamo i nostri difetti e di certo possiamo sempre migliorare.
    Però prima di autoflagellarsi meglio guardarsi intorno.
    Dal punto di vista videoludico non siamo mica un mercato povero ma il punto è che negli anni sono entrati nel mercato diversi paesi emergenti che iniziano a fare da concorrenza. E se i nostri numeri prima contavano qualcosa ora iniziano a contare sempre meno.
    Questo va oltre il discorso che la maggior parte degli italiani gioca ai soliti blockbuster o a giochi mobile e quindi molti generi proprio non vengono tradotti da noi.

    Continuo a non credere che le aziende facciano i propri conti affidandosi a potenziali traduzioni amatoriali. Di norma si basa il successo economico di un titolo in base agli acquisti fatti a poca distanza dal periodo di uscita.
    Se veramente un'azienda reputa l'Italia un buon mercato localizzerebbe il gioco da subito e non lascerebbe una cosa del genere al caso.

    Da un po' invece la penso come te per quanto riguarda l'accettare di giocare il gioco in inglese.
    Io lo faccio da anni e anzi ho imparato in qualche modo l'inglese proprio con i videogiochi. Più passano gli anni e più i giovani italiani riescono a usufruire di contenuti in inglese (non solo videogiochi) proprio per una questione di adattamento.
    Io stesso a meno che non abbia bisogno di informazioni locali, nostrane o strettamente legate al nostro paese, non scrivo neanche in italiano sui motori di ricerca e lo faccio direttamente in inglese.
    Può darsi che se ne siano accorte anche le aziende e preferiscano vendere un tot di copie senza affrontare il problema localizzazione piuttosto che vendere un po' di più e accettare il rischio.

    Ormai sono anni che ne parliamo qui sul forum ma a quanto pare la nostra lingua viene supportata sempre meno.
    Per quanto mi riguarda l'ultima speranza sono i software che traducono automaticamente tramite deep learning. Con buona pace per chi ha tradotto innumerevoli contenuti per professione o per passione. Ma non vedo altre alternative.
    Già oggi il traduttore di professione non lavora più come prima e si deve occupare di correggere le traduzioni automatiche. Fra qualche anno sarà tutto automatico o quasi e forse tornerà conveniente tradurre nella nostra lingua. Forse...
     
