Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Serie Tv

Discussione in 'Lo scannatoio' iniziata da toto, 12 Maggio 2014.

Condividi questa Pagina

  1. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    1.082
    Mi piace:
    381
    LOL

    atti osceni drammatici, si può dire? :D
     
  2. hyperionx

    hyperionx Supporter

    Messaggi:
    3.036
    Mi piace:
    1.088
    beh perchè dovrebbero essere meno osceni....sicuramente si può dire.
     
  3. Alice

    Alice Livello 1

    Messaggi:
    778
    Mi piace:
    598
    Ho visto le prime due stagioni di Twin Peaks. Cioè in teoria le avevo già viste, almeno in parte, ma ero tanto piccola che non mi ricordavo niente, nemmeno dove fossero state trasmesse. Il mio giudizio è abbastanza positivo finché non viene rivelato l’assassino di Laura Palmer. Dopo quest’evento inizia a mancare una trama centrale che tiene insieme la matassa e si spinge sugli elementi da soap opera che vanno a intaccare il fascino dei personaggi al punto che la seconda stagione mi è venuta decisamente a noia. A un certo punto nel cast hanno cominciato ad apparire perfino new entry insulse solo per condire gli elementi da telenovela e ricamare scadenti intrecci amorosi che rasentano la fastidiosità. Evidentemente la seconda stagione ai suoi creatori dev’essere sfuggita di mano perché altrimenti non si spiega la ragione di scelte così infelici e la caduta di stile complessiva: si viene a perdere l’ottima tensione dei primi episodi e si sviluppano sottotrame che, oltre a convincere poco, risultano fini a se stesse. In sintesi parte bene ma si perde strada facendo e non credo meriti poi tutto questo status di culto. L’ho trovata abbastanza sopravvalutata per quanto lo screenplay e la recitazione siano di qualità. La peculiarità di Twin Peaks come serie tv sta nell’inserire all’interno del mistery drama elementi pescati dal subconscio umano. Ciò che inquieta maggiormente gli spettatori delle opere di Lynch corrisponde alla rappresentazione delle “fenditure” attraverso le quali penetrano le influenze più “malefiche” del mondo sottile; si potrebbe dire quelle aventi un carattere letteralmente “infernale.” Ma alla fine non è che il tutto significhi granché e spesso a questo genere di tematiche “soprannaturali” vi si attribuisce una profondità fittizia. Vi è una strana illusione, assai diffusa in campo psicologico, per cui si giungono a considerare certi stati tanto più “profondi” quanto più sono semplicemente inferiori e poiché il campo della psicologia non si estende verso l’alto, il concetto del superconscio le rimane estraneo e precluso così si sta fin troppo a scavare tra gli oscuri elementi dello psichismo inferiore. Cionondimeno sono curiosa di vedere questa nuova stagione confidando che sia stata sviluppata meglio della seconda.
     
  4. hyperionx

    hyperionx Supporter

    Messaggi:
    3.036
    Mi piace:
    1.088
    La seconda stagione è parzialmente diretta da Lynch , anzi in totale gli episodi diretti da lui sono l`1, 2 , 7 e l`ultimo. Ovvero il meglio della seconda stagione :asd:  Però al di la del giudizio personale, va anche sottolineato che la seconda stagione dopo i due primi epidosi o per lo meno dopo la scoperta dell`assassino di laura palmer , fa un tonfo su tutta la linea, a tal punto che gli stessi scrittori erano scontenti dell`andamento della trama e in un qualche modo., secondo me, forzati il proseguire cavalcando il successo derivato dalla prima, trasformando la seconda stagione in un crime-drama qualsiasi. Per dirne una; lo stesso lynch non aveva idee così malsane e per concluderla ha dovuto scrivere l`ultimo episodio nella stessa giornata. Dico questo perchè , quando succedono queste cose  significa che qualcosa è andato storto durante tutto il periodo delle riprese.

    La mia idea è che TP non era prevista una seconda stagione per l`intrattenimento di massa, cosa in cui è stata trasformata, ma doveva proseguire con il film prequel, e la terza stagione che a quanto pare era in cantiere 26 anni fa , ma per chissà quale strano motivo non gli è stata permessa di portare a schermo. Almeno questa è l`idea che mi sono fatto...però per fortuna negli ultimi due episodi si ritorna in carreggiata col finale aperto.

