Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Chiudi
RPG Italia è sbarcata su LiberaPay!

Ospite, se vuoi sostenerci donando anche 1€ al mese, questa è l'occasione giusta! RPG Italia non ha pubblicità e l'unica fonte di finanziamento deriva dalle donazioni.
Siate generosi!

Per aderire, diventa un donatore su LiberaPay! È una piattaforma italiana che consente grande flessibilità di pagamento!

Starfield rinviato al 2023

Discussione in 'Starfield' iniziata da Darth Vader, 12 Maggio 2022.

Condividi questa Pagina

  1. Teschioste77

    Teschioste77 Livello 1

    Messaggi:
    254
    Mi piace:
    190
    Duodeno, premetto che rispetto la tua opinione, per me però é confermare che si reputa la propria lingua meno importante di altre.

    Detto questo, non é meglio provare a puntare ad avere una buona traduzione e poi poter scegliere se usarla o meno?
     
  2. Duodeno

    Duodeno Livello 1

    Messaggi:
    480
    Mi piace:
    259
    Certo, ma realisticamente non riusciamo ad avere una traduzione in ita "normale", figurati una curata.
     
    A Varil piace questo elemento.
  3. Mesenzio

    Mesenzio Contemptor Deum Editore

    Messaggi:
    11.488
    Mi piace:
    2.759
    Questo problema esiste da quando esistono le traduzioni, ed ovviamente è ancora più accentuato se provengono da lingue profondamente diverse come il giapponese. Ricordo che la traduzione del manga Blame! fu un tale disastro che la storia alla fine non aveva senso, anche se di solito gli adattamenti italiani di manga sono tra i migliori.
    Il problema di fondo rimane che per molti se una traduzione non c'è, il gioco non lo possono giocare proprio.
     
    A alaris piace questo elemento.
  4. Teschioste77

    Teschioste77 Livello 1

    Messaggi:
    254
    Mi piace:
    190
    Capisco, ma per uno come me che l'ultimo gioco in inglese fu un certo ever Blue 2 sommato al fatto che sono anche testardo e preferisco sempre la mia lingua, una traduzione non eccelsa é un buon compromesso al non giocare un VG a cui sono interessato.

    Questo é uno dei punti fondamentali per cui a mio avviso é bene avere una traduzione e poi decidere se usarla o meno..
    La scelta, é questo che non vorrei mi levassero in futuro
     
    A f5f9 e alaris piace questo messaggio.
  5. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    2.907
    Mi piace:
    2.346
    La lingua ufficiale dei Souls è l'inglese in realtà e le altre traduzioni vengono fatte a partire da questa. L'inglese rispecchia perfettamente i significati originali perchè chi la realizza lavora a stretto contatto con il team di sviluppo giapponese e quindi sanno a menadito ogni cosa e ogni contesto.
    Cosa che non avviene in tutte le altre localizzazioni. I traduttori sono abbandonati a loro stessi, spesso con frasi frammentate, decontestualizzate, senza lavorare a stretto contatto con gli sviluppatori. Ecco perchè ritengo che il settore delle traduzioni videoludiche (e dei doppiaggi) siano oscenamente indietro rispetto a quello degli altri media. Ci vorrebbe un modus operandi totalmente diverso perchè da traduttore amatoriale posso dire che certi obbrobri non li posso più tollerare.
     
    A f5f9 piace questo elemento.
  6. alaris

    alaris Supporter

    Messaggi:
    5.712
    Mi piace:
    1.917
    Ti voglio bene...
    --- MODIFICA ---
    Voglio bene anche a te.
     
    A Teschioste77 piace questo elemento.
  7. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    18.723
    Mi piace:
    7.206
    ya
    noi italioti ci mettiamo le dita nel naso, siamo tutti evasori e viaggiamo a sbafo sui tram :emoji_grin:
    "invece gli altri"....(ragionamenti che sono la prova più lampante del diffuso provincialismo spinto)
    sì, è brutto
    e poi perché accontentarsi? se fossimo sciovinisti come i galli e e non sottomessi per vocazione forse qualche volta otterremmo qualcosa
    giusto! adesso vado a giocarmi un jrpg in lingua originale con, al massimo, i sub in russo :emoji_grin:
    ma guarda che ci sono traduzioni (ufficiali e/o amatoriali) sia pessime che medie, , che ottime, eh!
    (tu pensa a Days gone ;) visto che l'hai giocato)
    ecciairagggione da vendere! :emoji_grinning:
    l'unica spiegazione è che i videogiocatori comprano comunque, invece mi domando quante massaie guarderebbero le telenovele se non fossero doppiate nella loro lingua
    N.B.: alla tele vedo che trasmettono fiction, film e sceMeggiati perfettamente doppiati in ita anche se verbosissimi e se racimoleranno un'audiece dello 0,000000001!
    sta di fatto che se fanno sub e magari doppiaggio in lingua gallica e a me chiedono gli stessi soldi senza localizzare come si deve:
    io
    quel
    gioco
    NON
    lo compro! :emoji_rage:
    (anche se fosse TES VI o F5)
     