    A Teschioste77 piace questo elemento.
  8. Maurilliano

    Maurilliano Sopravvissuto LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    5.469
    Mi piace:
    2.062
    non sono d'accordo con i post di cui sopra....per niente
    scusa ma stai parlando per assoluti, o hai un parametro indicativo preciso?
    no, perchè hai fatto un insalata di luoghi comuni (scusa, eh)...oblivion è tradotto male in italiano? esempio poco utile, poichè oblivion è localizzato e doppiato male anche in inglese,
    e in ogni caso io ho preferito averlo tradotto, altrimenti non avrei potuto giocarlo
    skyrim e fallout4 sono doppiati male in italiano? a me non pare proprio...anzi
    eppoi in starfield, il problema non sembra essere la 'fedeltà' o meno della traduzione, quanto quello di finire fuori strada mentre si gioca o si guida un mezzo meccanico
    per il semplice fatto che non tieni gli occhi sulla strada, con l'inevitabile conseguenza di perdere tantissime di queste 'letture'
    è un gioco action, non è mica un gdr a turni...voglio dire
    almeno cerchiamo di capirci su questo punto
    non riesco a seguirti, parliamo di starfield-bethesda o cosa? io ti voglio bene, ma...veramente avresti preferito giocare skyrim e fallout4 sottotitolati? o aver usufruito oblivion totalmente in inglese come morrowind,
    è questo che ti aspetti nel prossimo tes?
    io non credo proprio
    in ogni caso, qualsiasi sia la questione, 'non è economica'
    prendiamo il cinema:
    170 milioni di euro al Box Office e 25 milioni di presenze circa nel 2021
    In calo di circa il 51% rispetto alla media dello stesso periodo Maggio-Dicembre 2017-2018 -2019
    quindi anche raddoppiando le cifre in funzione post-covid (ammesso che ci sarà un post-covid e quando),
    non si avvicina neanche ai numeri del mercato software/videoludico (valore: 2,2 miliardi, sopratutto nella 'crescita' che è enormemente superiore
    ora visto che al cinema anche film 'scadenti' vengono doppiati, b-movie e altra robaccia varia....
    come si spiega?
    questione di cultura? anche! possibile!
    ma non venitemi a dire che è una questione economica, CallofDuty, fanalini di cosa, manubri & sellini
    (minc**ate che stò ascoltando non solo su questo tread)
    se ve lo state chiedendo, le scuole ci stanno anche qui dove abito io
    e non c'è niente di quello che io conosco che possa spiegare sta cosa
    a mio parere è una politica aggressiva di assimilazione culturale, perpetrata nei nostri confronti
    nel cinema non è successo, perchè abbiamo imparato noi al mondo come si facevano i film,
    pure agli Amerrigani abbiamo dovuto insegnargli come si facevano i western (arrivano gli indiani!! chiamate la cavalleria! parararà, parararà) ma per cortesia
    e vedete come ci ricambiano?
    e questa è politica
    non è vero che l'America vorrebbe trasformarci nel loro 51°stato? e l'Inghilterra metterebbe sul piatto il 30% del loro pil, finchè ciò non accada?
    siamo la 'culla' della civiltà occidentale, gli 'altri' giocano ancora a fare gli Antichi Romani e a immaginarsi un Rinascimento come quello italiano

    tenetevi i vostri SO del cavolo, gli Elon Musk e le Tesla a batteria....​
    Michelangelo's_Pietà,_St_Peter's_Basilica_(1498–99).jpg
    di qua nun se passa!​
    parere
     
    A f5f9 piace questo elemento.
  9. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    3.485
    Mi piace:
    3.091
    Hai interpretato male. Non intendevo che averlo sottotitolato e basta è meglio di averlo anche doppiato come regola assoluta.
    Dicevo solo che se sottotitolato bene può essere un'esperienza comunque migliore di altre in cui il gioco era stato anche doppiato ma la localizzazione in toto era pessima (l'esempio migliore per me resta Fallout New Vegas; Skyrim è invece forse il primo gioco Bethesda ad avere avuto una localizzazione italiana soddisfacente per quanto mi riguarda, eppure è doppiato, quindi è evidente che non intendevo ciò che hai inteso tu).
    Hai letto male.
     
  10. Maurilliano

    Maurilliano Sopravvissuto LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    5.469
    Mi piace:
    2.062
    va bene, ma visto che il tread è starfield ed è un titolo action
    l'excursus che hai fatto tu, non era...diciamo necessario (meglio un uovo oggi che una gallina domani)
    e in ogni caso io ribadisco la mia posizione (che è diversa dalla tua, visto che dichiari di conoscere l'inglese, almeno a livello basico)
    perchè se vado d'immedesimazione giocando ad un titolo così
    badnorth_09.png
    posso anche sospendere l'incredulità su uno strafalcione lessico
    perlomeno io posso, anche perchè onestamente, sono taanti anni che non mi capita un vg tradotto o doppiato in maniera pessima
    parere
     
  11. Teschioste77

    Teschioste77 Livello 1

    Messaggi:
    403
    Mi piace:
    307
    Mi rendo conto che l'argomento "traduzioni" equivale un po' ad entrare in un campo minato..
    Mi limito a dire che spero che le nuove generazioni, quelle più a rischio, capiscano l'importanza culturale nel preservare la propria lingua madre.

    Tornando a starfield

    Quello per quello che ho potuto vedere capire fin qua é che sia avrà un astronave potenziabile (ovvio). Saranno presenti compagni e si potrà esplorare e/o unirsi a fazioni in un open space a quanto pare sostanzioso.