    Poi l`esplorare gli angoli bui della mente umana e lo strana aria intorno a certe comunità, di cui ne svela il mistero più buio, è sempre stato il segno distintivo di D.L.

    Tra i film e le prime due serie non ci sono paragoni (almeno per me) considerando che Fuoco cammina con me invece è molto più accattivante e concetrato (inoltre ad approfondire Laura Palmer ed i motivi che l`hanno portata ad essere quel che era).  La terza stagione è veramente nello spirito giusto e se dovessi dire quella che  è migliore, è sicuramente quest`ultima.

    Completamente , scritta, diretta da lynch che ne cura le musiche e tutto il resto.  Praticamente fa tutto lui. :asd:

    Poi c`è anche da specificare una cosa. Il diario segreto di laura palmer da cui poi è stato tratto il film fuoco cammina con me è opera della figlia di Lynch, jennefer, non del padre, per cui tutta la serie presumo sia un derivato di quel diario.

    Ma facciamo un piccolo punto della situazione, non mi va di postare il link e quindi preferisco citarne pezzi:

    tanto per confermare il mio pensiero.... come rovinare una serie in 3 mosse.

    C`è poco Lynch e si sente.....

    ecco il perchè....

    Ora puoi tranquillamente capire perchè nella terza stagione  fa tutto lui, con carta bianca e libertà creativa e senza rompicoglioni di sorta. Infatti come ho detto in qualche post precedente, questa terza stagione è lynch senza filtro alcuno, che per me, è uno spettacolo che aspettavo da tempo. 
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 5 Agosto 2017
    A Alice piace questo elemento.
  5. Alice

    Alice Livello 1

    Messaggi:
    778
    Mi piace:
    598
    Ottima disamina Hyper! Sono ovviamente d'accordo con quanto hai riportato sopratutto su come hanno cominciato a rovinare i personaggi nel corso della seconda stagione, con lo stesso agente Cooper che perdeva carisma sia nel suo lato mistico che nel suo lato alla Sherlock Holmes.

    Ma tra i personaggi che ridussero proprio a una schifezza c'è Audrey Horne alla quale gli sceneggiatori non seppero più dare nemmeno un ruolo all'interno della storyline e la utilizzarono come pupattola con tanto di romance pietosa da telenovela di terz'ordine con un coglione fatto spuntare apposta, che entra ed esce di scena solo a questo proposito stile usa e getta. A quel punto mi dissi che eravamo davvero alla frutta ma per fortuna Lynch intervenne alla fine per salvare la baracca.

    Intanto ho già visto i primi due episodi della terza stagione. E’ molto diversa dalle precedenti ma l’impatto iniziale è davvero stimolante: un Lynch allo stato puro con le sue potenti atmosfere oscure scandite da ritmi lenti e dilatati rarissimi per una serie tv. Autoriale al 100% e senza filtri famiglia. Semplicemente notevole. Si vede che è a guinzaglio sciolto e senza palle al piede. Se si mantiene tutta su questi livelli allora per me è già capolavoro.
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 6 Agosto 2017
  6. hyperionx

    hyperionx Supporter

    Messaggi:
    3.036
    Mi piace:
    1.088
    Personalmente piace tutta con i suoi ritmi lenti e anche con l`agente cooper in catalessi, che ha il suo perchè.

    Io sono arrivato all`episodio 8, ma sono già al 12 on air, quindi aspetto di averne a portata di mano almeno un altro paio e poi me li sparo direttamente nella corteccia tutti insieme.

    Beh preparati per l`episodio 3 allora...son proprio curioso di sentirti :asd:  
     
  7. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    1.082
    Mi piace:
    381
    scusatemi, ma vorrei davvero guardare la terza stagione, però come ho detto saltarei in toto tutto quello che c'è stato prima. Non è che voi due : @Alice @hyperionx mi fate un raccontino che evidenzi soltanto i punti salienti della vicenda? :D

    Grazie
     
  8. Alice

    Alice Livello 1

    Messaggi:
    778
    Mi piace:
    598
    Giusto per non fare un copia e incolla prolisso e inutile qui dovresti trovare tutto ciò di cui hai bisogno, kara http://www.ilpost.it/2017/05/13/riassunto-puntate-twin-peaks/

    E' per l’appunto una sintesi in breve delle prime due stagioni scritta apposta per coloro che non le hanno viste ma vogliono comunque passare direttamente alla terza.
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 7 Agosto 2017
    A kara.bina piace questo elemento.
  9. hyperionx

    hyperionx Supporter

    Messaggi:
    3.036
    Mi piace:
    1.088
    In sostanza? compreso il prequel fuoco cammina con me?

    metto sotto spoiler perchè non so se Alice ha visto il film.

    versione sintetica: parla di una ragazza a cui piaceva molto fare orgie, anche oltre confine di fatto credo che non ci fosse nessuno a twin Peaks che non se la fosse fatta. Ma non ti svelo chi è l`assassino :D  

    per la versione integrale ti rimando anche io al link di alice.