    A Teschioste77 piace questo elemento.
  8. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    2.907
    Mi piace:
    2.346
    @f5f9 in effetti per coerenza i giochi in Italia dovrebbero costare meno!
    Ma purtroppo non è così. Come si dice dalle mie parti, “curnutu e mazziatu”, che starebbe a dire “cornificato dalla moglie e pure menato dall’amante” :D
    Questi siamo noi italiani in questo contesto di localizzazioni.
     
  9. francescoG1

    francescoG1 Livello 1

    Messaggi:
    797
    Mi piace:
    149
    Qualcuno dimentica che il francese è parlato molto anche fuori dalla francia qualcosa come circa 270 milioni di persone nel mondo. In pratica è la seconda lingua dopo l'inglese ad essere più diffusa. Ovvio che stando così le cose ha una priorità ben diversa dall'italiano e dubito quindi che il "sciovinismo" francese abbia qualche influenza. Semplice questione di numeri....
     
    A Varil piace questo elemento.
  10. alaris

    alaris Supporter

    Messaggi:
    5.712
    Mi piace:
    1.917
    Lo penso anche io...purtroppo solo una questione di numeri
     
    A Varil piace questo elemento.
  11. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    18.723
    Mi piace:
    7.206
    qualcuno dimentica, nella smania semplificatoria, che la lingua più diffusa è il mandarino e non mi pare di vedere tanti vg occidentali doppiati in quella lingua :emoji_grin:
    qualcuno, per avere risposte semplici, crede che ci sia sempre una logica stringente nelle decisioni sulle localizzazioni, quando basta sfogliare un po' di titoli a caso su steam per capire che non è così
    in realtà sono giunto alla conclusione (che mi sembra probabile) che un bel po' di responsabilità siano da ricondurre:
    - a rockstar, la quale riesce a battere tutti i record di vendita pur doppiando i suoi vg solo in inglese
    facendo quindi la "cattiva maestra
    al momento il primo nome che mi viene in mente è frogwares, fino a ieri doppiavano tutti i suoi vg multi 5 (inglese, francese, tedesco, italiano, spagnolo) e adesso doppiano solo in eng
    e come loro sono sempre di più quelli che seguono questa via risparmiando un mucchio di centesimi, contando sul fatto che le eventuali minori vendite vengano compensate da:
    - quei boccaloni dei videogiocatori che si bevono tutto e si fanno umiliare pagando i vg (a volte senza neanche i sub nella loro lingua) più che nei paesi di madrelingua inglese
    ma mica rinunciano al giochino del cuore, povere gioie :(
     
    A alaris e Varil piace questo messaggio.
  12. Duodeno

    Duodeno Livello 1

    Messaggi:
    480
    Mi piace:
    259
    Effe forse tu che sei più stagionato hai acquisito saggezza e sai che è meglio non lasciarsi fregare da alcune cose. Ma io nel mio impero giovanile, se per esempio persona 6, final fantasy 16 oppure un nuovo Dragon Quest non venissero nemmeno subbati in italiano, comprerei lo stesso la Deluxe edition dayone. Perché dopo una giornata piena di lavoro non riesco a fare l'idealista e preferisco godermi un bel videogioco, in inglese, ma un bel videogioco. Sbaglierò? Può essere assolutamente.
     
  13. Mesenzio

    Mesenzio Contemptor Deum Editore

    Messaggi:
    11.488
    Mi piace:
    2.759
    La più parlata, ma non la più diffusa. In inglese, francese e spagnolo ci vendi in mezzo mondo, in mandarino praticamente solo in Cina. E non a caso sempre più giochi vengono almeno sottotitolati in cinese.
    Comunque sia quello che dici è vero, non è solo una logica di numeri.
     