    Sicuramente la parte ruolistica sarà molto importante, come (praticamente) tutti i giochi Bethesda.. io credo in questo gioco:emoji_muscle:
     
    A f5f9 e alaris piace questo messaggio.
  12. alaris

    alaris Supporter

    Messaggi:
    6.313
    Mi piace:
    2.277
    Cosa c'entra... io ho solo sottoscritto quello che ha scritto Varil che tra un doppiaggio fatto malissimo e localizzazione sottotitolato insufficiente preferisco solo sottotitoli ma con traduzione ben fatta...riconfermo
    assolutamente no! Ma i sottotitoli me li faccio bastare e lo comprerei anche se non fosse doppiato...sempre che non sia una ciofeca come gioco eh...ma questo penso sia impossibile per i giochi di questo tipo sviluppati da Beth...fino ad adesso tra TES e Fallout non ne ha toppato neanche uno a prescindere dalla localizzazione
    Concordo
    Ecco...non avevo ancora letto la risposta di Varil...ti voglio bene anche io Mauri ci mancherebbe:)
    Secondo me non ci siamo capiti.:)
     
  13. Argenti

    Argenti Supporter

    Messaggi:
    1.472
    Mi piace:
    569
    Vabbè come i GTA
    La prima run me la feci in inglese con sub ita.
    Lo feci perchè volevo sentire le voce di attori famosi come Max von Sydow e mi pare pure per motivi di mods installate.
    Come è vero che quando l'ho giocato in italiano completo, sembra una cretinata, ma riesci a seguire moolto meglio tutto, nonostante i dialoghi non fossero granchè.
    Persino Dark souls doppiato sembra dirti di più rispetto alla versione sub ita.

    Questo non lo so, può darsi, ma ti prego Mauri, non mi fare il classico italiano che rivendica il passato glorioso.
    Perchè gli Ammerrigani il loro rinascimento lo stanno vivendo oggi.
    Invenzioni come internet, il GPS e tanto altro , hanno cambiato la storia dell'uomo.
    Guarda solo come hanno gestito la partita dei vaccini.
    27 paesi europei tutti colti ,con alti livelli universitari e grandi aziende farmaceutiche eppure non sono stati in grado di farcela da soli.
    Chi lo ha fatto ? Guarda caso i tre paesi che hanno vinto la seconda.
    Russia , USA, UK
    E come sempre la Germania anche se non ha vinto si è distinta dagli altri paesi UE.
     
  14. Maurilliano

    Maurilliano Sopravvissuto LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    5.469
    Mi piace:
    2.062
    guarda se si tratta di studio/lavoro, di opportunità di carriera, anche anche
    ma per il resto è uno stato di polizia, io non ci andrei in vacanza neanche se mi regalassero i biglietti dell'aereo
    altro che Rinascimento...Orwell 1984
    parere
     
    A alaris piace questo elemento.
  15. Vitbull88

    Vitbull88 Scienziato pazzo

    Messaggi:
    755
    Mi piace:
    659
    Meh, alla fine comprano cultura. Gli americani medi di fatto sono di una ignoranza clamorosa. Per dire, io faccio un lavoro altamente qualificato vicino Chicago, ed i miei colleghi sono tutti europei o asiatici, più pochi americani. Gli americani sono tutti in amministrazione e nella parte tecnica. Finché hanno soldi funziona, nel caso perdessero potere economico però, non gli resta nulla. Per non parlare delle infrastrutture. Mentre si sviluppa altissima tecnologia da un lato, vivono ancora con i fili della corrente appesi a pali pericolanti o ad alberi.
    Stato di polizia è un pelo esagerato, ma sicuramente le regole si devono rispettare. Più che altro sono molto moralisti gli americani, se sgarri fanno la spia, non sono complici. Ma una vacanza, soprattutto nei parchi nazionali, è una bella esperienza
     