    :blushing:

    dimenticavo:

    festini a base di alcolici, droghe e sesso ovviamente..

     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 7 Agosto 2017
    A kara.bina e Alice piace questo messaggio.
  10. Alice

    Alice Livello 1

    Messaggi:
    778
    Mi piace:
    598
    Sono arrivata alla puntata numero 12. Ho trascorso con Twin Peaks tutta la notte visto che non riuscivo a dormire per colpa del caldo che mi sta uccidendo. Se continuano a esserci picchi di 40 gradi questo mese non sopravvivo. Come se non bastasse ho avuto uno strappo alla schiena mentre trascinavo la spesa fino a casa col sole a picco e ora mi fa un male cane. Non sto riuscendo a fare niente.

    Venendo al nuovo TP, davvero sorprendenti sopratutto gli episodi 3 e 8 che mi sono parsi una via di mezzo tra Eraserhead e 2001: Odissea nello spazio. Di Twin Peaks resta poco più che il nome visto che l'impostazione è l'atmosfera è totalmente diversa compresi i ritmi delle scene che si dilatano a livelli alieni per la tv americana. Diciamo che con la lentezza certe volte si esagera di brutto. Ci sono scene in cui ha tutto il suo perchè ma altre che si potevano tranquillamente editare tipo inquadrature statiche del niente più assoluto come 4-5 minuti del commesso che spazza il pavimento del locale vuoto o cose simili.

    Tutta la storia del Cooper catatonico mi sembra pensata da Lynch con estrema malizia comica: una sorta di catalizzatore per fare dell'ironia tagliente sul mondo americano.

    Ho cominciato pure a vedere Dark Matter. Se si sorvola sulla scarsità del budget e sulle coreografie dei combattimenti che non sono il massimo l’ho sto trovando carino. Inizia che sembra stereotipato ma poi si rivela più originale del previsto proponendo un contesto lontano dalla solita bigotteria morale delle produzioni statunitensi. Secondo me è anche la ragione principale per cui a hyperionx non piace Star Wars, ovvero a causa del manicheismo stucchevole per bambini di cui è intrinso e che non dice niente sulla condizione umana. Personalmente quando la fantascienza fa a meno della space magic o dei superpoteri cosmici (tipo i jedi e la forza) per me è già un sollievo.
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 8 Agosto 2017
  11. hyperionx

    hyperionx Supporter

    Messaggi:
    3.036
    Mi piace:
    1.088
    Consiglio Arnica gel e pastiglie sublinguali ( ;) ), e per il caldo la danza della pioggia....che se non piove c`è davvero da preoccuparsi. Quì 31 gradi in casa, ventilatore 24/7. 

    Mi fa piacere che Dark Matter ti stia perlomeno simpatico...non avrei voluto di più, ma col tempo migliora pure e diventa uno sci-fi interessante.

    riguardo a cooper:

    lol Cooper catatonico è uno dei pezzi che prediligo, una frattura psicologica che cambia piano esistenziale, che mette di conseguenza in ridicolo tutto ciò che inferiore e che non va oltre la mera condizione umana. Non so, trovo quel pezzo molto religioso, uno stato di follia illuminata, una ricerca spirituale. Una sorta di regressione alla prima anima....e quindi una condizione informe della materia descritta dal passaggio di stato nella camera con la prostituta che infatti trova un po di materia organica lasciata....vomito mi pare. LOL.....c`è da fare una bella analisi....mi sa che me li riguardo tutti. :D  

     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 8 Agosto 2017
    A Alice piace questo elemento.
  12. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    1.082
    Mi piace:
    381
    Riguardo Dark Matter la prima stagione è decisamente migliore della seconda, almeno per me lo è stata, migliora invece nella terza stagione, che batte, almeno per il momento, anche la prima.