    A alaris e Varil piace questo messaggio.
  14. francescoG1

    francescoG1 Livello 1

    Messaggi:
    797
    Mi piace:
    149
    Qualcuno ha la coda di paglia visto che nella smania di fare il bastian contrario dimentica che si sta parlando di diffusione nel mondo. Ovvio che se prendi solo la madre patria il cinese diventa il più parlato ma non lo è nel mercato di riferimento per i videogiochi (e qui va ribadito che ci riferiamo principalmente a quelli occidentali e al più giapponesi)....
     
  15. Teschioste77

    Teschioste77 Livello 1

    Messaggi:
    254
    Mi piace:
    190
    Sai effe, nutro rispetto per te, ma devi capire che la lotta per i VG per me ha un limite.
    Dopo 8 ore mattino notte e pomeriggio in fabbrica e impegni famigliari ho già lottato abbastanza, per di più per cose che contano realmente nella mia vita.

    Quando posso videosvagarmi, nonostante il mio disappunto, non rinuncio ad uno Starfield perché non doppiato.. Non é che voglio contentare la sh, semplicemente contento me stesso.

    Spero che puoi comprendere il mio punto di vista :)
     
  16. alaris

    alaris Supporter

    Messaggi:
    5.712
    Mi piace:
    1.917
    Io lo comprendo e lo condivido;)
     
    A Teschioste77 piace questo elemento.
  17. Maurilliano

    Maurilliano Sopravvissuto al mare LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    5.344
    Mi piace:
    1.955
    per carità, c'è gente che spende 140€ per un profumo
    conosco persone, amici, che hanno macchine superfiche e in casa frigoriferi vuoti
    alcuni hanno le robe per terra perchè non hanno cassettiere e comodini
    e non perchè non se li possano permettere (ikea, usati, regalati)...ma perchè non gli interessa, non li ritengono necessari
    ognuno ha le proprie esigenze e necessità
    però trattando la controversia in modo non individuale, ma di mercato
    un vg privo di doppiaggio venduto allo stesso prezzo....è una cosa che viola le norme e le regole del mercato unico
    potenzialmente attenzionabile dall'antitrust e/o simili
    una roba da anni '80, quando andavi in svizzera a comprare orologi e cioccolata, in germania i trapani e martelli pneumatici
    o i gli stranieri che venivano in Italia a comprare i prodotti nostrani, perchè costavano di meno
    ma non è più così da un bel po', un capo di dolce&gabbana costa da noi uguale che in america o in inghilterra
    se c'è un differenza di prezzo è data dal livello medio della retribuzione di quel paese
    chessò in norvegia..magari costa di più, ma guadagnano €10K al mese
    perlopiù i prezzi sono tutti allineati
    non vai in germania a comprare una mercedes o l'acquisti in italia e ti danno il manuale in lingua tedesca
    questo perchè il mercato videoludico è ancora in fase di definizione, diciamo pure adolescenziale
    si lava ancora il viso col topexan per i brufoli e i punti neri
    mica mi puoi vendere 60/70euro un prodotto qualitativamente inferiore, non sono un c**lione
    al massimo lo acquisto in sconto o magari in un mercato grigio
    ...poi magari mi compro quel profumo a €140, ma quelli sono cavoli miei
    parere
     
    A f5f9 piace questo elemento.
  18. alaris

    alaris Supporter

    Messaggi:
    5.712
    Mi piace:
    1.917
    Dimmi se ho capito bene...Starfield senza doppiaggio lo compreresti solo ad un prezzo inferiore?
     
    A Maurilliano piace questo elemento.
  19. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    18.723
    Mi piace:
    7.206
    :emoji_angry: ma che stagionato! :emoji_rage: 'sò'n rigazzino! :emoji_sunglasses:
    e, se mi hai scambiato per uno saggio capisci poco le persone! :emoji_grin:
    ma non sbagliate e vi capisco benissimo!
    io sono un libertario fanatico e rispetto nel modo più assoluto le idee altrui (salvo quelle dei masochisti allineati che finiscono per danneggiare anche me :emoji_smiling_imp:)
    certo! io forse non merito tanto rispetto, mai miei (pochi) capelli bianchi :emoji_older_man: sì!
     
  20. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    2.907
    Mi piace:
    2.346
    Ho appena visto il gameplay di Starfield e cavolo: che frame rate disastroso! Cioè, lo avranno registrato su un PC della NASA eppure girava a qualcosa come 15 fps. Tipica Bethesda.
    Questo engine vecchierrimo non ce la può fare a reggere un gioco così pesante. Disastro annunciato.
    Sarà un nuovo Cyberpunk.