    A alaris e Maurilliano piace questo messaggio.
  16. Metallo

    Metallo Saprofago LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    3.030
    Mi piace:
    1.756
    La politica ha il suo zampino su tutto.
    Se la seconda guerra mondiale l'avessero vinta i tedeschi pensi che i media internazionali sarebbero stati tradotti in italiano? In esperanto? O invece in tedesco?
    Non paragonare il settore dei videogiochi a quello del cinema per favore. Lì siamo pure stati dei maestri e abbiamo insegnato tanto all'estero, come lo abbiamo fatto nei secoli per altre forme di arte e di media, ma con i videogiochi ancora non ci stiamo neanche provando e di questo passo non ci proveremo mai.
    In Italia i videogiochi si giocano ma non si sviluppano e siamo alla costante mercé degli altri paesi anche per questo, non abbiamo un mercato interno neanche minimo o apparente.
    Se prima avevamo una certa importanza era dovuta solo al nostro potere di acquisto, oggi anche quello è messo in discussione dall'entrata nel mercato di altri paesi emergenti. E poi vi meravigliate se traducono in turco e in polacco.
    Se sperate che le aziende localizzino i giochi nella nostra lingua solo perché qualche secolo fa eravamo la "culla dell'umanità" allora state freschi.

    E comunque io questo risentimento per il mancato doppiaggio non lo condivido.
    Già ci sono giochi che vengono rilasciati senza essere tradotti e lì posso capire il risentimento. Ma fare tutto questo casino perché un gioco non viene doppiato per me è un capriccio. ;)
     
    A Varil e alaris piace questo messaggio.
  17. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    3.485
    Mi piace:
    3.091
    Siamo deragliati totalmente ot
     
    A alaris piace questo elemento.
  18. Argenti

    Argenti Supporter

    Messaggi:
    1.472
    Mi piace:
    569
    È vero che è uno stato di polizia, ho visto quello che hanno fatto alla gente di Occupy Wallstreet come anche il fatto che i alcuni posti non ti puoi nemmeno bere una birra in spiaggia.
    Ma le superpotenze non hanno la qualità della vita, mai nella storia è accaduto questo.
    Siamo noi europei ad essere e a voler essere post storici.
    Gli USA la Russia la Cina hanno volontà di potenza.
    C'è sperequazione e pessima qualità della vita.
    Ma sono i dominatori del mondo.
    È una scelta precisa.

    La comprano e la fanno, oggi è il MOMA ad esser il punto di riferimento mica la pietà.
    Per altro noi non riusciamo nemmeno a battere in nostri vicini europei, Francia e Spagna fanno più visite turistiche di noi.
    Nonostante noi ci raccontiamo che siamo il più bel paese dello mundo e abbiamo più cose di todo lo mundoo
    E cosi via...poi però i cittadini dello Mundo, vanno in Spagna a vedere un incompiuta coma la Sagrada familia che è uno spettacolo vero.
    Altro che quel mammuzzone sincretico di san Pietro.

    Avranno pure i cavi sugli alberi, ma hanno una diffusione e velocità di banda che noi ci sogniamo.
    E quella genera PIL
    Sabaku no Maiku da quanto tempo ha l'ADSL da 4 anni? (è andato avanti con il 56k fino al 2016) E stiamo parlando di un Youtuber di successo nato e vissuto nel Lazio.
    Regione che non sta nemmeno messa cosi male come digital divide.

    E proprio perchè rimangono nell'amministrazione e nella parte tecnica, che si dimostrano una nazione efficiente e disciplinata.
    La parola disciplina in Italia è stata bandita, per via della subcultura dettata dall'antifascismo di maniera.
    Tutte le super potenze hanno un alto tasso di disciplina tra i cittadini.
    Non si scappa.
    Purtroppo questo non è nemmeno in discussione tra il 100% dei partiti italiani
    Non li ho mai sentiti utilizzare sta parola se non per citare strumentalmente l'articolo 54 della cost.
    --- MODIFICA ---
    È vero però è colpa pure della Beth che non ci da una mazza su cui parlare.
     