    Per la schiena io ti consiglio Dicloreum schiuma, da mettere senza masaggiare, da far asciugare la schiuma in loco. Funziona fin dalle prime applicazioni, ma se il dolore è molto forte potresti propendere per una pillola sempre di Dicloreum (forse però per quest'ultima occorrerà la ricetta), una o due pillole al massimo e sei come nuova. Occhio però a prendere qualcosa per proteggere lo stomaco. Mangia prima e magari prenditi anche qualcosa a protezione se hai disturbi allo stomaco.

    Ti consiglio questo farmaco perché usato in prima persona per prblemi (anche gravi) alle ossa e ai tendini di mano e spalla, ma più in generale fa bene per distorsioni, e simili. L'ho spammato a tutta la famiglia :)
     
    A Alice piace questo elemento.
  13. Alice

    Alice Livello 1

    Messaggi:
    778
    Mi piace:
    598
    Grazie a entrambi per i consigli farmacologici! Domani qualcosa me la compro anche se ho pochi soldi tanto per cambiare; per ora sto cercando di tenere la schiena al riposo nei limiti del possibile. L'unico lato positivo è che ho una buona ragione per non lavare i panni a mano... a furia di fare la sguattera sto andando a pezzi. I goth andrebbero dispensati per legge dai lavori pesanti. Di questo passo me ne andrò in un eremo buddista a farmi monaca recitando sutra in attesa dell'armageddon. Scusate lo sfogo ma quando soffro molto ne ho bisogno.

    Dark Matter all'inizio mi ha entuasiasmato poco: regia mediocre, copione con qualche ridondanza di troppo e certe scene d’azione poco convincenti. Anche la perdita di memoria dei protagonisti si poteva rendere più plausibile. Parlano di cancellazione della memoria come se stessero parlando della formattazione di Windows. Nessuna mente umana può funzionare in questo modo. Però trovo che la serie migliora strada facendo; diciamo che solo dopo metà della prima stagione le cose iniziano a farsi davvero interessanti. Ci mette un pò a carburare ma poi non delude.

    La seconda stagione parte bene coi primi due episodi ma le new entry non sono proprio il massimo. Abbiamo Nyx che è miss perfezione poco approfondita e poi c’è Devon che è il classico fotomodello da quattro soldi senza personalità che per fortuna dura poco.

     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 11 Agosto 2017
  14. hyperionx

    hyperionx Supporter

    Messaggi:
    3.036
    Mi piace:
    1.088
    Poco budget, però riescono comunque a difendersi bene.  Nella terza stagione ancora di più, ma comunque il livello rimane quello, perchè io soldi son quelli, per fortuna ci sono tante comparsate che durano giusto il tempo di apportare qualcosa di nuovo e poi svaniscono. Questo sistema non mi dispiace perchè è un ottima soluzione per creare una certa dinamicità al contesto ed è un uso intelligente dei soldi. Probabilmente è per questo che cattura, perchè tutto sommato riesce ad interessare.

    Nella terza stagione diventa parecchio comica la cosa, perchè tirano in ballo anche la sfera sessuale dell`androide (ops piccola anticipazione) sorry. :D  

    apropò: in Twin Peaks 3 , il sig, AMP, quello della pala d`oro, non ti sembra beppe grillo? LOL 
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 23 Agosto 2017
    A Alice piace questo elemento.
  15. Alice

    Alice Livello 1

    Messaggi:
    778
    Mi piace:
    598
    LOL! Sai che non ci avevo pensato?

    Sono arrivata alla puntata 13 che ho trovato piuttosto noiosa assieme alla precedente. La serie comincia a sembrarmi ridondante. Spero che cambi ritmo negli ultimi episodi e venga al dunque senza continuare a cincischiare tanto.   

    No problem per le anticipazioni su cosa accade nella terza stagione di Dark Matter perchè ho già visto tutte le puntate fino alla undicesima. Confermo che è una serie carina e divertente ma ha poco coraggio di osare come quasi tutta la fantascienza televisiva. Metto sotto spoiler per gli altri utenti:

    E' una specie di Star Trek senza Federazione in un universo brutto, sporco e cattivo ma che alla fine non sa fare a meno di tutti gli stereotipi classici. I viaggi nel tempo, l'androide che diventa sempre più umano e i soliti moralismi da paladini come se in un contesto simile uno si potrebbe permettere tutti gli scrupoli di coscienza dell'equipaggio della Raza e durare più d'una settimana. I protagonisti da potenziali antieroi pieni di lati oscuri si riducono ad essere i soliti eroi di turno che vengono catturati in una puntata su due ma nessuno mai li ammazza dandogli sempre il tempo e la possibilità di ribaltare la situazione. Tra i comprimari l'unico personaggio che arrivo a stimare è Ishida perchè è quello contestualmente più solido, costretto a sporcarsi pesantemente le mani per cercare di salvare la sua nazione da una situazione disperata.