  19. Maurilliano

    Maurilliano Sopravvissuto LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    5.469
    Mi piace:
    2.062
    non credo, sono troppo esposti....
    se sbagliano a dire 'a', invece che 'e'....succede il patatrac
    non sò se sai come stanno messi col politicamente corretto, questioni sociali, razziali, di genere, di lotta di classe, di politiche internazionali, eccetera...
    difficile dominare il mondo quando si sta sotto la lente d'ingrandimento
    il mondo è molto grande, e ha l'attitudine di continuare a girare da solo
    parere
     
  20. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    19.265
    Mi piace:
    7.659
    conti del piffero, vendono più da noi che in giappone (dove giocano quasi solo roba fatta in casa)
    this, in effetti certi giochini sono indispensabili per la sopravvivenza
    senza opportune dosi di starfiel, per esempio, si possono soffrire gravi carenze proteiche e di sali minerali, con la comparsa di apnee e meteorismo :)
    sì, ma se una persona in gamba mi sputa in un occhio io smetto di supportarlo
    morro era praticamente ancora indie, poi il todd ha fatto i soldi e si era pubblicamente scusato per l'infima qualità dei sub di oblivion dichiarando che era dovuta la loro inesperienza, tant'è vero che da F3 avevano cominciato anche a doppiare i loro giochi in ita e, a ogni capitolo successivo, la qualità della traduzione era andata migliorando
    grazie, ma per me questo problema non è il primo in classifica....questa volta sono |nç@##@t° per ben altre ragioni
    a proposito: servirà a niente ma ricordo questa cosa:
    https://www.change.org/p/doppiaggio...ink&utm_content=cl_sharecopy_31648175_it-IT:0
    :emoji_grin: non ci crederai ma questo lo prendo come un complimento!
    come mi fa piacere leggere post così lucidi e intelligenti!
    se permetti aggiungerei qualcosa:
    senza andare a ripescare impero romano, rinascimento e similia, giova ricordare che l'italico splendore (urca! :emoji_fearful:) rifulgeva ancora pochi anni fa
    forse i più giovani non ricordano quando eravamo i primi nel design, nella moda, nella manifattura (soprattutto nel lusso), che il famigerato "made in italy" era visto in tutto il mondo con timore rverenziale, che facevamo le più belle macchine del mondo, che nel cinema eravamo secondi solo a hollywood, che in ambito enogastronomico facciamo ancora mangiare la polvere anche a quei presuntuosi dei galletti
    non parlo di preistoria, i primi segni del nostro declino sono apparsi negli '90 ma, fino a un decennio fa, siamo ancora riusciti a barcamenarci
    ma certi nostri "grandi statisti" hanno continuato a presentarsi col cappello in mano nei salotti buoni di bruxelles,, tremebondi ma esaltati che tanto onore venisse riservato a dei poveri paesanotti
    così, tra una coppa di champagne e un croccantino, hanno avviato la svendita delle nostre eccellenze
    mi domando le grasse risate di anghela ed emmanuel quando quegli utili idioti uscivano dalle stanze :emoji_expressionless:
    per cui adesso abbiamo un prestigio internazionale inferiore a quello della turchia (dovremmo votare erdogan come nostro PDR? :emoji_thinking:)
    anch'io la penso così, ma i più se non infarciscono il discorso di termini eng si sentono "provinciali" (folle ossimoro, tra l'altro)
    sì, ma sta già scricchiolando, negli usa comandano hollywood e la silicon valley, ossia i più biechi e cinici turbocapitalisti della storia mascherati da democratici buonisti e progressisti
    la peggior mistura possibile :emoji_confounded:, anche l'impero americano si avvia alla data di scadenza
    lo sarebbe se non avessero mai doppiato i loro giochi in lingue che non sono l'inglese
    quello che stanno facendo adesso è una degradazione e uno schiaffo
     
    A Maurilliano piace questo elemento.