     
  16. hyperionx

    hyperionx Supporter

    Messaggi:
    3.036
    Mi piace:
    1.088

    Già , mi son cadute le braccia pure a me quando hanno relegato gli antieroi all`altra dimensione, così passando ad eroi buonisti e stereotipati, Immaginavo la tua reazione specialmente nella terza stagione. Hanno messo davvero tante carne al fuoco e tuttavia non approfondendo mai , riescono sempre ad interessare con qualcosa, qualcuno , qualche evento.

    Certo quando erano tutti dei fuorilegge , assassini , ladri era davvero stimolante...infatti mi piace quando arrivano gli antieroi dall`altra dimensione e spero sempre che prima o poi si sostituiscano. Voglio dire col dispositivo di viaggio simultaneo , sai quanti danni avrebbero fatto se fossero rimasti incatenati alla versione 1.0 di se stessi? :asd:   Peccato.



    TP3 , io sono a 15 e aspetto il 16....si dal 11 al 13 è parecchio disturbante, lol , tempi lentissimi, ma tuttavia ho trovato una certa comicità. Vigliamo parlare della signora in rosso , francese con cui Cole beve bordeaux ed il ruolo di albert che diventa il nostro alter ego in scena? :asd:  

    Credo che tutti se avessero potuto , avrebbero preso a calci la francese, ivi compreso il povero albert, costretto a rimanere un automa del teatrino. Tuttavia è voluto, per prendere per il culo la smania di volere tutto e subito, inoltre ad averlo dichiarato apertamente proprio Lynch, il pezzo finale della scena in cui albert chiede l`annata e gli viene risposto che sono le undici di sera è dimostrazione di quanto lynch ci tenga a prendere un po per il culo determinati atteggiamenti. La frase finale con tanto di pacca sulla spalla al povero albert che dal nostro punto di vista dovrebbe essere dalla parte della ragione, ovvero quel: <<Albert! a volte sono seriamente preoccupato per te....>> fa strappare un: son of bi.... :asd:  

    Sarà che ha dichiarato che non farà più film dopo tp3 e che lui non si sente più parte del cinema attuale.
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 23 Agosto 2017
    A Alice piace questo elemento.
  17. Prodige

    Prodige Livello 1

    Messaggi:
    21
    Mi piace:
    4
    Sto guardando la famosa Lost, ma forse me ne sto pentendo. E' carina ma lunghissima, chissà quanto mi terrà impegnato. Inoltre la trovo veramente lenta, e ogni episodio è molto lungo pure.
     
  18. hyperionx

    hyperionx Supporter

    Messaggi:
    3.036
    Mi piace:
    1.088
    l`ho iniziata qualche mese fa , visto che ero a corto di serie interessanti ed ho finite tutte le stagioni. Tutto sommato ha il pregio di riuscire ad incuriosire fino all`ultimo episodio che rivela cos`è successo, una bella strategia di hype che ti porta sempre più avanti con gli episodi, se uno ha la pazienza di sopportare :asd:  

    Io per completezze l`ho finita , ma francamente rimane una serie dimenticabile, sarà che l`ho guardata con tanti anni di ritardo.
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 25 Agosto 2017
  19. Alice

    Alice Livello 1

    Messaggi:
    778
    Mi piace:
    598
    Lost... una roba snervante per buttare tempo. Guardai qualcosina quando la trasmettevano su Rai 2 e la ricordo come una serie ossessivamente divagante con un brodo allungato fino a farlo diventare acqua. Hyper, anche se tu avessi visto Lost in prima visione dubito che avresti espresso un diverso parere; non stiamo mica parlando di yogurt con la data di scadenza.
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 27 Agosto 2017
    A bruco piace questo elemento.
  20. bruco

    bruco Ex staff Ex staff

    Messaggi:
    2.737
    Mi piace:
    831
    Concordo in pieno...